Approfondimenti

Renzi non ha ancora vinto sulla Costituzione

Ha detto che la demagogia non paga, poi nello stesso discorso ha affermato che con i soldi spesi per il referendum si sarebbero potute comprare 350 carrozze per i pendolari. Usando quindi un argomento molto demagogico.

Renzi ha parlato pochi minuti dopo che si erano conosciuti i dati dell’affluenza. Li aveva attesi tutto il giorno perché si giocava molto. Ha vinto la sua scommessa. Ha assestato un colpo duro alle opposizioni, alla minoranza Pd e ai suoi avversari interni. Ma non può sentirsi tranquillo in vista di ottobre, quando si terrà il referendum vero, quello sulla riforma della Costituzione, quello su cui si gioca la carriera politica. La buona notizia per lui è che il fronte anti renziano ha coalizzato molto meno di quel 40 per cento che era considerata la soglia di allarme per il Governo.

La cattiva notizia è che deve ancora cominciare a convincere gli italiani ad andare a votare per la sua nuova Costituzione. L’affluenza estremamente bassa è ormai una tentenza consolidata. Se i Si di ieri diventassero No a ottobre il loro peso specifico sarebbe piuttosto alto, anche considerando che il referendum sulla Costituzione è privo di quorum. Ieri sera Renzi ha attaccato gli avversari con il sarcasmo a cui ci ha abituati. Li ha definiti incapaci di comprendere gli italiani, ingabbiati come sono nel circuito dei social network e dei talk show. Sullo scollamento tra la classe politica e giornalista e il cosiddetto Paese reale Renzi ha più di una ragione. Dicendo così, però, ha cercato di nuovo di porsi al di sopra, ha cercato di accreditarsi ancora una volta come il rottamatore. Operazione ormai molto difficile.

Renzi non è più da tempo il rottamatore. Anche lui fa parte di quel mondo, è parte del sistema ed è oltretutto un leader molto divisivo, un Presidente del Consiglio che ha trovato normale invitare gli italiani a boicottare un referendum, nonostante il suo ruolo istituzionale. Non può quindi dare per scontato, oggi, che gli italiani siano disposti a mobilitarsi per lui, a ottobre.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di domenica 07/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/07/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Soulshine di domenica 07/08/2022

    Soulshine è un mix eclettico di ultime uscite e classici immortali fra soul, world music, jazz, funk, hip hop, afro…

    Soulshine - 08/07/2022

  • PlayStop

    Sister di domenica 07/08/2022

    SISTER - in cerca di alleatǝ - è una trasmissione musicale che tratta temi legati al femminismo attraverso la voce…

    Sister - 08/07/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 07/08/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 08/07/2022

  • PlayStop

    Walkman di domenica 07/08/2022

    Il decennio della Milano da bere raccontato in dieci puntate, attraverso le classifiche di vendita dei singoli e le storie…

    Walkman – Gli anni 80 su una C-60 - 08/07/2022

  • PlayStop

    “Sorella rivoluzione” - Il nuovo libro di Pierfracesco Majorino

    Barbara Sorrentini ne parla con l’autore oggi parlamentare europeo e Anita Pirovano, presidente 9° Municipio.

    All you need is pop 2022 - 08/07/2022

  • PlayStop

    Onde Road di domenica 07/08/2022

    Autostrade e mulattiere. Autostoppisti e trakker. Dogane e confini in via di dissoluzione. Ponti e cimiteri. Periferie urbane e downtown…

    Onde Road - 08/07/2022

  • PlayStop

    In carrozza - episodio 5

    mystery train: il treno nella popular music americana - seconda parte voci di: presley, sedaka, anka, berry, little eva, brown,…

    In carrozza! - 08/07/2022

  • PlayStop

    Blue Lines di sabato 06/08/2022

    Conduzione musicale a cura di Chawki Senouci

    Blue Lines - 08/06/2022

  • PlayStop

    Guida nella Jungla di sabato 06/08/2022

    GnJ Guida nella Jungla è nata da un’idea di Paolo Minella e Luca Boselli nella seconda metà dei ’90. Da…

    Guida nella Jungla - 08/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di sabato 06/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/06/2022

  • PlayStop

    Il sabato del villaggio di sabato 06/08/2022

    Il sabato del villaggio...una trasmissione totalmente improvvisata ed emozionale. Musica a 360°, viva, legata e slegata dagli accadimenti. Come recita…

    Il sabato del villaggio - 06/08/2022

  • PlayStop

    I girasoli di sabato 06/08/2022

    La trasmissione è un appuntamento con l’arte e la fotografia e con le ascoltatrici e gli ascoltatori che vogliono avere…

    I girasoli - 08/06/2022

  • PlayStop

    L'ingrediente segreto di sabato 06/08/2022

    Un programma di musica alla ricerca di quell’elemento nascosto che rende una canzone così speciale Perché “Walk on the Wild…

    L’ingrediente segreto - 08/06/2022

  • PlayStop

    La figlia del dottore di sabato 06/08/2022

    Stanchi del lavoro e spossati dalla calura estiva? Bisognosi di una caraffa di PoXase per poter riprendere le energie? Smettete…

    La figlia del dottore - 08/06/2022

  • PlayStop

    HiSporty di sabato 06/08/2022

    Storie di sport e società a cura di Andrea Cegna.

    HiSporty - 08/06/2022

  • PlayStop

    10 Pezzi di sabato 06/08/2022

    Una colonna sonora per il sabato pomeriggio, 45 minuti di musica con cui attraversare il repertorio di grandi artisti che…

    10 Pezzi - 08/06/2022

  • PlayStop

    Sing Sing Sing di sabato 06/08/2022

    Le canzoni preferite del musicista del cuore di chi solitamente ai microfoni di Radio Pop parla di tutt’altro. Da cantare…

    Sing Sing Sing - 08/06/2022

  • PlayStop

    Letti e lettini di sabato 06/08/2022

    Letti e Lettini, il settimanale estivo di Radio Popolare in onda ogni sabato alle 11.00, la critica teatrale e direttrice…

    Letti e lettini - 08/06/2022

  • PlayStop

    Itaca di sabato 06/08/2022

    Itaca, viaggio nel presente. I giornali, l’attualità, il colloquio con chi ci ascolta. Ogni sabato dalle 8.45 alle 10.30.

    Itaca - 08/06/2022

Adesso in diretta