Approfondimenti

Milano, 3mila bambini esclusi da materne e nidi

classe asilo

Controllare la mail ogni 5 minuti, cercare ossessivamente nello spam, chiamare senza successo le segreterie scolastiche. È il destino toccato a 3mila famiglie milanesi che rischiano di non poter iscrivere i propri figli a nidi e materne per il prossimo anno scolastico. Il tutto scoperto pochi giorni fa perché, a molti dei 3mila bambini esclusi, ad aprile era stato assegnato il posto, ma con la specifica che l’iscrizione sarebbe stata confermata con una mail o telefonata il 20 luglio.

La ragione è il COVID-19 e le norme di distanziamento per cui la capienza massima in nidi e materne è stata ridotta del 10%. Quella mail o quella telefonata, come dicevamo, non sono arrivate a 3mila famiglie alle quali ora rimane un’ultima spiaggia il 10 agosto. Se per quella data, infatti, qualche bambino rinuncerà al posto (ipotesi molto difficile vista la situazione) o si troveranno altre soluzioni e spazi ci sarà la possibilità di iscrivere altri bambini.

E se non ci saranno rinunce o altre soluzioni? A chi lasciare i bambini? Come cercare una baby sitter in pieno agosto e pagarla a settembre per 6-7 ore al giorno 5 giorni su sette? Saranno estesi i congedi parentali? Ci sarà un sostegno economico? Tutte domande che le 3mila famiglie si stanno ponendo in questi giorni senza trovare una risposta.

Troveremo una soluzione per tutti entro due settimane” ha promesso il sindaco Giuseppe Sala. Anche il PD in consiglio comunale ha garantito una soluzione “lavoreremo per aumentare le convenzioni con i privati, per monitorare tutte le strutture scolastiche e ottimizzare gli spazi e ci aspettiamo linee guida chiare e flessibili da Regione e Governo” ha dichiarato ai nostri microfoni il capogruppo democratico a Palazzo Marino Filippo Barberis.

A quasi sei mesi dalla chiusura delle scuole per il COVID la domanda, banale ma sacrosanta, è sempre la stessa “ma non potevano pensarci prima?”. A questo punto non rimane altro che fidarsi delle promesse istituzionali e aspettare, dando un’occhio ogni tanto alla mail ma solo per scrupolo, sia mai che la conferma dell’iscrizione non sia finita nello Spam.

  • Autore articolo
    Omar Caniello
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 19/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 19/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Puntata 5 - The River/Dove avevano abitato

    B. Springsteen, The Promised Land, The River, Downbound Train (Kurt Vile) E. Morricone, The Mission, Colonna sonora

    American Life - 19/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di venerdì 19/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 19/08/2022

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di venerdì 19/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 19/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di venerdì 19/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 19/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di venerdì 19/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 19/08/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di venerdì 19/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 19/08/2022

  • PlayStop

    News della notte di giovedì 18/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 19/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di giovedì 18/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 19/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di giovedì 18/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 19/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di giovedì 18/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 19/08/2022

  • PlayStop

    Democrazia, maneggiare con cura. Una difesa preventiva di valori e principi fondamentali

    Ospiti di Lele Liguori: Ota De Leonardis, sociologa, ha insegnato all’Università Bicocca, fa parte del comitato scientifico del Centro per…

    All you need is pop 2022 - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack meets - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: The Zen Circus

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci ospita gli The Zen Circus

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Africa Unite

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista gli Africa Unite

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Emeli Sandé

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Emeli Sandé ospite di Matteo Villaci

    Jack meets - 18/08/2022

Adesso in diretta