Approfondimenti

Prima i vaccini poi le riaperture: è la nuova linea del governo

vaccini brevetti

L’ordinanza del commissario Figliuolo dice alle regioni quali sono le priorità nelle vaccinazioni: prima gli anziani, i fragili e i loro accompagnatori. E poi ordine di età. Tutto bene e logico. Peccato la data: 10 aprile. Le vaccinazioni sono iniziate a gennaio, c’era ancora il governo Conte. E già allora il ministero della Salute stabiliva le priorità: operatori sanitari, residenti e operatori delle Rsa, over 80. Abbiamo visto come è andata.

Questo ultimo alzar la voce del governo arriva dopo che per mesi le regioni si sono sbizzarrite, vaccinando in molti casi la qualunque, sulla base di calcoli che con le priorità di chi rischia maggiormente col covid c’entrano poco e coi calcoli elettorali e influenza forse un po’ di più. Tempo in cui le persone più a rischio hanno continuato a morire.

Ora tutto dipende da quanto il governo questa nuova ordinanza la vorrà imporre, e con quali strumenti operativi. Perché fino a oggi l’atteggiamento nei confronti delle regioni non è stato dei più duri. L’arma che ha usato Draghi, la minaccia del riaprire solo dove si saranno vaccinate le persone a rischio, è la più importante messa in campo fin’ora.

Ma quella della pandemia, e dei vaccini quindi, è una battaglia di potere e ora il fronte si sposta di nuovo proprio sulle riaperture. Il leghista Fedriga, presidente del Friuli, diventa presidente della conferenza delle Regioni. La Lega ha un’arma in più per chiedere di aprire, aprire, aprire.

Draghi lo ha detto, prima i vaccini e poi le riaperture. Ma è come per le priorità nella campagna di immunizzazione in corso: se lo imponi, è una cosa. Se lo dici per convincere, non è così semplice farti ascoltare. Perché non è detto che alleati di governo e regioni vogliano darti retta.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 11/05/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 05/11/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 11/05/21 delle 19:50

    Metroregione di mar 11/05/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 05/11/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 11/05/21

    Ora di punta di mar 11/05/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 05/11/2021

  • PlayStop

    Esteri di mar 11/05/21

    1. Attacchi massicci dell'aviazione israeliana sulla Striscia di Gaza. Solo un gesto forte di Joe Biden potrebbe mettere fine all’escalation.…

    Esteri - 05/11/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di mar 11/05/21

    Sunday Blues di mar 11/05/21

    Sunday Blues - 05/11/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di mar 11/05/21

    Uno di Due di mar 11/05/21

    1D2 - 05/11/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mar 11/05/21

    Considera l'armadillo mar 11/05/21

    Considera l’armadillo - 05/11/2021

  • PlayStop

    Jack di mar 11/05/21

    Jack di mar 11/05/21

    Jack - 05/11/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Nando dalla Chiesa

    Decimo e ultimo incontro del quinto ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato…

    Lezioni di antimafia - 05/11/2021

  • PlayStop

    Stay Human di mar 11/05/21

    Stay Human di mar 11/05/21

    Stay human - 05/11/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Daniela Marcone, Lorenzo Sanua e Rosy Tallarita

    Nono incontro del quinto ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele…

    Memos - 05/11/2021

  • PlayStop

    Prisma di mar 11/05/21

    Cosa succede a Lampedusa, perché, e cosa intende fare il Governo italiano. Con Marta Bernardini capo missione di Mediterranean Hope…

    Prisma - 05/11/2021

  • PlayStop

    Luca Starita, Canone ambiguo

    LUCA STARITA - CANONE AMBIGUO - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 05/11/2021

  • PlayStop

    Cult di mar 11/05/21

    ira rubini, cult, lorena senestro, guido gozzano, la signorina felicita, teatro gobetti torino, alessia cappelletti, ezio bosso, faccio musica, piemme…

    Cult - 05/11/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 11/05/21

    Rassegna stampa internazionale di mar 11/05/21

    Rassegna stampa internazionale - 05/11/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 11/05/21

    Il demone del tardi - copertina di mar 11/05/21

    Il demone del tardi - 05/11/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 11/05/21

    Fino alle otto di mar 11/05/21

    Fino alle otto - 05/11/2021

Adesso in diretta