Approfondimenti

Professione: umarèl

Ammettetelo: è il sogno segreto di molti. Da oggi è realtà: essere “umarèl” certificati si può.

Succede a Bologna (e dove altro poteva succedere, se non nella patria degli umarells?), dove un’associazione, che non a caso si chiama Succede solo a Bologna, ha creato la “umarèl card”. Una card che autorizza ad osservare i lavori nei cantieri da dentro il cantiere stesso!

Non è uno scherzo, e anzi l’iniziativa ha uno scopo decisamente nobile: sostenere i costi dei lavori di ristrutturazione della basilica di San Petronio.

“La basilica di San Petronio è indipendente, e quindi deve autofinanziarsi per mantenersi in forma”, spiega Fabio Mauri, presidente di Succede solo a Bologna. In tempi di crisi economica, per riuscire a raccogliere fondi bisogna proprio inventarsi qualcosa di nuovo, e per sostenere i costi del restauro l’associazione regala una “umarèl card” a chiunque doni almeno 5 euro.

umarel card

 

 

 

“Umarèl per un giorno, ovvero: con la card si può scegliere una data e venire a vedere i lavori da dentro il cantiere, verificando quindi anche come si stanno impiegando anche i propri soldi donati – continua Mauri -. Soprattutto, la card permette di accedere anche a luoghi segreti della basilica”.

Per esempio la terrazza, accessibile grazie al ponteggio installato per i lavori di restauro, dalla quale si vede una vista spettacolare di Bologna, ci dice Mauri, e sulla quale, in date particolari, si potrà gustare un aperitivo o una cena. O ancora il voltone del soffitto, da dove si può vedere la meridiana più lunga del mondo e, da vero umarèl, si possono vedere i vari segni di lavoro lasciati, con la cera rossa, dai muratori del 1600. Con almeno 15 euro di donazione i gadget aumentano: ci sono anche il braccialetto “born to be umarel” e il certificato che permette di vantare la propria professionalità di umarèl in tutti i cantieri del mondo. L’idea è nata da una banale chiacchierata con un’azienda edile: “Se facessimo pagare un biglietto per i nostri cantieri riusciremmo a pagarci i lavori, mi disse il proprietario” ricorda Mauri. L’intuizione è stata completata con l’idea di mettere insieme due simboli della città: gli umarèlls e San Petronio. L’iniziativa è aperta a tutti, non solo ai bolognesi, e tutte le informazioni per sostenere la basilica e diventare “umarèl per un giorno” si trovano sulla piattaforma web iosostengosanpetronio.it.

Lanciato il 30 gennaio, l’obiettivo del progetto, che durerà tutto l’anno, è raccogliere 200mila euro “Che servono per restaurare le parti della basilica che hano urgente bisogno. Se riuscissimo a superare questa cifra cominceremmo anche il restauro di parti che hanno meno urgenti. Nei primi tre giorni abbiamo raccolto subito 3mila euro: sembra che l’umarèl card sia piaciuta!”

Ascolta l’intervista a Fabio Mauri dalla puntata di Periferie del 4 febbraio
umarells card

  • Autore articolo
    Sara Milanese
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 03/02/2023 delle 19:47

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 02/03/2023

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Let's spend the night together di sabato 04/02/2023

    Let's Spend The Night Together è il salottino rock'n'roll di Radio Popolare. Si parla di attualità, si passano le novità…

    Let’s spend the night together - 02/04/2023

  • PlayStop

    Doppia Acca di venerdì 03/02/2023

    Dal 2011 è la trasmissione dedicata all’hip-hop di Radio Popolare.

    Doppia_Acca - 02/03/2023

  • PlayStop

    News della notte di venerdì 03/02/2023

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 02/03/2023

  • PlayStop

    Psicoradio di venerdì 03/02/2023

    Psicoradio, la radio della mente Nasce nel 2006, frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Usl di…

    Psicoradio - 02/03/2023

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di venerdì 03/02/2023

    I fatti più importanti della giornata sottoposti al dibattito degli ascoltatori e delle ascoltatrici.

    Quel che resta del giorno - 02/03/2023

  • PlayStop

    Esteri di venerdì 03/02/2023

    Il giro del mondo in 24 ore. Ideato da Chawki Senouci Data di nascita: 6 ottobre 2003 (magazine domenicale di…

    Esteri - 02/03/2023

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di venerdì 03/02/2023

    Quando le prime luci della sera… no, non è l’incipit di un romanzo. E’ l’orario in cui va in onda…

    Muoviti muoviti - 02/03/2023

  • PlayStop

    Jack Meets: Noel Gallagher

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Niccolò Vecchia intervista Noel Gallagher

    Jack meets - 02/03/2023

  • PlayStop

    Di tutto un boh di venerdì 03/02/2023

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 02/03/2023

  • PlayStop

    Jack Box di venerdì 03/02/2023

    Jack Box è lo scatolone musicale di Jack del venerdi, dal quale estraiamo i suoni che hanno caratterizzato la settimana,…

    Jack Box - 02/03/2023

  • PlayStop

    Jack di venerdì 03/02/2023

    Per raccontare tutto quello che di interessante accade oggi nella musica e in ciò che la circonda. Anticipazioni e playlist…

    Jack - 02/03/2023

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di venerdì 03/02/2023

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 02/03/2023

  • PlayStop

    Poveri ma belli di venerdì 03/02/2023

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 02/03/2023

  • PlayStop

    Cult di venerdì 03/02/2023

    oGGI A Cult: "Il delitto Karamazov" al Teatro Out Off, nella drammaturgia di Fausto Malcovati, per la regia di Lorenzo…

    Cult - 02/03/2023

  • PlayStop

    37e2 di venerdì 03/02/2023

    Se non è febbre, quasi. 37 e 2 è la trasmissione dedicata ai temi dell’invalidità e della non autosufficienza. Dalle…

    37 e 2 - 02/03/2023

  • PlayStop

    GINO MARCHITELLI - IN VIAGGIO CON IL MORTO

    GINO MARCHITELLI - IN VIAGGIO CON IL MORTO - presentato da Alessandro Braga

    Note dell’autore - 03/02/2023

  • PlayStop

    Prisma di venerdì 03/02/2023

    IL CASO COSPITO Ludovica Formoso, avvocata penalista nella difesa di Alfredo Cospito, promotrice della campagna Morire di pena. Silvio Lai,…

    Prisma - 02/03/2023

  • PlayStop

    Il giorno delle locuste di venerdì 03/02/2023

    Le locuste arrivano come orde, mangiano tutto quello che trovano sul loro cammino e lasciano solo desertificazione e povertà. Gianmarco…

    Il giorno delle locuste - 02/03/2023

  • PlayStop

    Il demone del tardi di venerdì 03/02/2023

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 02/03/2023

Adesso in diretta