Approfondimenti

Milano capitale dei non comunitari regolari

È la Città Metropolitana di Milano quella con il più alto numero di cittadini non comunitari regolari. Il primo gennaio 2016 erano 474.815, pari al 12,1% del totale nazionale. L’area metropolitana milanese è anche prima per numero di cittadini non comunitari rispetto al totale dei residenti: sono l’11.7% rispetto al 5,6% a livello nazionale.

I dati sono contenuti nel rapporto annuale 2016 sui migranti nelle città metropolitane curato dall’agenzia governativa Anpal Servizi e presentati oggi a Milano.

Le comunità più numerose sono quella egiziana, filippina e cinese. La comunità egiziana di Milano è la prima in Italia e raccoglie quasi la metà degli egiziani regolarmente presenti in Italia.

STUDENTI

Nell’ultimo anno scolastico risultavano iscritti nelle scuole di diverso ordine e grado dell’area milanese 71.137 alunni non comunitari, pari al 12,7% degli studenti (l’incidenza su scala nazionale è del 7%). Anche a livello universitario Milano mantiene il primato risepetto alle altre città metropolitane con 10.457 studenti extra UE.

LAVORO

L’area di Milano è la seconda, subito dopo Roma, per tasso di occupazione della popolazione non comunitaria con un 67,8%, a fronte di una media nazionale del 56,9%. I cittadini non comunitari si distinguono anche per l’imprenditoria: le loro imprese sono il 23,8% del totale a fronte del 10,9% rilevato su scala nazionale. Tra i cittadini non comunitari regolarmente presenti nell’area metropolitana di Milano ci sono anche quelli soggetti a protezione internazionale: si tratta di 8.822 persone, pari al 5,7% a livello nazionale

DISTRIBUZIONE DISOMOGENEA

Analizzando il territorio della Città Metropolitana milanese il rapporto fotografa una situazione disomogenea sulla distribuzione nel territorio: dell’11,7% della popolazione residente nell’area metropolitana, se nei comuni di Milano, Pioltello e Baranzate la quota supera 15%, in ben 51 comuni la quota è inferiore al 5%. Il motivo del primato dell’area milanese è da leggere – secondo Laura Giacomello di Anpal Servizi – nel fatto che “la popolazione non comunitaria si sposta sul territorio dove si prefigura una maggiore possibilità di inserimento socio-occupazionale” e infatti “Milano fa rilevare degli indicatori del mercato del lavoro positivi per la popolazione non comunitaria”.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di domenica 29/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 29/05/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Comizi d’amore di domenica 29/05/2022

    Quaranta minuti di musica e dialoghi cinematografici trasposti, isolati, destrutturati per creare nuove forme emotive di ascolto. Ogni domenica dalle…

    Comizi d’amore - 29/05/2022

  • PlayStop

    C'è di buono di domenica 29/05/2022

    La cucina, la gastronomia, quello che mangiamo…hanno un ruolo fondamentale nella vita di tutti noi. Il cibo che scegliamo ci…

    C’è di buono - 29/05/2022

  • PlayStop

    Onde Road di domenica 29/05/2022

    Autostrade e mulattiere. Autostoppisti e trakker. Dogane e confini in via di dissoluzione. Ponti e cimiteri. Periferie urbane e downtown…

    Onde Road - 29/05/2022

  • PlayStop

    La domenica dei libri di domenica 29/05/2022

    La domenica dei libri è la trasmissione di libri e cultura di Radio Popolare. Ogni settimana, interviste agli autori, approfondimenti,…

    La domenica dei libri - 29/05/2022

  • PlayStop

    Va pensiero di domenica 29/05/2022

    Viaggio a bocce ferme nel tema politico della settimana.

    Va Pensiero - 29/05/2022

  • PlayStop

    Apertura musicale classica di domenica 29/05/2022

    La musica classica e le sue riverberazioni con Carlo Lanfossi per augurare un buon risveglio a “tutte le mattine del…

    Apertura musicale classica - 29/05/2022

  • PlayStop

    Slide Pistons – Jam Session di sabato 28/05/2022

    La nuova frizzante trasmissione di Luciano Macchia e Raffaele Kohler. Tutti i sabati su Radio Popolare dalle 23.45. In onda…

    Slide Pistons – Jam Session - 29/05/2022

  • PlayStop

    Snippet di sabato 28/05/2022

    Un viaggio musicale, a cura di missinred, attraverso remix, campioni, sample, cover, edit, mash up. Sabato dalle 22:45 alle 23.45…

    Snippet - 29/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di sabato 28/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 29/05/2022

  • PlayStop

    Avenida Brasil di sabato 28/05/2022

    La trasmissione di musica brasiliana di Radio Popolare in onda dal 1995! Da nord a sud, da est ad ovest;…

    Avenida Brasil - 29/05/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di sabato 28/05/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 29/05/2022

  • PlayStop

    I girasoli di sabato 28/05/2022

    La trasmissione è un appuntamento con l’arte e la fotografia e con le ascoltatrici e gli ascoltatori che vogliono avere…

    I girasoli - 29/05/2022

  • PlayStop

    Stay human di sabato 28/05/2022

    Ogni sabato dalle 16.30 alle 17.30, musica e parole che ci tirano su il morale in compagnia di Claudio Agostoni…

    Stay human - 29/05/2022

  • PlayStop

    Senti un po’ di sabato 28/05/2022

    Senti un po’ è un programma della redazione musicale di Radio Popolare, curata e condotta da Niccolò Vecchia, che da…

    Senti un po’ - 29/05/2022

  • PlayStop

    Ollearo.con di sabato 28/05/2022

    Un faro nel weekend per orientare la community di RP. Il collante a tenuta super che tiene insieme gli elementi…

    Ollearo.con - 29/05/2022

  • PlayStop

    Good Times di sabato 28/05/2022

    Peace, brass and love: la festa della Banda degli ottoni a scoppio; l’intervista di Ira Rubini a Davide Enia; la…

    Good Times - 29/05/2022

  • PlayStop

    Piovono radio di sabato 28/05/2022

    Il direttore di Radio Popolare Sandro Gilioli a confronto con ascoltatori e ascoltatrici.

    Piovono radio - 29/05/2022

  • PlayStop

    Itaca di sabato 28/05/2022

    Itaca, viaggio nel presente. I giornali, l’attualità, il colloquio con chi ci ascolta. Ogni sabato dalle 8.45 alle 10.30.

    Itaca - 29/05/2022

Adesso in diretta