Approfondimenti

Navi quarantena: a Lampedusa ne arriva una seconda, ma non piacciono a nessuno

A Lampedusa è arrivata la seconda nave su cui saranno imbarcati i migranti per passare il periodo di quarantena, e svuotare l’Hotspot. La prima nave era arrivata questa mattina, ma l’imbarco attraverso le motovedette di Guardia Costiera e Guardia di Finanza è andato a rilento a causa del mare agitato e delle forti raffiche di vento.

Proprio in base alle condizioni meteo si sta valutando se interrompere il trasbordo e terminarlo domani mattina. La scelta delle navi quarantena è stata fatta dal governo sulla base della situazione nell’hotspot, che contava oltre 1200 presenze su una capienza massima di 200 posti, per via dei continui sbarchi di piccole imbarcazioni autonome.

Queste soluzioni su nave sono state istituite dal governo il 12 aprile, con un decreto della Protezione Civile, che ha stanziato alcuni milioni di euro per recuperare grandi imbarcazioni private su cui isolare i migranti. Hanno cominciato a fare notizia da quando, il 20 maggio scorso, un ragazzo tunisino di 28 anni si è buttato in mare per raggiungere a nuoto la costa ed è morto.

Quello del trauma psicologico di chi ha affrontato drammatiche traversate ed è rimasto in mare per molti giorni per poi ritrovarsi di nuovo in acqua, è solo uno dei problemi legati a questa soluzione, scelta dal governo per far fronte alle polemiche politiche e le proteste degli enti locali.

La sorveglianza a bordo è garantita dalla Croce Rossa: chi risulta negativo al test per il coronavirus rimane a bordo per quindici giorni, chi risulta positivo rimane sulla nave fino al momento in cui il tampone diventa negativo.

Esperti sanitari come il professor Galli dell’ospedale Sacco di Milano hanno criticato questa scelta asserendo che si tratta di luoghi inadeguati all’isolamento. Grandi perplessità sono arrivate anche dalle associazioni per i diritti umani come Amnesty International che ha definito l’uso delle navi-quarantena una prassi “inutile e crudele”. Anche il garante nazionale delle persone detenute si è mostrato in disaccordo.

  • Autore articolo
    Massimo Alberti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di dom 27/09

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 28/09/2020

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 27/09

    Reggae Radio Station di dom 27/09

    Reggae Radio Station - 28/09/2020

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 27/09

    Sacca del Diavolo di dom 27/09

    La sacca del diavolo - 28/09/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 27/09

    Sunday Blues di dom 27/09

    Sunday Blues - 28/09/2020

  • PlayStop

    Chi non si è fermato - Bollicine del 27/9/20

    prima puntata della nuova stagione, dedicata ad una serie di artisti che, nonostante il periodo difficile, hanno continuato a fare…

    Bollicine - 28/09/2020

  • PlayStop

    Domenica Aut di dom 27/09

    Domenica Aut di dom 27/09

    DomenicAut - 28/09/2020

  • PlayStop

    Indie-Re di dom 27/09

    Indie-Re di dom 27/09

    Radio Muse Indie-re - 28/09/2020

  • PlayStop

    Rock is Dead di dom 27/09

    Rock is Dead di dom 27/09

    Rock is dead - 28/09/2020

  • PlayStop

    Italian Style di dom 27/09

    Italian Style di dom 27/09

    Italian style – Viaggi nei luoghi del Design - 28/09/2020

  • PlayStop

    Labirinti Musicali di dom 27/09

    Labirinti Musicali di dom 27/09

    Labirinti Musicali - 28/09/2020

  • PlayStop

    Avenida Brasil di dom 27/09

    Avenida Brasil di dom 27/09

    Avenida Brasil - 28/09/2020

  • PlayStop

    Comizi D'Amore di dom 27/09

    Comizi D'Amore di dom 27/09

    Comizi d’amore - 28/09/2020

  • PlayStop

    Onde Road di dom 27/09

    Onde Road di dom 27/09

    Onde Road - 27/09/2020

  • PlayStop

    C'è di buono 27-09-20

    Ospiti Alessandro Perricone e Lisa Casali. In questa prima puntata della quarta stagione, abbiamo parlato di ristorazione nell’era del Covid…

    C’è di buono - 27/09/2020

  • PlayStop

    Chassis di dom 27/09

    Chassis di dom 27/09

    Chassis - 28/09/2020

  • PlayStop

    Favole al microfono di dom 27/09

    Favole al microfono di dom 27/09

    Favole al microfono - 28/09/2020

  • PlayStop

    Slide Pistons di sab 26/09

    Slide Pistons di sab 26/09

    Slide Pistons – Jam Session - 28/09/2020

  • PlayStop

    Snippet di sab 26/09

    Snippet di sab 26/09

    Snippet - 28/09/2020

  • PlayStop

    Conduzione Musicale di sab 26/09

    Conduzione Musicale di sab 26/09

    Conduzione musicale - 28/09/2020

  • PlayStop

    Su de dos comedy di sab 26/09

    Su de dos comedy di sab 26/09

    Su De Dos Comedy - 28/09/2020

  • PlayStop

    Il Suggeritore di sab 26/09

    Il Suggeritore di sab 26/09

    Il suggeritore - 28/09/2020

Adesso in diretta