Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di gio 23/01 delle ore 22:30

    GR di gio 23/01 delle ore 22:30

    Giornale Radio - 24/01/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 23/01

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 24/01/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 23/01 delle 19:48

    Metroregione di gio 23/01 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 24/01/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Let's spend the night together del gio 23/01

    Let's spend the night together del gio 23/01

    Let’s spend the night together - 24/01/2020

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 23/01

    Rotoclassica di gio 23/01

    Rotoclassica - 24/01/2020

  • PlayStop

    Scandale! di gio 23/01

    Scandale! di gio 23/01

    Scandale! - 24/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 23/01 (seconda parte)

    Ora di punta di gio 23/01 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 24/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 23/01 (prima parte)

    Ora di punta di gio 23/01 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 24/01/2020

  • PlayStop

    Esteri di gio 23/01

    1- A Lesbo il governo greco nega le cure mediche ai piccoli rifugiati. La denuncia di Medici senza frontiere (Tommaso…

    Esteri - 24/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 23/01

    Ora di punta di gio 23/01

    Ora di punta – I fatti del giorno - 24/01/2020

  • PlayStop

    Malos di gio 23/01 (seconda parte)

    Malos di gio 23/01 (seconda parte)

    MALOS - 24/01/2020

  • PlayStop

    Malos di gio 23/01 (prima parte)

    Malos di gio 23/01 (prima parte)

    MALOS - 24/01/2020

  • PlayStop

    Malos di gio 23/01

    Malos di gio 23/01

    MALOS - 24/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di gio 23/01 (prima parte)

    Ospite Lorenzo Campagnari, autore, conduttore e direttore artistico del Festival di SanNolo. (prima parte)

    Due di Due - 24/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di gio 23/01 (seconda parte)

    Parliamo con gli ascoltatori di programmi televisivi cui hanno partecipato come concorrenti. (seconda parte)

    Due di Due - 24/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di gio 23/01

    Due di due di gio 23/01

    Due di Due - 24/01/2020

  • PlayStop

    Jack di gio 23/01 (prima parte)

    Jack di gio 23/01 (prima parte)

    Jack - 24/01/2020

  • PlayStop

    Jack di gio 23/01 (seconda parte)

    Jack di gio 23/01 (seconda parte)

    Jack - 24/01/2020

  • PlayStop

    Jack di gio 23/01

    Jack di gio 23/01

    Jack - 24/01/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 23/01

    Si parla con Paolo Casale, professore di biologia dell'Università di Pisa e coordinatore del Progetto europeo Life Medturtles per diminuire…

    Considera l’armadillo - 24/01/2020

  • PlayStop

    Radio Session di gio 23/01

    Radio Session di gio 23/01

    Radio Session - 24/01/2020

  • PlayStop

    Memos di gio 23/01

    L’Economist boccia la casa di proprietà. «Minaccia crescita, equità e fede nel capitalismo», ha scritto il settimanale britannico nell’articolo di…

    Memos - 24/01/2020

  • PlayStop

    Tazebao di gio 23/01

    Tazebao di gio 23/01

    Tazebao - 24/01/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

Referendum, il confronto Renzi – Anpi si farà

L’ Associazione Nazionale Partigiani ha deciso di accettare l’invito di Matteo Renzi per un dibattito pubblico sulla riforma costituzionale, in vista del referendum del prossimo autunno. Una sorta di armistizio, dopo le molte polemiche legate al mancato invito dell’Anpi alle Feste dell’Unità.

Dunque il confronto si farà. Sullo stesso palco ci saranno Matteo Renzi, che ha fatto della riforma costituzionale la battaglia campale della sua carriera politica, e Carlo Smuraglia, schierato per il no, con la stragrande maggioranza delle sezioni sulla stessa linea e qualche dissenso.

Le polemiche erano cominciate quando è stato chiaro che in molte feste dell’Unità l’Anpi non sarebbe stata invitata. Quest’anno la festa è dedicata proprio alla campagna per il sì, hanno spiegato più volte i dirigenti del Partito Democratico, se i partigiani avessero partecipato con i loro stand non avrebbero dovuto fare propaganda per il no.

“Così non rispettate la nostra storia”, aveva protestato il presidente Smuraglia, “se veniamo alle feste dobbiamo essere liberi di dire come la pensiamo”.

Una pezza, infine, ce l’hanno messa alle feste in Emilia Romagna, e non per niente il duello Renzi-Smuraglia andrà in scena su un palco di quella regione. A Bologna come a Reggio i partigiani hanno partecipato e hanno reso visibile la loro posizione contraria alla riforma, senza che questo creasse alcuno scompiglio tra i militanti.

“La questione è risolta, dice dunque l’Anpi, e l’ invito di Renzi è accettato”. Non resta che stabilire data, luogo, modalità di un confronto che dovrà essere paritario.

  • Autore articolo
    Lorenza Ghidini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni