Approfondimenti

Francia, sarà ballottaggio Macron-Le Pen

Risultati definitivi:

Macron: 23,9% – al ballottaggio

Le Pen: 21,7% – al ballottaggio

Fillon: 19,9%

Mélenchon: 19,5%

Hamon: 6,3%

 

Ore 22:15

Emmanuel Macron sale sul palco: “Il popolo francese si è espresso. Ha risposto al terrorismo andando a votare. Ha deciso di portarmi in testa al primo turno di questa elezione. Misuro la responsabilità che mi è stata data da questo voto”.

“Adesso voglio creare un fronte ancora più ampio per vincere e fermare la destra in questo Paese”.

“La sfida è quella di rompere con un sistema che non è stato capace di rispondere alle nostre domande per più di trent’anni. La sfida è quella di aprire una nuova pagina così che tutti riescano a trovare un proprio posto in Francia”.

“Sarò Presidente contro i nazionalismi”.

Ore 21.55

Parla il candidato sconfitto della “France Insoumise”Jean-Luc Mélenchon e non dà indicazioni di voto per il secondo turno:

“Il risultato non è quello che speravamo. Rispetterò i dati ufficiali. Non ho ricevuto alcun mandato dalle 450mila persone che hanno presentato la mia candidatura per pronunciarmi sul secondo turno. Faremo una consultazione sul loro orientamento per il ballottaggio. I risultati saranno resi pubblici. I giorni che verranno restano quelli della coscienza”.

Il segretario del Partito comunista, che sosteneva Mélenchon al primo turno ha invece fatto appello ai suoi elettori a far convergere i voti su Macron il 7 maggio.

 

Proiezioni aggiornate alle 21.15:

Emmanuel Macron (candidato centrista indipendente) 23,7%

Marine Le Pen (Front National, estrema destra) 21,9%

Francois Fillon (Les Républicains, centrodestra) 19,7%

Jean-Luc Mélenchon (La France Insoumise, sinistra radicale) 19,2%

Benoit Hamon (Partito socialista) 6,2%

 

Ore 21.05

Parla Marine Le Pen dal suo quartier generale di Henin-Beaumont: “Mi avete portato al secondo turno delle presidenziali! Vorrei esprimere a tutti la mia gratitudine più profonda”.

“Bisogna difendere la Nazione, la sua unità, la sua cultura, la sua prosperità e indipendenza. Siamo di fronte a un evento storico e io voglio liberare il popolo francese dalle sue élites arroganti”.

 

Ore 20.40

Francois Fillon, candidato dei Républicains, ammette la sconfitta. Invita a votare Emmanuel Macron al secondo turno. “Bisogna votare Macron. Non c’è altra scelta che votare contro l’estrema destra”.

Anche Jean-Pierre Raffarin, ex primo ministro di Chirac, e sostenitore di Fillon, ha invitato a votare per Macron al secondo turno. In generale, gli appelli di tutti i principali dirigenti del centrodestra gaullista vanno nella stessa direzione. Nicolas Sarkozy ha annunciato che rilascerà una dichiarazione ufficiale lunedì.

 

Ore 20.30

Il primo ministro socialista Bernard Cazeneuve invita a votare Emmanuel Macron al secondo turno.

 

Ore 20.15 

Benoit Hamon, il candidato sconfitto del Partito socialista, ha fatto un appello a votare Macron al secondo turno.

Il suo primo commento al risultato di oggi: “E’ una sconfitta storica, io ho fallito, la battaglia continua, la sinistra non è morta”.

 

Ore 20.00

Le prime proiezioni alla chiusura delle urne alle 20:

Emmanuel Macron (candidato centrista indipendente) 23,7%

Marine Le Pen (Front National, estrema destra) 21,7%

Francois Fillon (Les Républicains, centrodestra) 19,5%

Jean-Luc Mélenchon (La France Insoumise, sinistra radicale) 19,5%

Benoit Hamon (Partito socialista) 6,2%

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di sabato 25/06/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 25/06/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 24/06/2022 delle 19:50

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 25/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Stay human di sabato 25/06/2022

    Ogni sabato dalle 16.30 alle 17.30, musica e parole che ci tirano su il morale in compagnia di Claudio Agostoni…

    Stay human - 25/06/2022

  • PlayStop

    DOC – Tratti da una storia vera di sabato 25/06/2022

    I documentari e le docu-serie sono diventati argomento di discussione online e offline: sesso, yoga, guru, crimine, storie di ordinaria…

    DOC – Tratti da una storia vera - 25/06/2022

  • PlayStop

    Ollearo.con di sabato 25/06/2022

    Un faro nel weekend per orientare la community di RP. Il collante a tenuta super che tiene insieme gli elementi…

    Ollearo.con - 25/06/2022

  • PlayStop

    Good Times di sabato 25/06/2022

    Il ricordo di Patrizia Cavalli con Paolo Massari; le sorelle terribili di Simenon; la festa del Naga; La maschera: un…

    Good Times - 25/06/2022

  • PlayStop

    Piovono radio di sabato 25/06/2022

    Il direttore di Radio Popolare Sandro Gilioli a confronto con ascoltatori e ascoltatrici.

    Piovono radio - 25/06/2022

  • PlayStop

    Itaca di sabato 25/06/2022

    Itaca, viaggio nel presente. I giornali, l’attualità, il colloquio con chi ci ascolta. Ogni sabato dalle 8.45 alle 10.30.

    Itaca - 25/06/2022

  • PlayStop

    Mash-Up di sabato 25/06/2022

    A Lunenburg, in primavera, Ilona Staller e Immanuel Kant studiano insieme come muovere le dita nelle variazioni Goldberg, ascoltando Fela…

    Mash-Up - 25/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di venerdì 24/06/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 25/06/2022

  • PlayStop

    Esteri di venerdì 24/06/2022

    1-Stati Uniti. Dopo una lunga crociata reazionaria abolito il diritto all’aborto federale. La sentenza della Corte suprema sarà applicata nella…

    Esteri - 25/06/2022

  • PlayStop

    The Game di venerdì 24/06/2022

    Puntata speciale dedicata alla memoria di Stefano Rodotà (1933-2017), il grande giurista e intellettuale morto il 23 giugno di cinque…

    The Game - 25/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di venerdì 24/06/2022

    Dove si parla, e in alcuni casi si scopre, di come si possa parlare "corsivo". Ebbene sì. Poi ospitiamo lo…

    Muoviti muoviti - 25/06/2022

  • PlayStop

    Intervista a Pierfrancesco Favino di Barbara Sorrentini

    Al Bardolino Film Festival che si è tenuto la scorsa settimana, Barbara Sorrentini ha intervistato Pierfrancesco Favino, in occasione della…

    Clip - 24/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di venerdì 24/06/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 25/06/2022

  • PlayStop

    L'Europa in casa nostra di venerdì 24/06/2022

    Una delle principali sfide che l’Unione europea sta affrontando oggi è legata a questa domanda: come portare lo spirito e…

    L’Europa in casa nostra - 25/06/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di venerdì 24/06/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 25/06/2022

  • PlayStop

    Luca Crovi e Peppo Bianchessi, Il libro segreto di Long John Silver

    LUCA CROVI, PEPPO BIANCHESSI – IL LIBRO SEGRETO DI LONG JOHN SILVER – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 24/06/2022

Adesso in diretta