Approfondimenti

Milano, il candidato M5S è Gianluca Corrado

Con 634 voti sul blog di Beppe Grillo i militanti milanesi del Movimento 5 Stelle hanno deciso che il loro candidato per la corsa a sindaco di Milano è Gianluca Corrado. Avvocato penalista di 39 anni, origini siciliane, Corrado era arrivato terzo alle primarie di novembre, quelle vinte da Patrizia Bedori. Dopo il ritiro della vincitrice, che non aveva mai convinto i vertici del Movimento e non ha retto la pressione mediatica, e l’indisponibilità del secondo classificato Livio Lo Verso, Gianluca Corrado è diventato papabile. C’è chi dice che fosse da sempre il favorito di Gianroberto Casaleggio, ma alle primarie aveva preso poche decine di voti, e nel Movimento c’era una certa perplessità sull’opportunità di candidarlo: non pochi avrebbero preferito rivotare ex novo sul blog di Grillo. Il compromesso è stato una sorta di referendum on line su Corrado, che gli ha fruttato oltre 600 voti, non molti ma certo di più di quelli ottenuti a novembre.

Attivo nel Movimento dal 2012, in questi anni Gianluca Corrado ha affiancato l’unico consigliere comunale pentastellato di Milano, Mattia Calise, lavorando soprattutto alla preparazione di delibere e mozioni

«Siamo pronti a lavorare per far diventare Milano una città a misura di famiglia – ha detto il nuovo candidato –  in cui le periferie tornino a vivere grazie a negozi, parchi e musei. Una città in cui l’aria torni respirabile, senza gridare all’emergenza smog ogni settimana. Una città in cui ci sia sicurezza per tutti i milanesi».

La domanda che però resta sullo sfondo, anche ora che il candidato è stato trovato, è se il Movimento di Grillo e Casaleggio scommetta davvero su Milano o dia la partita per persa. Mentre vola nei sondaggi Virginia Raggi candidata a Roma, mentre si moltiplicano gli attestati di stima per la torinese Chiara Appendino, nel capoluogo lombardo il M5S sembra aver scelto un profilo ben più basso, e questo al di là del nome prescelto per la corsa verso Palazzo Marino.

Paolo Natale, politologo dell’Università di Milano e autore del volume Politica a 5 stelle. Idee, storia e strategie del Movimento di Grillo, ritiene che Milano attualmente sia per i pentastellati una piazza troppo difficile. Ma che al ballottaggio, probabilmente tra Sala e Parisi, i grillini saranno l’ago della bilancia.

Sentiamo perchè nell’intervista a Paolo Natale di Lorenza Ghidini

Paolo Natale

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 07/10/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 10/07/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 07/10/2022 delle 19:50

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 10/07/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Camere Oscure di venerdì 07/10/2022

    Camere Oscure è la trasmissione che Radio Popolare dedica alla campagna elettorale. Da lunedì 12 a venerdi' 24 settembre, tutti…

    Camere Oscure - 10/07/2022

  • PlayStop

    Esteri di venerdì 07/10/2022

    1-Vicini all’apocalisse, Il mondo secondo Joe Biden, ma per la Cnn il monito del presidente americano a Putin sull’uso dell’atomica…

    Esteri - 10/07/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di venerdì 07/10/2022

    (19 - 210) Dove si scoprono le nuove frontiere del marketing dello spaccio e ci si lamenta delle novità che…

    Muoviti muoviti - 10/07/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di venerdì 07/10/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 10/07/2022

  • PlayStop

    Jack Box di venerdì 07/10/2022

    Jack Box è lo scatolone musicale di Jack del venerdi, dal quale estraiamo i suoni che hanno caratterizzato la settimana,…

    Jack Box - 10/07/2022

  • PlayStop

    Gian Mario Villalta ospite di Ira Rubini

    Gianmario Villalta, poeta e direttore di PordenoneLegge, era in giuria al Premio Hemingway quando il riconoscimento fu assegnato ad Annie…

    Clip - 10/07/2022

  • PlayStop

    Gian Mario Villalta ospite di Ira Rubini

    Gianmario Villalta, poeta e direttore di PordenoneLegge, era in giuria al Premio Hemingway quando il riconoscimento fu assegnato ad Annie…

    Clip - 10/07/2022

  • PlayStop

    Jack di venerdì 07/10/2022

    Nuove uscite e notizie musicali.

    Jack - 10/07/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di venerdì 07/10/2022

    Con Telmo Pievani abbiamo parlato del suo libro "La natura è più grande di noi, Storie di microbi, di umani…

    Considera l’armadillo - 10/07/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di venerdì 07/10/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 10/07/2022

  • PlayStop

    Cult di venerdì 07/10/2022

    Oggi a Cult: Cecilia Di Lieto presenta il suo "Me l'ha detto l'armadillo" (ed. Altreconomia); la rubrica di lirica a…

    Cult - 10/07/2022

  • PlayStop

    37e2 di venerdì 07/10/2022

    Torniamo a parlare di pandemia attraverso la presentazione del libro “Dissenso informato”; prosegue il nostro viaggio negli ospedali lombardi: oggi…

    37 e 2 - 10/07/2022

  • PlayStop

    Thomas Gunzig. Il sangue delle bestie.

    THOMAS GUNZIG – IL SANGUE DELLE BESTIE – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 10/07/2022

  • PlayStop

    Prisma di venerdì 07/10/2022

    LA BOMBA SOCIALE DEI RISCALDAMENTI CENTRALIZZATI, TRA BOLLETTE TRIPLICATE ED I PRIMI DISTACCHI Leonardo Caruso, presidente Anaci – Associazione Nazionale…

    Prisma - 10/07/2022

  • PlayStop

    Il giorno delle locuste di venerdì 07/10/2022

    Le locuste arrivano come orde, mangiano tutto quello che trovano sul loro cammino e lasciano solo desertificazione e povertà. Gianmarco…

    Il giorno delle locuste - 10/07/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di venerdì 07/10/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 10/07/2022

Adesso in diretta