Approfondimenti

Maradona – El Tango Infinito. Musica, immagini e parole per raccontare il più grande calciatore della storia

maradona

MARADONA – EL TANGO INFINITO
Musica, immagini e parole per raccontare il più grande calciatore della storia
Un viaggio nei Sud del mondo tra Napoli e Buenos Aires, tra sogni e rivoluzioni.

Il 10 maggio, per omaggiare il più grande calciatore di tutti i tempi, saranno chiamati a raccolta personaggi di spicco del mondo dello spettacolo e dello sport. È una ricorrenza importante perché proprio il 10 maggio del 1987 il Napoli di Maradona vinceva il suo primo scudetto. L’evento sarà trasmesso in streaming gratuito sul sito e sulla pagina Facebook del quotidiano “Il Mattino” e su YouTube dal sito del Festival Storie di Cortile. La direzione artistica è curata dal giornalista de “Il Mattino” Federico Vacalebre e dal cantautore Andrea Parodi, in collaborazione col Festival Storie di Cortile e Radio Popolare.

Non sarà solo un tributo a Maradona, ma un viaggio suggestivo nei Sud del mondo tra Napoli e Buenos Aires, tra sogni, passione, rivoluzioni e riscatto sociale. Storie, aneddoti, canzoni. Entreremo nella bottega d’arte presepiale dei fratelli Scuotto e ci perderemo tra i murales dei quartieri di Napoli. Ascolteremo Massimo Ranieri, Edoardo Bennato, Maurisa Laurito, lo scrittore Maurizio De Giovanni, i rapper Clementino e Vincenzo Oyoshe, il regista Alessandro Siani e faremo un viaggio con le fotografie in bianconero di Sergio Siano.

Dai tempi del suo arrivo e di come i napoletani impazzirono letteralmente, di quel bisogno di adorazione che fece loro sfrattare le statue di Nostra Signora dalle nicchie sparse in città per infilarci le sue. Di emotività e genio. Di sangue e arena. Gli italiani sono un popolo emotivo. Specie gli italiani del sud. E forse c’è un popolo ancora più emotivo: gli argentini. Cosa succede se li metti assieme?

Gli sguardi degli scugnizzi che ti puntano dritto agli occhi, svelti, prematuri, adulti più di quanto non diventeranno da grandi. Nei quartieri dove si cresce saltando le tappe, dove non ci sono prospettive di un futuro diverso da quello dei tuoi genitori, tanto vale puntare all’impossibile. Dove il fatalismo è la traiettoria di un pallone, a cui è affidato il riscatto inatteso di una città pianeta, prezioso da ricordare in tempi in cui qualcuno vorrebbe una SuperLega…

Per gli adulti, la preghiera è qualcuno da adorare, è la richiesta di un miracolo che se non arriva si inveisce contro il Santo. Ma contro Diego Armando Maradona non inveì mai nessuno, perché lui non sbagliò mai, anzi sbagliò spesso e volentieri, sino al tragico e solitario finale. Ma nessun errore cancella l’amore, la dedizione, il sentirsi uniti in quella direzione ostinata e contraria che il 10 maggio 1987 sconfisse per la prima volta le superpotenze del calcio, come Davide fece con Golia. Maradona/Davide amò i napoletani e si fece uno di loro. Con lui i napoletani da ultimi diventarono i primi. E il pallone, per una volta, e poi un’altra ancora, e poi per sempre nella leggenda, tornò rotondo, gioco per scugnizzi e giocolieri fantastici non solo per finanzieri.

Maradona manteneva le promesse, in campo e fuori. E ai bambini piace chi mantiene le promesse. Lui li guardava negli occhi, perché era stato uno scugnizzo come loro. E, in un certo senso, non aveva mai smesso di esserlo. Gli idoli esauriti e prosciugati dalla nostra sede di idolatria. Meno male che ci sono i bambini, non ad adorare, ma ad amare.

Canzoni celeberrime e sconosciute, classiche e postmoderne, tanghere e rockettare, melodiche e hip hop, ricordi, omaggi e atti di venerazione laica, anzi profana completeranno questo catalogo maradoniano: perché non possiamo non dirci maradoniani.

Maradona - Locandina-10-Maggio

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 18/06/21 delle 19:50

    Metroregione di ven 18/06/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 19/06/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Mash-Up di sab 19/06/21

    Mash-Up di sab 19/06/21

    Mash-Up - 19/06/2021

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 18/06/21

    Doppia Acca di ven 18/06/21

    Doppia Acca - 19/06/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di ven 18/06/21

    News Della Notte di ven 18/06/21

    News della notte - 19/06/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di ven 18/06/21

    A casa con voi di ven 18/06/21

    A casa con voi - 19/06/2021

  • PlayStop

    Esteri di ven 18/06/21

    1-Francia. Elezioni regionali questa domenica...Focus sulla regione PACA, Provenza-Alpi-Costa Azzurra , diventata il laboratorio per le presidenziali 2022. Reportage da…

    Esteri - 19/06/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 18/06/21

    Ora di punta di ven 18/06/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 19/06/2021

  • PlayStop

    Follow Friday di ven 18/06/21

    Follow Friday di ven 18/06/21

    Follow Friday - 19/06/2021

  • PlayStop

    Lupi giganti e cani fantasma

    ..Margherita Fruzza, Pink washing, rainbow washing, scienza, scienziatissimo, Andrea bellati, cani, cane, estinto

    1D2 - 19/06/2021

  • PlayStop

    Jack di ven 18/06/21

    intervista a Andrea Cegna e Danilo De Biasio per Festival Diritti Umani

    Jack - 19/06/2021

  • PlayStop

    Stay Human di ven 18/06/21

    Stay Human di ven 18/06/21

    Stay human - 19/06/2021

  • PlayStop

    Memos di ven 18/06/21

    Lina Khan, 32 anni, giurista laureata a Yale, docente alla Columbia Law School, è stata nominata dal presidente Usa Biden…

    Memos - 19/06/2021

  • PlayStop

    Giovanni Candida, Il burrone e il salto

    GIOVANNI CANDIDA - IL BURRONE E IL SALTO - presentato da CLAUDIO AGOSTONI

    Note dell’autore - 19/06/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 18/06/21

    Il risveglio di Popolare Network, l'edicola. La rubrica accadde oggi a cura di Elena Mordiglia: 18 giugno 1815 – Europa,…

    Fino alle otto - 19/06/2021

  • PlayStop

    Cult di ven 18/06/21

    ira rubini, cult, bardolino fim festival, barbara sorrentini, tiziana ricci, casa degli artisti milano, avrei brio, stay hungry, teatro franco…

    Cult - 19/06/2021

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 18/06/21

    Con Chiara Delmastro, ricercatrice dell’International Energy Agency, parliamo di energia e, in particolare, dei consumi energetici degli edifici; Letizia Palmisano,…

    C’è luce - 19/06/2021

  • PlayStop

    Prisma di ven 18/06/21

    Prisma di ven 18/06/21

    Prisma - 19/06/2021

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 18/06/21

    Il Giorno Delle Locuste di ven 18/06/21

    Il giorno delle locuste - 19/06/2021

  • PlayStop

    Serve And Volley di ven 18/06/21

    Serve And Volley di ven 18/06/21

    Serve&Volley - 19/06/2021

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 17/06/21

    dopo due puntate dedicate alle novità discografiche..ROTOCLASSICA torna al normale impaginato..giovedi' 17 giugno alle 23..sulle frequenze di Radio Popolare:....-La meravigliosa…

    Rotoclassica - 19/06/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di gio 17/06/21

    News Della Notte di gio 17/06/21

    News della notte - 19/06/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 17/06/21

    in diretta dallo scalo ferroviario di porta genova - Alessandro Diegoli in co-conduzione.

    A casa con voi - 19/06/2021

Adesso in diretta