Approfondimenti

Oggi riaprono i centri estivi. Com’è la situazione a Milano?

centri estivi

Oggi, con la riapertura dei centri estivi, parte la fase 3 anche per i più piccoli: andiamo a vedere la situazione a Milano con Laura Galimberti, assessore all’Educazione. L’intervista di Sara Milanese a Fino Alle Otto.

Da oggi possono riaprire i centri estivi, ma quando partiranno veramente?

Alcuni partiranno già oggi: sono i centri estivi che abbiamo già autorizzato per le scuole primarie e per i ragazzi delle scuole medie. Appena uscito il DPCM del 17 maggio e poi l’ordinanza regionale del 29 maggio, il Comune di Milano dal 5 maggio ha raccolto tutti i progetti. Ne abbiamo raccolti 179, ne abbiamo già autorizzati 96 e ne abbiamo altri 42 da autorizzare entro oggi e ce ne sarà un’altra serie che partirà nei prossimi giorni, ma appunto oggi ne riaprono 96. Sono parrocchie, oratori, centri sportivi o ludico ricreativi, nelle cascine… ci sono anche progetti per i bambini 3-6 anni; parliamo di tutti progetti privati, i centri estivi delle scuole primarie del Comune sono 41 e partiranno il 29 giugno. Progressivamente stanno partendo tutti, da qualche giorno sono permessi anche i centri per la fascia 0-3 anni; i gestori interessati possono caricare le loro richiesta sulla piattaforma del Comune per ottenere l’autorizzazione. Siamo contenti di aver potuto rilasciare così tante autorizzazioni, vuol dire che il meccanismo funziona.

Come funzioneranno?

Parliamo di gruppi piccoli, fino ai 6 anni di massimo 5 bambini, fino agli 11 anni di massimo 7, poi massimo 10 per le scuole medie. Questi gruppetti dovranno essere mantenuti in modo costante, avranno degli educatori che li seguono in modo specifico. Non potranno esserci attività di intergruppo o alternanze di presenze anche da parte di adulti. Noi le chiamiamo bolle e dovranno mantenersi costanti durante tutta la durata del centro estivo. Poi ci sarà un’attenzione particolare all’igiene, quindi misurazione della febbre all’ingresso, autocertificazioni, veri e propri patti di corresponsabilità tra genitori ed educatori, ma anche costante attenzione al lavaggio delle mani, degli spazi, degli ambienti, dei giochi e delle attrezzature sportive, e di tutti quegli oggetti che vengono utilizzati tutti i giorni. Poi c’è il tema del distanziamento sociale, sia all’interno dei gruppi che tra gruppi; per i più grandi anche la mascherina.

Sicuramente ci sono molte spese in più da sostenere rispetto agli anni scorsi; il Comune ha anche stanziato dei fondi appositi; ci saranno maggiorazioni sui costi per le famiglie?

È possibile che qualche gestore applichi qualche maggiorazione, ricordiamo però anche ai gestori che ci sarà la possibilità di utilizzare degli operatori volontari, e su questo faccio un appello alla cittadinanza: così come successo con l’iniziativa Milanoaiuta durante il lockdown, invito a tutti ad offrirsi volontari per aiutare i più piccoli a giocare; raccogliamo le disponibilità a per.volontariato@comune.milano.it.

Possono essere considerate queste settimane delle prove generali in vista della riapertura delle scuole a settembre? Penso in particolare alle scuole materne e alla fascia 0-3 anni.

Sinceramente aspettiamo le linee guide del governo, perché finora non abbiamo niente di specifico, né protocolli condivisi né linee guida dettagliate. Abbiamo dei pronunciamenti del comitato tecnico-scientifico, ma ancora generici. Potrebbe essere una prova generale per quel che riguarda la responsabilità di tutti, l’attenzione alla sicurezza e all’igiene e alla tracciabilità e alla precisione dell’organizzazione; voglio sperare che non sia una prova generale per quel che riguarda i rapporti numerici, che oggi sono veramente molto bassi, e sinceramente faccio fatica ad immaginare di applicarli per tutto l’anno nelle nostre scuole. Sono rapporti penalizzanti, comprensibili rispetto alla prudenza del primo avvio, ma sinceramente troppo limitanti.

Le chiedo un’ultima battuta sulla tutela di lavoratori ed educatori coinvolti nei centri estivi.

In questo caso stiamo parlando dei centri estivi per la scuola dell’infanzia che partiranno a fine mese; oggi ci sarà ancora un incontro del tavolo sindacale, verifichiamo quali saranno le condizioni, speriamo di poter partire anche con loro; è un lavoro ancora in fieri che contiamo di chiudere al più presto con la collaborazione di tutti. Ricordo anche che oggi è l’ultimo giorno per iscriversi ai centri estivi delle scuole primarie del comune di Milano che inizieranno a fine mese; c’è tempo fino a mezzanotte.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di sab 17/04/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 17/04/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 16/04/21 delle 19:50

    Metroregione di ven 16/04/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 17/04/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Pop Up di sab 17/04/21

    Pop Up di sab 17/04/21

    Pop Up Live - 17/04/2021

  • PlayStop

    Sidecar di sab 17/04/21

    Sidecar di sab 17/04/21

    Sidecar - 17/04/2021

  • PlayStop

    I Girasoli di sab 17/04/21

    - Foto meno aggressive, ma più riflessive: Giovanna Calvenzi commenta le foto premiate all'WORLD PRESS PHOTO e intervista a Gabriele…

    I girasoli - 17/04/2021

  • PlayStop

    Sabato Libri di sab 17/04/21

    Sabato Libri di sab 17/04/21

    Sabato libri - 17/04/2021

  • PlayStop

    Itaca di sab 17/04/21

    Itaca di sab 17/04/21

    Itaca - 17/04/2021

  • PlayStop

    Itaca Rassegna di sab 17/04/21

    Itaca Rassegna di sab 17/04/21

    Itaca – Rassegna Stampa - 17/04/2021

  • PlayStop

    Mash-Up di sab 17/04/21

    Mash-Up di sab 17/04/21

    Mash-Up - 17/04/2021

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 16/04/21

    Doppia Acca di ven 16/04/21

    Doppia Acca - 17/04/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di ven 16/04/21

    News Della Notte di ven 16/04/21

    News della notte - 17/04/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di ven 16/04/21

    A casa con voi di ven 16/04/21

    A casa con voi - 17/04/2021

  • PlayStop

    Esteri di ven 16/04/21

    Esteri di ven 16/04/21

    Esteri - 17/04/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 16/04/21

    Ora di punta di ven 16/04/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 17/04/2021

  • PlayStop

    Follow Friday di ven 16/04/21

    Follow Friday di ven 16/04/21

    Follow Friday - 17/04/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di ven 16/04/21

    Uno di Due di ven 16/04/21

    1D2 - 17/04/2021

  • PlayStop

    Jack di ven 16/04/21

    Jack di ven 16/04/21

    Jack - 17/04/2021

  • PlayStop

    Stay Human di ven 16/04/21

    Stay Human di ven 16/04/21

    Stay human - 17/04/2021

  • PlayStop

    Memos di ven 16/04/21

    Il cristianesimo puro di Bergoglio e lo spirito primitivo del capitalismo di Boris Johnson. Il papa, parlando di vaccini e…

    Memos - 17/04/2021

  • PlayStop

    Sandra Bonsanti, Colpevoli

    SANDRA BONSANTI - COLPEVOLI - presentato da LORENZA GHIDINI

    Note dell’autore - 17/04/2021

Adesso in diretta