Approfondimenti

Primo trimestre, il Dragone cresce del 6,7%

Secondo i dati diffusi dall’Ufficio Nazionale di Statistica, nei primi tre mesi dell’anno, il Pil cinese è cresciuto del 6,7 per cento. Adesso ci sarà chi sottolinea che è il livello più basso degli ultimi venticinque anni – degli ultimi sette, se si considerano i trimestri – e chi invece rimarcherà che è del tutto in linea – anzi due decimali in più – rispetto al «nuovo normale» del 6,5 posto come obiettivo dalla leadership cinese. Entrambe le interpretazioni sono vere e non si escludono a vicenda.

Nell’ultimo quarto del 2015, l’economia cinese era cresciuta del 6,8 per cento. Si conferma quindi il rallentamento in corso, ma la netta ripresa degli investimenti – più 10,7 a marzo rispetto a febbraio – farebbe pensare che la fiducia stia ritornando. Il sospetto che dietro al presunto ottimismo ritrovato si nasconda uno stimolo fiscale è però alimentato dal fatto che gli investimenti privati sono cresciuti solo del 5 per cento a fronte del più 22 per cento di quelli pubblici.

A corroborare la tesi di quelli per cui «è tutto a posto», c’è però il fatto che le vendite al dettaglio sono cresciute del 10,5 per cento dal secondo al terzo mese dell’anno, il che lascerebbe intendere che la transizione da economia export oriented a modello basato sui consumi interni sarebbe in corso.Buone notizie pure dalla produzione industriale, che è aumentata del 6,8 per cento rispetto all’anno precedente, una brusca accelerazione in confronto al 5,4 di febbraio e un livello ben superiore alle aspettative del 5,9. Si tratta della crescita maggiore dal giugno dello scorso anno.

Un altro indicatore per misurare la salute dell’economia è quello dei prestiti bancari. Ebbene, la People’s Bank of China (PBOC) ha rilasciato i dati di marzo, comunicando che i nuovi finanziamenti sono cresciuti più delle aspettative: 1.370 miliardi di yuan contro gli 1.050 previsti. Anno su anno, i prestiti sono aumentati del 14,7 per cento, superando le previsioni che dicevano 14,5.

I dati tutto sommato incoraggianti erano stati anticipati ieri dal vice governatore della PBOC, Yi Gang, che parlando a un evento organizzato dalla Brookings Institution di Washington aveva detto di essere «abbastanza fiducioso» sul fatto che il Pil cinese crescerà tra il 6,5 e il 7 per cento quest’anno, sempre che l’economia degli Stati Uniti registri un aumento del 2 per cento. Yi aveva inoltre sottolineato come un certo numero di indicatori del primo trimestre mostrassero un’economia cinese «abbastanza robusta» e aveva citato i dati relativi a energia elettrica, trasporti, inflazione e costi di produzione. «Se il quadro economico delle due più grandi economie del mondo rientra nelle aspettative – ha detto Yi – esistono solide basi per combattere la debolezza della domanda globale». Di fronte alle recenti turbolenze della propria economia, Pechino ha spesso fatto ricorso alla spiegazione della difficile congiuntura internazionale

Tratto dal sito China Files

  • Autore articolo
    Gabriele Battaglia
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di domenica 07/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/07/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Sister di domenica 07/08/2022

    SISTER - in cerca di alleatǝ - è una trasmissione musicale che tratta temi legati al femminismo attraverso la voce…

    Sister - 08/07/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 07/08/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 08/07/2022

  • PlayStop

    Walkman di domenica 07/08/2022

    Il decennio della Milano da bere raccontato in dieci puntate, attraverso le classifiche di vendita dei singoli e le storie…

    Walkman – Gli anni 80 su una C-60 - 08/07/2022

  • PlayStop

    “Sorella rivoluzione” - Il nuovo libro di Pierfracesco Majorino

    Barbara Sorrentini ne parla con l’autore oggi parlamentare europeo e Anita Pirovano, presidente 9° Municipio.

    All you need is pop 2022 - 08/07/2022

  • PlayStop

    Onde Road di domenica 07/08/2022

    Autostrade e mulattiere. Autostoppisti e trakker. Dogane e confini in via di dissoluzione. Ponti e cimiteri. Periferie urbane e downtown…

    Onde Road - 08/07/2022

  • PlayStop

    In carrozza - episodio 5

    mystery train: il treno nella popular music americana - seconda parte voci di: presley, sedaka, anka, berry, little eva, brown,…

    In carrozza! - 08/07/2022

  • PlayStop

    Blue Lines di sabato 06/08/2022

    Conduzione musicale a cura di Chawki Senouci

    Blue Lines - 08/06/2022

  • PlayStop

    Guida nella Jungla di sabato 06/08/2022

    GnJ Guida nella Jungla è nata da un’idea di Paolo Minella e Luca Boselli nella seconda metà dei ’90. Da…

    Guida nella Jungla - 08/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di sabato 06/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/06/2022

  • PlayStop

    Il sabato del villaggio di sabato 06/08/2022

    Il sabato del villaggio...una trasmissione totalmente improvvisata ed emozionale. Musica a 360°, viva, legata e slegata dagli accadimenti. Come recita…

    Il sabato del villaggio - 06/08/2022

  • PlayStop

    I girasoli di sabato 06/08/2022

    La trasmissione è un appuntamento con l’arte e la fotografia e con le ascoltatrici e gli ascoltatori che vogliono avere…

    I girasoli - 08/06/2022

  • PlayStop

    L'ingrediente segreto di sabato 06/08/2022

    Un programma di musica alla ricerca di quell’elemento nascosto che rende una canzone così speciale Perché “Walk on the Wild…

    L’ingrediente segreto - 08/06/2022

  • PlayStop

    La figlia del dottore di sabato 06/08/2022

    Stanchi del lavoro e spossati dalla calura estiva? Bisognosi di una caraffa di PoXase per poter riprendere le energie? Smettete…

    La figlia del dottore - 08/06/2022

  • PlayStop

    HiSporty di sabato 06/08/2022

    Storie di sport e società a cura di Andrea Cegna.

    HiSporty - 08/06/2022

  • PlayStop

    10 Pezzi di sabato 06/08/2022

    Una colonna sonora per il sabato pomeriggio, 45 minuti di musica con cui attraversare il repertorio di grandi artisti che…

    10 Pezzi - 08/06/2022

  • PlayStop

    Sing Sing Sing di sabato 06/08/2022

    Le canzoni preferite del musicista del cuore di chi solitamente ai microfoni di Radio Pop parla di tutt’altro. Da cantare…

    Sing Sing Sing - 08/06/2022

  • PlayStop

    Letti e lettini di sabato 06/08/2022

    Letti e Lettini, il settimanale estivo di Radio Popolare in onda ogni sabato alle 11.00, la critica teatrale e direttrice…

    Letti e lettini - 08/06/2022

  • PlayStop

    Itaca di sabato 06/08/2022

    Itaca, viaggio nel presente. I giornali, l’attualità, il colloquio con chi ci ascolta. Ogni sabato dalle 8.45 alle 10.30.

    Itaca - 08/06/2022

Adesso in diretta