Approfondimenti

“Pavesi resta candidato”

Il candidato neofascista Stefano Pavesi al Municipio 8 di Milano rimane in lista con la Lega Nord. Lo ha affermato oggi il segretario provinciale milanese del Carroccio, Davide Boni: “Ci sono tutte le garanzie, e si chiude qui: garantisce il segretario provinciale della Lega“.

Boni dipinge Pavesi, militante di Lealtà e Azione, come “un bravo ragazzo che fa volontariato”. Il candidato sindaco del centrodestra a Milano, Stefano Parisi aveva più volte dichiarato di non volere candidati di estrema destra nella coalizione.

Il segretario della Lega milanese svela però che il rappresentante di Lealtà e Azione e Stefano Parisi hanno avuto un contatto: “Pavesi lavora con noi da due anni, l’ho incontrato, gli ho fatto domande chiare, l’ho messo in contatto con Parisi” ha spiegato Boni.

Radio Popolare aveva denunciato il caso e anche diversi esponenti politici della sinistra milanese avevano chiesto il ritiro della candidatura di Pavesi.

Vince la linea di Matteo Salvini rispetto alle richieste del candidato sindaco Parisi, che deve incassare la sconfitta.

Per la prima volta esponenti neofascisti sono candidati in prima persona nella Lega.

Lealtà e Azione sta conducendo la campagna elettorale a favore del Carroccio. E a Milano diversi esponenti della Lega Nord hanno partecipato a iniziative della formazione di destra estrema Lealtà e Azione di cui Pavesi è un espoente emergente.

La reazione del candidato sindaco del centrodestra Stefano Parisi è una secca smentita delle parole di Davide Boni: “Non so chi sia questo Pavesi. Ha sbagliato il segretario Boni, non ho parlato con nessuno e non ho bisogno di parlarci, perché è un consigliere candidato in zona. Nelle liste per il sindaco il messaggio che ho dato è stato rispettato, nelle liste del Consiglio di zona non appongo la mia firma e non posso controllare. Mi assicurano che Pavesi non sia un fascista antisemita, spero che lo dichiari pubblicamente”.

Ascolta Stefano Parisi

Parisi

 

 

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 28/11/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 28/11/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lunedì 28/11/2022 delle 19:50

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 28/11/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di lunedì 28/11/2022

    I fatti più importanti della giornata sottoposti al dibattito degli ascoltatori e delle ascoltatrici.

    Quel che resta del giorno - 28/11/2022

  • PlayStop

    Esteri di lunedì 28/11/2022

    1-Cina, Una rabbia contagiosa. Si estende a tutte le città la protesta contro la politica “ zero covid”. Si tratta…

    Esteri - 28/11/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di lunedì 28/11/2022

    Quando le prime luci della sera… no, non è l’incipit di un romanzo. E’ l’orario in cui va in onda…

    Muoviti muoviti - 28/11/2022

  • PlayStop

    Jack Meets: Francesco Guccini

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Claudio Agostoni e Alessandro Braga intervistano Francesco Guccini.

    Jack meets - 28/11/2022

  • PlayStop

    Cosa c'entrano Orione, Zeus e il sistema anticontraffazione?

    Con Zeina Ayache e Andrea Bellati

    Di tutto un boh - 28/11/2022

  • PlayStop

    Mash-Up di lunedì 28/11/2022

    Mash Up è un dj set di musiche e parole diverse, anzi diversissime, che ogni lunedì si confondono fra loro…

    Mash-Up - 28/11/2022

  • PlayStop

    Jack di lunedì 28/11/2022

    Il magazine musicale di Radio Popolare si prende cura del vostro primo pomeriggio e della vostra passione per la musica,…

    Jack - 28/11/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di lunedì 28/11/2022

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 28/11/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 28/11/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 28/11/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 28/11/2022

    Oggi a Cult: Pippo Pollina in concerto allo Spazio Teatro 89 di Milano con il suo nuovo lavoro "Canzoni segrete",…

    Cult - 28/11/2022

  • PlayStop

    Suicidio assistito in Svizzera, l'intervista a Marco Cappato

    Marco Cappato, tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni, si è autodenunciato ai carabinieri dopo aver accompagnato un 82enne in una clinica privata…

    Clip - 28/11/2022

  • PlayStop

    Suicidio assistito in Svizzera, l'intervista a Marco Cappato

    Marco Cappato, tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni, si è autodenunciato ai carabinieri dopo aver accompagnato un 82enne in una clinica privata…

    Clip - 28/11/2022

  • PlayStop

    Cos'è il piano di adattamento al cambiamento climatico? L'intervista al presidente di Legambiente Stefano Ciafani

    Il governo ha promesso che verrà adottato entro il 31 dicembre il Piano Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici, un…

    Clip -

  • PlayStop

    Pubblica di lunedì 28/11/2022

    Iran, il blocco di potere religioso e militare messo alla prova dalla protesta nelle piazze. Cresce la partecipazione alle manifestazioni,…

    Pubblica - 28/11/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di lunedì 28/11/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 28/11/2022

  • PlayStop

    Note dell’autore di lunedì 28/11/2022

    Un appuntamento quasi quotidiano, sintetico e significativo con un autore, al microfono delle voci di Radio Popolare. Note dell’autore è…

    Note dell’autore - 28/11/2022

  • PlayStop

    Prisma di lunedì 28/11/2022

    Notizie, voci e storie nel mattino di Radio Popolare, da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 10.00, il venerdì dalle…

    Prisma - 28/11/2022

  • PlayStop

    Guarda che Lune di lunedì 28/11/2022

    Il contenitore del lunedì mattina che vi racconta cosa raccontano i giornali, come comunica la politica, le aziende e i…

    Guarda che Lune - 28/11/2022

Adesso in diretta