Approfondimenti

Milano, sfratto del COVID Hotel in Corso Magenta: la petizione solidale dei residenti

COVID Hotel milano

In una situazione di emergenza globale legata alla pandemia di COVID-19, i gestori dell’Hotel King-Mokinba, che occupa un palazzo al numero 19 di Corso Magenta a Milano, hanno deciso di mettere il proprio albergo a disposizione dei degenti positivi al virus. Proprio per questa iniziativa, sotto tanti aspetti encomiabile, mercoledì 25 novembre la proprietà dell’immobile ha inviato loro una notifica di sfratto.

Fra le ragioni che la proprietà ha addotto motivando l’azione legale c’è un presunto danno per il quartiere: un COVID hotel renderebbe Corso Magenta soggetto a un’infettività maggiore, creerebbe un danno agli immobili situati nella zona e ne metterebbe a repentaglio la sicurezza.

Se da un lato si registra l’ostilità dei proprietari del palazzo, dall’altro i cittadini del quartiere stesso si sono mossi a favore dell’albergo, organizzando una raccolta firme a sostegno dell’iniziativa; tra questi Mariella Giunta, promotrice della petizione, che è stata intervistata da Marcello Conti per la nostra trasmissione Prisma.

Dopo aver letto la notizia dello sfratto mi è montata una sorta di sdegno per questo tipo di conseguenza, assolutamente ingiusta”, ha commentato la signora Giunta, affermando di voler dare un segnale di solidarietà all’hotel che, nonostante versi anch’esso in una situazione difficile, ha deciso di aprire le porte alla comunità ricevendo in risposta lo sfratto. “Questo sfratto è frutto di un timore infondato: un COVID hotel non crea nessun danno né agli immobili né alla sicurezza del quartiere”, ha aggiunto la residente in Corso Magenta, che ha confermato il successo della petizione tra i cittadini della zona: “Abbiamo ottenuto da parte dei commercianti un’adesione strepitosa, nel Corso Magenta almeno una trentina; molti pochi hanno deciso di non aderire. Anche da un punto di vista degli abitanti siamo riusciti a raccogliere parecchie firme”.

Due amiche della signora Giunta hanno confermato la volontà di aiutarla nella raccolta firme, sottolineando la natura del tutto spontanea della petizione e la necessità, da parte del quartiere, di mostrarsi compatto e di partecipare a questa dimostrazione di solidarietà. “Un hotel COVID in questo quartiere può significare che in città, anche dal basso, ci diamo una mano per questa emergenza, contro questo nemico invisibile”, hanno spiegato.

Una posizione condivisa anche dal proprietario di una tabaccheria locale, che ha voluto rimarcare l’importanza dell’iniziativa dell’Hotel King-Mokinba: “La scusa di contagiare il quartiere è proprio ridicola, è come se nelle zone dove ci sono ospedali si infettassero anche gli abitanti. L’università poi è chiusa da febbraio e se va bene riapre a marzo, il museo è chiuso e rimangono solo i negozianti. Si dà solo una mano alla città”.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 16/04/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 16/04/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 16/04/21 delle 07:15

    Metroregione di ven 16/04/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 16/04/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Stay Human di ven 16/04/21

    Stay Human di ven 16/04/21

    Stay human - 16/04/2021

  • PlayStop

    Memos di ven 16/04/21

    Il cristianesimo puro di Bergoglio e lo spirito primitivo del capitalismo di Boris Johnson. Il papa, parlando di vaccini e…

    Memos - 16/04/2021

  • PlayStop

    Sandra Bonsanti, Colpevoli

    SANDRA BONSANTI - COLPEVOLI - presentato da LORENZA GHIDINI

    Note dell’autore - 16/04/2021

  • PlayStop

    Cult di ven 16/04/21

    Cult di ven 16/04/21

    Cult - 16/04/2021

  • PlayStop

    Serve And Volley di gio 15/04/21

    Serve And Volley di gio 15/04/21

    Serve&Volley - 16/04/2021

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 16/04/21

    Con Maura Gancitano, protagonista con Andrea Colamedici del progetto TLON, presentiamo il libro "Scegliere il futuro. Affrontare la crisi climatica…

    C’è luce - 16/04/2021

  • PlayStop

    Prisma di ven 16/04/21

    Parliamo del cronoprogramma per le riaperture e del congresso del Partito Comunista Cubano. L'intervista con il nuovo segretario della Cgil…

    Prisma - 16/04/2021

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 16/04/21

    Il Giorno Delle Locuste di ven 16/04/21

    Il giorno delle locuste - 16/04/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 16/04/21

    Il demone del tardi - copertina di ven 16/04/21

    Il demone del tardi - 16/04/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 16/04/21

    Fino alle otto di ven 16/04/21

    Fino alle otto - 16/04/2021

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 15/04/21

    Rotoclassica -..in studio remoto Claudio Ricordi:..- rassegna stampa: Compagnia del Cigno, Traviata Opera Roma..- 15 aprile 1971: funerali di Stravinsky…

    Rotoclassica - 16/04/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di gio 15/04/21

    News Della Notte di gio 15/04/21

    News della notte - 16/04/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 15/04/21

    con Alessandro Diegoli. - sottoscrizione a premi rp..- punto quotidiano metro..- collegamento con la Bretagna..- Le brigate in mostra. Le…

    A casa con voi - 16/04/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 15/04/21

    Ora di punta di gio 15/04/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 16/04/2021

  • PlayStop

    Esteri di gio 15/04/21

    ..1- Stati Uniti – Russia. Joe Biden annuncia nuove sanzioni e l’espulsione di 10 diplomatici per le ingerenze nelle elezioni.…

    Esteri - 16/04/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di gio 15/04/21

    Sunday Blues di gio 15/04/21

    Sunday Blues - 16/04/2021

Adesso in diretta