Approfondimenti

Suburra. Ovvero Roma criminale

Nel 2015, Stefano Sollima – già responsabile del successo televisivo della serie Gomorra – portava al cinema Suburra: tratto dal romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, arrivava in sala mentre sui giornali imperversava l’inchiesta su Mafia capitale, e si svolgeva pochi giorni “prima dell’Apocalisse”, come veniva chiamata la caduta del governo Berlusconi. E anche se la vicenda di criminalità e potere consumata sullo schermo poteva dirsi narrativamente conclusa, il film sembrava già l’episodio pilota di una serie tv: perché apparecchiava un mondo complesso e personaggi intriganti, oltre alla possibilità di molteplici piste narrative.

Infatti il colosso internazionale dello streaming Netflix non se l’è fatta scappare e l’ha trasformata nel suo primo prodotto originale interamente italiano: la prima stagione, di dieci episodi, è disponibile sulla piattaforma dal 6 ottobre, dopo essere stata presentata all’ultima Mostra del cinema di Venezia. Co-prodotta da Cattleya e dalla Rai (dovrebbe andare in onda anche sulla tv pubblica, infatti, in un prossimo futuro), è diretta dal veterano Michele Placido, e dai più giovani, ma già apprezzati, Andrea Molaioli (La ragazza del lago) e Giuseppe Capotondi (La doppia ora).

E’ un prequel del film, ambientato nel 2008, nei venti giorni tra l’annuncio delle dimissioni del sindaco di Roma e il momento in cui diventano effettive. Mentre un consigliere comunale, una revisora dei conti vaticani e il più potente criminale della Capitale (ricalcato sulla vera figura di Massimo Carminati) si affannano a concludere un lucroso affare, tre giovani criminali (i figli del capo di un clan sinti, di un boss di Ostia e di un poliziotto) stringono, quasi per caso, un’alleanza che scombina le carte. Nel cast Filippo Nigro e Claudia Gerini, e i giovani Alessandro Borghi e Eduardo Valdarnini; ma la vera protagonista è Roma, unica al mondo, probabilmente, a riunire nello stesso luogo così tanti, e diversi, centri di potere. Bellissima e torbida, cornice perfetta per un nuovo romanzo criminale.

  • Autore articolo
    Alice Cucchetti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 18/01/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 19/01/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 18/01/21 delle 19:48

    Metroregione di lun 18/01/21 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 19/01/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    From Genesis to Revelation di mar 19/01/21

    From Genesis to Revelation di mar 19/01/21

    From Genesis To Revelation - 19/01/2021

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lun 18/01/21

    Jazz Anthology di lun 18/01/21

    Jazz Anthology - 19/01/2021

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di lun 18/01/21

    Jailhouse Rock di lun 18/01/21

    Jailhouse Rock - 19/01/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di lun 18/01/21

    A casa con voi di lun 18/01/21

    A casa con voi - 19/01/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 18/01/21

    Ora di punta di lun 18/01/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 19/01/2021

  • PlayStop

    Esteri di lun 18/01/21

    ..1- Conto alla rovescia per l’uscita di scena di Donald Trump...Intanto oggi Gli stati Uniti celebrano il Martin Luther king…

    Esteri - 19/01/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 18/01/21

    Considera l'armadillo lun 18/01/21

    Considera l’armadillo - 19/01/2021

  • PlayStop

    Gimme Shelter di lun 18/01/21

    Puntata 22 - Un meraviglioso mondo a colori inondato di luce. Peter Behrens, Taj Mahal, The Beatles. E Albert Hofmann...1.…

    Gimme Shelter - 19/01/2021

  • PlayStop

    Record Store di lun 18/01/21

    Il 17 gennaio, il pugile Muhammad Ali avrebbe compiuto 79 anni. Questa puntata racconta lo stretto rapporto fra la musica…

    Record Store - 19/01/2021

  • PlayStop

    Jack di lun 18/01/21

    Jack di lun 18/01/21

    Jack - 19/01/2021

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 18/01/21

    Senti un po' di lun 18/01/21

    Senti un po’ - 19/01/2021

  • PlayStop

    Cult di lun 18/01/21

    ira rubini, cult, alec ross, advisor innovation, barack obama, il nostro futuro

    Cult - 19/01/2021

  • PlayStop

    Sui Generis di lun 18/01/21

    Con Lea Melandri, femminista, giornalista, saggista e insegnante, parliamo di laboratori di idee e prassi, di linguaggi, di femminismi; Tina…

    Sui Generis - 19/01/2021

  • PlayStop

    Prisma di lun 18/01/21

    Prisma di lun 18/01/21

    Prisma - 19/01/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 18/01/21

    Rassegna stampa internazionale di lun 18/01/21

    Rassegna stampa internazionale - 19/01/2021

  • PlayStop

    Di Lunedi di lun 18/01/21

    Oggi a DiLunedì con Claudio Jampaglia e Giuseppe Mazza, la campagna della Presidenza del Consiglio sui vaccini anti-Covid (firmata da…

    DiLunedì - 19/01/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 18/01/21

    Fino alle otto di lun 18/01/21

    Fino alle otto - 19/01/2021

Adesso in diretta