Approfondimenti

PD, ancora soldi alla Libia per tenersi (in quel modo) i migranti

Camera dei Deputati - PD Libia

A febbraio i delegati all’assemblea nazionale del PD avevano chiesto una revisione radicale degli accordi tra Italia e Libia. Ieri, il PD ha votato a favore del rifinanziamento dei campi, delle milizie, della cosiddetta guardia costiera libica.

Le violenze, le torture, le uccisioni sono note a tutti. Questo non ha fermato il Parlamento italiano e non ha fermato PD e Movimento 5 Stelle, a parte otto dissidenti democratici e tre grillini. E non è un problema politico, pare, per il governo, per il PD, per i 5 Stelle che il rifinanziamento sia passato coi voti della Lega visto che la maggioranza non era autonoma, con Leu e Italia Viva contrarie.

In questo anno di governo, il PD ha continuato ad accreditare una tesi: siamo al governo coi 5 Stelle, serve realismo, ci vogliono compromessi. Ma la Libia non è opera dei 5 Stelle. La Libia è opera del PD, del governo Gentiloni, di Minniti Ministro dell’Interno. Al gruppo dirigente PD non manca il coraggio di scontrarsi con gli alleati. Manca una visione diversa da quella applicata fino a oggi.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 01/10

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 10/01/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 01/10 delle 19:48

    Metroregione di gio 01/10 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 10/01/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 01/10

    Ora di punta di gio 01/10

    Ora di punta – I fatti del giorno - 10/01/2020

  • PlayStop

    Esteri di gio 01/10

    Esteri di gio 01/10

    Esteri - 10/01/2020

  • PlayStop

    Malos di gio 01/10

    Malos di gio 01/10

    MALOS - 10/01/2020

  • PlayStop

    Uno di Due di gio 01/10

    Uno di Due di gio 01/10

    1D2 - 10/01/2020

  • PlayStop

    Jack di gio 01/10

    Jack di gio 01/10

    Jack - 10/01/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 01/10

    Si parla con Simone Montuschi, Presidente di Essere Animali, della loro ultima investigazione su allevamento di Maiali fornitore del marchio…

    Considera l’armadillo - 10/01/2020

  • PlayStop

    Stay Human di gio 01/10

    Stay Human di gio 01/10

    Stay human - 10/01/2020

  • PlayStop

    Memos di gio 01/10

    Agnelli-Elkann, la famiglia preferisce i giornali all’auto? Dopo il colpo di mano con cui ha cambiato i vertici dei giornali…

    Memos - 10/01/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di gio 01/10

    Note dell'autore di gio 01/10

    Note dell’autore - 10/01/2020

  • PlayStop

    Cult di gio 01/10

    ira rubini, cult, zona k, radio olimpiabomba libera tutti, MMM, primavera dei teatri 2020, saverio la ruina, michele di stefano,…

    Cult - 10/01/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 01/10

    Vaccino antinfluenzale e del suo supposto effetto sul rischio d’infezione coronavirus, cercheremo di capire se c’è o meno una correlazione;…

    37 e 2 - 10/01/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 01/10

    Prima parte: Nuove difficoltà per la modifica dei decreti sicurezza, ce ne parla Daniela Preziosi di Domani. Con una testimonianza…

    Prisma - 10/01/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 01/10

    Rassegna stampa internazionale di gio 01/10

    Rassegna stampa internazionale - 10/01/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 01/10

    Il demone del tardi - copertina di gio 01/10

    Il demone del tardi - 10/01/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 01/10

    Fino alle otto di gio 01/10

    Fino alle otto - 10/01/2020

Adesso in diretta