Approfondimenti

Ritorno a scuola, tre gli scenari possibili. Intervista al sottosegretario De Cristofaro

classe scuola

Nel giorno della partenza degli esami di maturità, col ritorno degli studenti a scuola dopo mesi di didattica a distanza e nel pieno rispetto del distanziamento sociale, si sta ancora delineando la riapertura delle scuole il prossimo settembre. Sono tre gli scenari a cui si sta lavorando in queste settimane.

Ne abbiamo parlato col sottosegretario al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Giuseppe De Cristofaro. L’intervista di Lorenza Ghidini e Roberto Maggioni a Prisma.

Stiamo lavorando su tre scenari: uno più ottimistico, uno più pessimistico e uno più in linea con la situazione attuale. Quello più ottimistico è quello che ci dice di una pandemia diminuita significativamente rispetto ad ora ed è quello che tutti ci auspichiamo. Non possiamo avere nessuna certezza, ma non possiamo escluderlo perché rispetto ad un mese fa la situazione della pandemia è oggettivamente cambiata in modo significativa e non possiamo escludere che tra due mesi possa esserci un ulteriore cambiamento in positivo. È chiaro che se ci fosse questo scenario sarebbe tutto molto più semplice: si tornerebbe tutti a scuola e le regole di distanziamento sarebbero meno rigide.
All’opposto c’è il terzo scenario, quello che nessuno auspica con un brusco ritorno della pandemia: se ci fosse una nuova situazione drammatica come quella dei mesi scorsi potremmo essere costretti ad una nuova chiusura, ma in ogni caso faremmo di tutto per garantire la tutela di quegli studenti che hanno maggiori fragilità, quelli che nella prima fase sono stati meno coperti dalla didattica a distanza.
Il secondo scenario, che ho lasciato per ultimo, è quello statisticamente più probabile e che prevede una situazione sostanzialmente simile a quella attuale. Non una situazione da lockdown, ma neanche una situazione tale da togliere di mezzo le misure di distanziamento sociale. Questo è lo scenario più probabile, ma anche il più difficile: vogliamo tutti tornare in classe, ma dobbiamo farlo in totale sicurezza.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 25/11/20

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 25/11/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 25/11/20 delle 19:52

    Metroregione di mer 25/11/20 delle 19:52

    Rassegna Stampa - 25/11/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 25/11/20

    A casa con voi di mer 25/11/20

    A casa con voi - 25/11/2020

  • PlayStop

    Esteri di mer 25/11/20

    speciale maradona, giornata contro la violenza sulle donne, paulette

    Esteri - 25/11/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 25/11/20

    Ora di punta di mer 25/11/20

    Ora di punta – I fatti del giorno - 25/11/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di mer 25/11/20

    Sunday Blues di mer 25/11/20

    Sunday Blues - 25/11/2020

  • PlayStop

    Uno di Due di mer 25/11/20

    Uno di Due di mer 25/11/20

    1D2 - 25/11/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 25/11/20

    Considera l'armadillo mer 25/11/20

    Considera l’armadillo - 25/11/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 25/11/20

    Jack di mer 25/11/20

    Jack - 25/11/2020

  • PlayStop

    Stay Human di mer 25/11/20

    Stay Human di mer 25/11/20

    Stay human - 25/11/2020

  • PlayStop

    Memos di mer 25/11/20

    Giornata mondiale contro la violenza maschile sulle donne. Memos ha ospitato la statistica Linda Laura Sabbadini che dal prossimo primo…

    Memos - 25/11/2020

  • PlayStop

    Stefania Prandi, Le conseguenze

    STEFANIA PRANDI - LE CONSEGUENZE presentato da ANNA BREDICE

    Note dell’autore - 25/11/2020

  • PlayStop

    psicoradio di mar 24/11/20

    Alice si risveglia dal paese delle meraviglie. Alice Cavicchioli,“esperta per esperienza” di problemi della psiche, racconta su Facebook il suo…

    Psicoradio - 25/11/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 25/11/20

    ira rubini, cult, maurizio principato risonanze, sergio ferrentino, radioamarcord, barbara sorrentini, lella costa, invictae podcast, audible, tiziana ricci, il luogo…

    Cult - 25/11/2020

  • PlayStop

    Doppio Click di mer 25/11/20

    Arrivano i giga gratis per gli studenti; cashback di stato in Italia: serve SPID; lotteria degli scontrini; Twitter e Facebook…

    Doppio Click - 25/11/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mer 25/11/20

    Fino alle otto di mer 25/11/20

    Fino alle otto - 25/11/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 25/11/20

    Prima parte : il giornalista ambientale Emanuele Bompan commenta le nomine di Joe Biden in tema di clima. Seconda parte:…

    Prisma - 25/11/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 25/11/20

    Rassegna stampa internazionale di mer 25/11/20

    Rassegna stampa internazionale - 25/11/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 25/11/20

    Il demone del tardi - copertina di mer 25/11/20

    Il demone del tardi - 25/11/2020

Adesso in diretta