Approfondimenti

“E’ stata una strage della follia”

Non si è trattato di un atto terroristico. Ormai gli inquirenti tedeschi ne sono certi: il killer di Monaco di Baviera non aveva alcuna motivazione legata allo jhiadismo, né – come pure si era ipotizzato – all’estrema destra. Aveva 18 anni, si chiamava Ali Sonboly e aveva problemi psichiatrici. Era anche stato in cura per depressione, circostanza questa che lo aveva portato più volte a ricoveri ospedalieri.

La polizia ha perquisito la sue stanza e non ha trovato alcun materiale riconducibile alla propaganda jhiadista. Ha trovato, questo sì, libri e video su stragi di massa del passato, compresa quella di Utoya del neonazista Breivik, di cui proprio il 22 luglio ricorre l’anniversario. Ma non sembrano esserci motivazioni politiche dietro il massacro. Piuttosto, sembra rivelatore il video amatoriale girato da un testimone. Il ragazzo, sul tetto del centro commerciale Olympia, grida frasi a proposito “bullismo subito per anni” e sul fatto che “adesso ho una pistola e vi ammazzo”. La polizia ha anche escluso qualsiasi legame con il tema dei profughi, molto sensibile in Germania. Certo ormai anche il fatto che Sonboly abbia agito da solo. I timori iniziali per eventuali complici in fuga sono stati generati dalle testimonianze che parlavano di due uomini su un’auto partita a grande velocità dal luogo della strage. Ma le verifiche successive hanno acclarato che le due persone a bordo non erano in alcun modo coinvolte.

Dunque una strage della follia, che ha lasciato sul terreno nove vittime, oltre all’attentatore che si è suicidato pochi minuti dopo il massacro, inseguito dalla polizia, a poche centinaia di metri dal centro commerciale.

Monaco di Baviera ha vissuto momenti drammatici, quando sembrava che la città fosse sotto l’attacco di un commando terrorista, stile Parigi o Bruxelles. Il dispiegamento di forze è stato proporzionale all’entità dell’allarme. Lo ha spiegato la stessa polizia: in quei momenti confusi è scattato il protocollo anti terrorismo.

La cancelliera Angela Merkel ha espresso il cordoglio del governo verso le famiglie delle vittime della strage, in una conferenza stampa dopo la riunione del Consiglio di sicurezza nazionale. “Posso capire chi si sente insicuro”, ha dichiarato aggiungendo che  “lo Stato farà di tutto per assicurare la sicurezza e la libertà di tutte le persone in Germania”.

 

 

 

 

 

  • Autore articolo
    Alessandro Principe
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di martedì 16/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 16/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di martedì 16/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 16/08/2022

  • PlayStop

    From Genesis To Revelation di martedì 16/08/2022

    5° puntata speciale dischi 1971 yes ..can ..tangerine dream supersister ..

    From Genesis To Revelation - 16/08/2022

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lunedì 15/08/2022

    Come suggerisce il titolo della trasmissione, presente nel palinsesto di Radio Popolare fin dagli inizi, Jazz Anthology ripercorre la ormai…

    Jazz Anthology - 16/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 15/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 16/08/2022

  • PlayStop

    10 Pezzi di lunedì 15/08/2022

    Una colonna sonora per il sabato pomeriggio, 45 minuti di musica con cui attraversare il repertorio di grandi artisti che…

    10 Pezzi - 16/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di lunedì 15/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 16/08/2022

  • PlayStop

    Incontro con Studio Azzurro, gli artisti che hanno coniugato poesia e tecnologia

    Incontriamo Fabio Cirifino, Leonardo Sangiorgi e Laura Marcolini – ovvero Studio Azzurro – con i loro giovani collaboratori. Ci illustreranno…

    All you need is pop 2022 - 16/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 15/08/2022 delle 15:35

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 16/08/2022

  • PlayStop

    American Life di lunedì 15/08/2022

    Le poesie di Raymond Carver e le canzoni di Bruce Springsteen ci faranno da guida in un emozionante viaggio verso…

    American Life - 16/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 15/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 16/08/2022

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di lunedì 15/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 16/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di lunedì 15/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 16/08/2022

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di domenica 14/08/2022

    A ritmo di Reggae Reggae Radio Station accompagna discretamente l’ascoltatore in un viaggio attraverso le svariate sonorità della Reggae Music…

    Reggae Radio Station - 16/08/2022

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di domenica 14/08/2022

    Prospettive musicali dà risalto a una serie di espressioni musicali che trovano generalmente poco spazio nelle programmazioni radiofoniche mainstream. Non…

    Prospettive Musicali - 16/08/2022

  • PlayStop

    News della notte di domenica 14/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 16/08/2022

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 14/08/2022

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 16/08/2022

Adesso in diretta