Approfondimenti

Salvini hai fallito, falli scendere

Matteo Salvini

La linea politica di Matteo Salvini sull’immigrazione è fallita. I muscoli e la propaganda non sono serviti a risolvere la questione. L’Europa non ha voluto cedere al ricatto politico del Ministro dell’Interno. Perché in questo caso di ricatto si deve parlare. Salvini voleva che i migranti della Diciotti venissero portati in altri paesi europei. La risposta è stato un prevedibile No.

Gli hanno sbattutto la porta in faccia i suoi amici del Gruppo di Visegrad (Unfheria, Polonia, Repubblica Ceka e Slovacchia).

Gli hanno detto no gli altri paesi che hanno partecipato alla riunione di Bruxelles. Per egoismo, certo! Ma anche perché nessuna cancelleria europea ha capito perchè non sia l’Italia a farsi carico dei 160 migranti che sono a bordo di una nave militare italiana e in un porto italiano, quindi di competenza italiana.

Nessuna cancelleria ha compreso perché avrebbe dovuto diventare elemento della propaganda a colpi di dirette su Facebook del Ministro dell’Interno.

Incassato il No, il Viminale ha reagito come era prevedibile che facesse:  ha fatto sapere che nessuno sbarcherà dalla Diciotti.

I migranti e l’equipaggio della nave rimangono ostaggi nonostante ci sia un’inchiesta della magistratura sul trattenimento illecito di queste persone.

Una situazione senza precedenti. Potrebbe intervenire Giuseppe Conte per porre fine a questa situazione di illegalità,  ma non lo farà.  Al governo, sull’immigrazione, comanda Matteo Salvini.

Ma finora la sua politica sull’immigrazione è stato un fallimento.  L’Europa gli ha risposto picche; l’opposizione sembra essersi finalmente svegliata, l’Italia è ora nel mirino dei media internazionali per la strumentalità e mancanza di umanità con cui sta trattando i migranti della Diciotti.

Matteo Salvini sbandiera la diminuzione degli sbarchi. Ma a che prezzo!! Le guerra contro le Ong è stata vinta, ma il numero dei morti annegati è aumentato. Non è questo un “particolare” che può lasciare indifferenti.

C’è solo una cosa che a questo punto il ministro dovrebbe fare: liberare le persone che sono a bordo della Diciotti. Dovrebbe smetterla di mostrare i muscoli su i social media (guadagna consenso, ma a che prezzo) e tornare allo stato di diritto.  Cambiare politica sull’immigrazione.

  • Autore articolo
    Michele Migone
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Popsera di mercoledì 17/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 17/08/2022

  • PlayStop

    Poverly Planet - BRUXELLES

    Art Nouveau, moule frites e birrette artigianali, a Bruxelles con Davide

    Poveri ma belli - 17/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di mercoledì 17/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 17/08/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti Live

    Lo show della trasmissione del tardo pomeriggio. Davide Facchini, Luca Gattuso e Marta Zambon vi accompagneranno nella spettacolare giornata del…

    All you need is pop 2022 - 17/08/2022

  • PlayStop

    Cerno: "Letta va al disastro, Renzi alla destra"

    Il PD, l'ex rottamatore, Calenda e Meloni: intervista a ruota libera del senatore uscente

    Clip - 17/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di mercoledì 17/08/2022 delle 15:36

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 17/08/2022

  • PlayStop

    Puntata 3 - Independence Day/Foto di mio padre da giovane a ventidue anni

    B. Springsteen, Darkness on the Edge of Town, Independence Day, My Father’s House (Ben Harper) B. Eno, Ambient 1, Music…

    American Life - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ministri

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Ministri

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di mercoledì 17/08/2022

    quando dall'alto della nostra sportività Olimpionica ci dedichiamo al commento degli Europei di atletica, poi raggiungiamo Davide in smart working…

    Poveri ma belli - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Franz Ferdinand

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Franz Ferdinand

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack Meets: Giovanni Truppi

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Giovanni Truppi

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Alt-J

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Alt-J

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Litfiba

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Litfiba

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di mercoledì 17/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Cimafunk

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Cimafunk

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Carmen Consoli

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Carmen Consoli

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di mercoledì 17/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Mario Venuti

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Mario Venuti

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Mannarino

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Mannarino

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Fast Animals and Slow Kids

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Fast Animals and Slow Kids

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di mercoledì 17/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 17/08/2022

Adesso in diretta