Approfondimenti

Milano verso il Sala bis: M5S resterà all’opposizione

Movimento 5 Stelle Milano - M5S Sala

M5S e le alleanze per il Sala bis. In questi giorni a Prisma stiamo ospitando alcune delle forze politiche del centrosinistra interessate dalla ricandidatura di Beppe Sala alle comunali del 2021.

La coalizione che sosterrà Sala sarà larga e dovrebbe contenere la lista civica del sindaco, il Pd, una lista di sinistra e una lista con dentro Azione, Italia Viva, +Europa e Radicali. I Verdi non hanno ancora deciso se entrare o no nella coalizione che sosterrà Sala, Milano in Comune resterà all’opposizione. Fuori anche il Movimento 5 Stelle con un suo candidato sindaco.

Il Movimento 5 Stelle resterà all’opposizione, al secondo turno non ci saranno apparentamenti ufficiali. L’intervista a Gianluca Corrado consigliere comunale di M5S.

Come l’ha presa M5S la conferma della ricandidatura di Sala?

Noi come Movimento in maniera diversa, c’era chi ci sperava e chi no. Io onestamente sono rimasto stupito perché la mia idea, avendo conosciuto Sala in questi anni, era che avesse deciso di fare altro. Anche il fatto che l’avesse rinviata più volte mi aveva portato a pensare questa cosa. Credo che sia una salvezza per le forze che lo appoggiano, perché oggettivamente non erano riuscite a produrre nessun’altra ipotesi di candidatura al di là di quello che ha fatto Sala, in bene o in male, a seconda dei punti di vista. Per quanto ci riguarda, non possiamo essere tra le forze che lo appoggiano. Chiunque ipotizza questa cosa non conosce la storia del Movimento milanese, non sa le battaglie che abbiamo fatto contro Sala e la sua visione di urbanizzazione, che a nostro avviso sta riempiendo la città di cemento invece di donarle quello di cui avrebbe bisogno. Mancano spazi ampi di socializzazione, spazi verdi anche interni, e tante altre cose che servirebbero per rendere Milano più vivibile. Li abbiamo contestati sotto talmente tante questioni perché portavamo una voce diversa da parte dei cittadini, quei 54.000 che hanno votato il Movimento e me come sindaco. Credo che noi dobbiamo proporre quell’idea aggiornata che già da un anno stiamo costruendo, e anche soprattutto un’idea che porti prospettive nuove. Siamo fermamente convinti che la società, soprattutto in metropoli come Milano e dopo l’esperienza COVID, sarà molto diversa.

Non potrebbe succedere che da Roma, visto l’attuale assetto del governo, proveranno a spingere per un’unione, magari in vista di un possibile ballottaggio?

Nel Movimento ci sto dal 2012, quando andavamo in giro e ci guardavano con tanta aria di sufficienza. Io non sono mai stato forzato a fare nulla: a Milano avevamo scelto una candidata sindaca, che ha deciso di ritirarsi e sono stato scelto io, e abbiamo lavorato fianco a fianco in questi anni come una squadra. Né io, né il gruppo di Milano, abbiamo mai subito pressioni. Noi non andremo in maggioranza con Sala. Potrebbe esserci una scelta tra due candidati sindaci e potrebbe essere a favore o contro di Sala, a seconda di quello che succederà. Nel 2016 dissi che il Movimento non si sarebbe schierato assolutamente. Questa volta potremmo decidere, anche in base agli equilibri nazionali, di dire una parola. Questo forse è il massimo che, per ragioni di serietà, il gruppo milanese si può permettere. Poi è ovvio che ci siano delle gerarchie, ma dubito che succederà, conoscendo le persone con cui lavoro da anni. Una presa di posizione avverrebbe anche nel tentativo di ottenere qualcosa che sia corrispondete ai temi che i cittadini portano e ripongono in noi, se non dovessimo andare noi al ballottaggio. In politica può succedere di tutto, e anche se oggi a Milano sembriamo tutt’altro che forti, da oggi a tra sei mesi potrebbe succedere di tutto.

Ci sarà un candidato Sindaco del M5S, o potrebbe esserci l’ipotesi con alleanze che non sosterranno Sala?

Credo che ci sarà un candidato sindaco del M5S, ma soprattutto ci sarà un programma, un’idea di città che eventualmente potrebbe anche essere appoggiata da altre liste civiche, da altre forze sul territorio. Penso al mondo dei comitati, con i quali lavoriamo da anni. Se un gruppo di comitati ci propone di fare una lista a supporto del nostro candidato, potrebbe essere un’idea percorribile. È difficile, perché siamo molto avanti nel tempo, ma se parliamo di ipotesi potrebbe essere percorribile. Credo che a Milano ci sarà un candidato Sindaco appoggiato da una lista del M5S, come nel 2016.

Foto dalla pagina Facebook di Gianluca Corrado

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di dom 24/01/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 25/01/2021

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 24/01/21

    Reggae Radio Station di dom 24/01/21

    Reggae Radio Station - 25/01/2021

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 24/01/21

    a cura di Alessandro Achilli. Musiche di Carla Bley, Kazuko Hohki, Fickle Friends, Brodrick-Philippe, Portal, Bartók, Brotherhood of Breath, Tippett,…

    Prospettive Musicali - 25/01/2021

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 24/01/21

    Sacca del Diavolo di dom 24/01/21

    La sacca del diavolo - 25/01/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 24/01/21

    Sunday Blues di dom 24/01/21

    Sunday Blues - 25/01/2021

  • PlayStop

    Ciao, Phil - Bollicine del 24/1/21

    Ad una settimana dalla morte di Phil Spector, il controverso produttore americano inventore del celebre "wall of sound" e tra…

    Bollicine - 25/01/2021

  • PlayStop

    Domenica Aut di dom 24/01/21

    Domenica Aut di dom 24/01/21

    DomenicAut - 25/01/2021

  • PlayStop

    Italian Girl di dom 24/01/21

    Italian Girl di dom 24/01/21

    Italian Girl - 25/01/2021

  • PlayStop

    Pop Cast di dom 24/01/21

    Pop Cast di dom 24/01/21

    PopCast - 25/01/2021

  • PlayStop

    Labirinti Musicali di dom 24/01/21

    Labirinti Musicali di dom 24/01/21

    Labirinti Musicali - 25/01/2021

  • PlayStop

    Avenida Brasil di dom 24/01/21

    Avenida Brasil di dom 24/01/21

    Avenida Brasil - 25/01/2021

  • PlayStop

    C'e' di buono del dom 24/01/21

    C'e' di buono del dom 24/01/21

    C’è di buono - 25/01/2021

  • PlayStop

    Onde Road di dom 24/01/21

    Onde Road di dom 24/01/21

    Onde Road - 25/01/2021

  • PlayStop

    Dido di dom 24/01/21

    Dido di dom 24/01/21

    Dido – Conversazioni della domenica - 25/01/2021

  • PlayStop

    Chassis di dom 24/01/21

    Chassis di dom 24/01/21

    Chassis - 25/01/2021

  • PlayStop

    Slide Pistons di sab 23/01/21

    Slide Pistons Jam Session, Slide Pistons, Jam Session, Radio Popolare, Luciano Macchia, Raffaele Kohler, Costa, Stefano Costantini

    Slide Pistons – Jam Session - 25/01/2021

  • PlayStop

    Snippet di sab 23/01/21

    ep 205 - Ella Jenkins and more. Ella Jenkins, cantante, divulgatrice, insegnante è il fil rouge della prima parte di…

    Snippet - 25/01/2021

  • PlayStop

    Conduzione Musicale di sab 23/01/21

    Conduzione Musicale di sab 23/01/21

    Conduzione musicale - 25/01/2021

  • PlayStop

    On Stage di sab 23/01/21

    On Stage di sab 23/01/21

    On Stage - 25/01/2021

  • PlayStop

    Passatel di sab 23/01/21

    Passatel di sab 23/01/21

    Passatel - 25/01/2021

  • PlayStop

    Pop Up di sab 23/01/21

    Pop Up di sab 23/01/21

    Pop Up Live - 25/01/2021

Adesso in diretta