Approfondimenti

Mali, chi sono e da dove vengono i terroristi

L’assalto al Radisson hotel di Bamako è stato rivendicato dal gruppo di fondamentalisti islamici al Mourabitoun. Al momento pare siano stati liberati i 137 ostaggi nell’albergo e si conterebbero almeno 18 vittime. Secondo fonti ancora da verificare, i terroristi parlerebbero in inglese, dato che fa pensare ad un possibile legame con i terroristi che operano in Libia.

Al Mourabitoun è una formazione che nasce nell’agosto, dopo una scissione da Al Qaeda nel Maghreb Islamico (Aqmi). Leader della formazione è Mokhtar Belmokhtar, detto Mr Marlboro, re del traffico di sigarette lungo le rotte del Sahara. Algerino di nascita, ha militato prima in formazioni terroristiche del suo Paese, poi in Al Qaeda del Maghreb Islamico (Aqmi), gruppo terroristico affiliato ai qaedisti che si è arricchito negli anni con i sequestri di persona. È stato in Afghanistan a combattere  e al suo ritorno si è scisso da Aqmi per fondare al Mourabiton, insieme ad alcuni fuoriusciti del Mujao, Movimento per l’unicità del jihad nell’Africa occidentale. A sua voilta, il Mujao nasce dal Gruppo islamico armato, formazione di terroristi attiva negli anni Ottanta.

Nel marzo del 2015 cinque persone sono state uccise in un attentato ad un ristorante al centr di Bamako, altra meta dei turisti (francesi soprattutto). Anche in questo caso a rivendicare l’azione sono stati i terroristi di al Mourabitoun. Dello stesso gruppo anche la rivendicazione dell’attentato all’hotel di Sévaré, a 600 chilometri dalla capitale. Bilancio: 17 morti.

Il quadro delle forze in campo in Mali è molto complesso. I gruppi esistenti stanno cercando di ricollocarsi, ora che negli equilibri del terrorismo internazionale lo Stato Islamico ha guadagnato potere, a discapito di Al Qaeda, molto influente nella regione.

L’origine del caos nel Paese è stata la caduta di Gheddafi in Libia: l’arrivo delle armi che appartenevano al vecchio rais ha rafforzato tutti. I primi ad approfittarne sono stati i touareg, che nell’ottobre 2011 hanno lanciato la loro rivolta per staccarsi dal resto del Paese. Nel marzo 2012 un colpo di Stato militare fa cadere il presidente …. a Bamako e al Nord i gruppi armati ne approfittano: in giugno le città di Gao, Timbuktu e Kidal sono nelle mani degli islamisti, che cominciano ad imporre la Shari’ia e a distruggere i monumenti. All’inizio del 2013 il Mali chiede l’aiuto francese, che porta insieme alle Nazioni Unite un’offensiva con 12 mila uomini per mettere in fuga gli jihadisti. Una seconda offensiva guidata dai francesi comincia nel luglio 2014, a cui le formazioni del Nord rispondono con attacchi continui, anche nella capitale.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 08/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News della notte di lunedì 08/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 08/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di lunedì 08/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di lunedì 08/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/08/2022

  • PlayStop

    Il clima come questione di genere

    Elena Mordiglia e Gianluca Ruggieri ne parlano con Serena Giacomin, fisica dell’atmosfera, meteorologa, presidente di Italiana Climate Network, Caterina Sarfatti,…

    All you need is pop 2022 - 08/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 08/08/2022 delle 15:35

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/08/2022

  • PlayStop

    Episodio 6 - To Pimp A Butterfly (Parte 2)

    Nel 2015 esce uno degli album più importanti della storia della musica. Se good kid, mad city raccontava cosa vuol…

    The Good Kid from Compton - 08/08/2022

  • PlayStop

    Episodio 6 - To Pimp A Butterfly (Parte 2)

    Nel 2015 esce uno degli album più importanti della storia della musica. Se good kid, mad city raccontava cosa vuol…

    The Good Kid from Compton - 08/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 08/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 08/08/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 6

    Chapter 6: The Fillmore West A San Francisco si respira un'aria diversa. La beat generation, le librerie indipendenti, i primi…

    This must be the place - 08/08/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 6

    Chapter 6: The Fillmore West A San Francisco si respira un'aria diversa. La beat generation, le librerie indipendenti, i primi…

    This must be the place - 08/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di lunedì 08/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di lunedì 08/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/08/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di lunedì 08/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/08/2022

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di domenica 07/08/2022

    A ritmo di Reggae Reggae Radio Station accompagna discretamente l’ascoltatore in un viaggio attraverso le svariate sonorità della Reggae Music…

    Reggae Radio Station - 08/07/2022

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di domenica 07/08/2022

    Prospettive musicali dà risalto a una serie di espressioni musicali che trovano generalmente poco spazio nelle programmazioni radiofoniche mainstream. Non…

    Prospettive Musicali - 08/07/2022

Adesso in diretta