Approfondimenti

L’Europa di oggi non è meglio di Trump

L’Europa si preoccupa per Trump. Ma l’Europa di oggi non ha molto da insegnare. E’ un’Europa divisa su quasi tutto, litigiosa, incapace di progettare un futuro.

Trump vuole espellere gli immigrati e fare il muro al confine con il Messico. E cosa ha fatto l’Europa in questi anni? Ha espulso gli immigrati e costruito muri alle frontiere. Mentre migliaia di persone sono morte e continuano a morire nel mar Mediterraneo.

Trump non ha un programma economico convincente. L’Europa forse ce l’ha? Per anni ha puntato sull’austerità e oggi non si sa su cosa punti. Le concessioni sulla flessibilità sembrano più favori sulla base di calcoli politici che segnali di una nuova impostazione.

Trump è populista. E l’Europa non lo è? I populismi si stanno diffondendo nel continente: dai Paesi dell’Est, alla Gran Bretagna della Brexit, alla Francia del Front National, alla Germania. E in Italia lo ha capito il presidente del Consiglio Renzi che, nella sua campagna verso il referendum costituzionale, ha deciso di incarnare quel sentimento anti-sistema che ha contribuito alla vittoria di Trump. La vicenda della bandiera europea lo dimostra.

Renzi ha fatto togliere dalla scenografia delle sue comunicazioni dall’ufficio di Palazzo Chigi la bandiera dell’Unione. L’intento è chiaro: non essere in nulla accomunato all’odiata “bucrocrazia” di Bruxelles. Nella speranza che questo contribuisca alla sua immagine elettorale. Prima di lui lo aveva fatto, giusto un anno fa, appena insediata al governo, la leader polacca Beata Szydlo. Esponente di estrema destra, eurofobica e nazionalista.

Ma quella bandiera non è il vessillo dei burocrati, non di Juncker o della Commissione. Quella bandiera rappresenta il progetto europeo che è nato dopo la guerra e che, con tutti i suoi limiti, è stato l’orizzonte dell’Italia, Paese fondatore.

I tempi sono cambiati? Senz’altro. Ma una bandiera non si butta via così, i simboli sono ancora importanti, i messaggi che si mandano, anche ai giovani, vanno maneggiati con cura. Buttare via la bandiera degli Stati Uniti sostituendola con quella dei confederati, questo, almeno, Trump non lo ha ancora fatto.

  • Autore articolo
    Alessandro Principe
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mercoledì 10/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/10/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Radiosveglia di mercoledì 10/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/10/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di mercoledì 10/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/10/2022

  • PlayStop

    Music revolution del 09/08/2022

    La musica è rivoluzione.  A volte perché è stata usata per manifestare un’idea, altre volte perché ha letteralmente scardinato lo…

    Music Revolution - 08/09/2022

  • PlayStop

    News della notte di martedì 09/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/09/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di martedì 09/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/09/2022

  • PlayStop

    Popsera di martedì 09/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/09/2022

  • PlayStop

    La Portiera di martedì 09/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/09/2022

  • PlayStop

    Foraging

    Niccolò Vecchia e la Chef Valeria Mosca ci parlano dell’arte del Foraging ovvero, la raccolta di erbe selvatiche.

    All you need is pop 2022 - 08/09/2022

  • PlayStop

    Episodio 7 - Damn (Parte 1)

    Dopo il disco che lo ha consacrato come uno degli artisti più influenti della sua generazione, nel 2017 Kendrick Lamar…

    The Good Kid from Compton - 08/09/2022

  • PlayStop

    Episodio 7 - Damn (Parte 1)

    Dopo il disco che lo ha consacrato come uno degli artisti più influenti della sua generazione, nel 2017 Kendrick Lamar…

    The Good Kid from Compton - 08/09/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di martedì 09/08/2022

    quando Dismacchione e Sora Giulia vi accompagnano in slittino giù dai monti della Carinzia, prima di portarvi a mangiare ostriche…

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di martedì 09/08/2022

    quando Dismacchione e Sora Giulia vi accompagnano in slittino giù dai monti della Carinzia, prima di portarvi a mangiare ostriche…

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    POVERLY PLANET - LISBONA

    persi con Kira tra i Miradouro più panoramici di Lisbona

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 7

    Chapter 7 - Paradiso (Amsterdam) Una città sinonimo di libertà. Un locale sinonimo di libertà. In una ex chiesa in…

    This must be the place - 08/09/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 7

    Chapter 7 - Paradiso (Amsterdam) Una città sinonimo di libertà. Un locale sinonimo di libertà. In una ex chiesa in…

    This must be the place - 08/09/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di martedì 09/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/09/2022

Adesso in diretta