Approfondimenti

LottoMarzo a Milano

Come sarebbe un giorno senza le donne? Negli fabbriche, negli uffici, a scuola, nei servizi? Senza il lavoro in casa, quello dedicato ai bambini, agli anziani, ai compagni?

“Se le nostre vite non valgono, allora non produciamo” – è lo slogan dello sciopero globale delle donne, che l’8 marzo coinvolgerà persone di 40 paesi del mondo.

Niente mimose, cioccolatini e spogliarello maschile, per l’8 marzo le donne che aderiscono al movimento Non una di meno vogliono tornare ad una giornata di lotta.

Una protesta contro la violenza maschile e di genere, contro le discriminazioni sul lavoro, la rappresentazione stereotipata nei media, le disparità di salario, la mancanza di educazione alle differenze nelle scuole, la riduzione del welfare e dei servizi sanitari, lo sfruttamento di chi lavora da parte del sistema neoliberista, le frontiere e la violenza nei confronti delle donne migranti.

Lo sciopero generale è stato indetto da diverse sigle del sindacalismo di base, per cui la copertura è garantita per tutte le lavoratrici e i lavoratori dei settori pubblico e privato.

Non una di meno ha pubblicato un vademecum per spiegare come si può scioperare.

Chi lavora con contratti precari, a voucher, o in nero, non potrà astenersi dal lavoro, ma potrà partecipare alla protesta in altri modi: vestendosi di nero e fucsia, i colori scelti per la giornata a livello internazionale, scioperando dal lavoro domestico e di cura, scegliendo di non acquistare nulla, oppure partecipando ai cortei serali e notturni nelle diverse città.

Non una di meno invita i compagni e mariti ad aderire alla protesta delle donne, sostituendole nel lavoro domestico, occupandosi dei figli e degli altri familiari che ne hanno necessità.

[youtube id=”4qclZSlIXcw”]

La protesta a Milano durerà l’intera giornata.

Si comincia alle 9.30 con il corteo studentesco e delle lavoratrici, con partenza da Largo Cairoli e arrivo a Palazzo Lombardia, lato via Galvani.

Nelle scuole ci sarà sciopero della didattica e assemblee di istituto sul tema della violenza maschile e di genere.

Tra le 12 e le 14 davanti a Palazzo Lombardia ci sarà un presidio contro l‘obiezione di coscienza di struttura. La Regione consente infatti l’accreditamento di strutture private che decidono di non applicare la legge 194, erogando fondi pubblici.

Alle 15.30 ci sarà un’azione in pieno centro: nella Galleria Vittorio Emanuele II 100 artiste creeranno un mandala di sale.

Quindi sarà la volta delle periferie: dalla Caserma Montello, al centro sociale Lambretta, da Bisceglie a piazza Selinunte, si muoveranno i cortei che arriveranno al concentramento di Piazza Duca d’Aosta, da dove partirà la manifestazione serale.

Alle 18 si partirà rumorosamente: sbattendo pentole, cucchiai, mestoli e coperchi. Arrivo alle 21 a Porta Venezia.

Lo sciopero generale coinvolgerà anche i mezzi di trasporto. I treni del servizio regionale e suburbano non saranno garantiti dalla mezzanotte del 7 marzo fino alle 21 dell’8 marzo. L’agitazione del trasporto pubblico locale a Milano è prevista dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

  • Autore articolo
    Chiara Ronzani
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mercoledì 10/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/10/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    La Scatola Magica di mercoledì 10/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/10/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di mercoledì 10/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/10/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di mercoledì 10/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/10/2022

  • PlayStop

    Music revolution del 09/08/2022

    La musica è rivoluzione.  A volte perché è stata usata per manifestare un’idea, altre volte perché ha letteralmente scardinato lo…

    Music Revolution - 08/09/2022

  • PlayStop

    News della notte di martedì 09/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/09/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di martedì 09/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/09/2022

  • PlayStop

    Popsera di martedì 09/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/09/2022

  • PlayStop

    La Portiera di martedì 09/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/09/2022

  • PlayStop

    Foraging

    Niccolò Vecchia e la Chef Valeria Mosca ci parlano dell’arte del Foraging ovvero, la raccolta di erbe selvatiche.

    All you need is pop 2022 - 08/09/2022

  • PlayStop

    Episodio 7 - Damn (Parte 1)

    Dopo il disco che lo ha consacrato come uno degli artisti più influenti della sua generazione, nel 2017 Kendrick Lamar…

    The Good Kid from Compton - 08/09/2022

  • PlayStop

    Episodio 7 - Damn (Parte 1)

    Dopo il disco che lo ha consacrato come uno degli artisti più influenti della sua generazione, nel 2017 Kendrick Lamar…

    The Good Kid from Compton - 08/09/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di martedì 09/08/2022

    quando Dismacchione e Sora Giulia vi accompagnano in slittino giù dai monti della Carinzia, prima di portarvi a mangiare ostriche…

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di martedì 09/08/2022

    quando Dismacchione e Sora Giulia vi accompagnano in slittino giù dai monti della Carinzia, prima di portarvi a mangiare ostriche…

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    POVERLY PLANET - LISBONA

    persi con Kira tra i Miradouro più panoramici di Lisbona

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 7

    Chapter 7 - Paradiso (Amsterdam) Una città sinonimo di libertà. Un locale sinonimo di libertà. In una ex chiesa in…

    This must be the place - 08/09/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 7

    Chapter 7 - Paradiso (Amsterdam) Una città sinonimo di libertà. Un locale sinonimo di libertà. In una ex chiesa in…

    This must be the place - 08/09/2022

Adesso in diretta