Approfondimenti

Lega trionfa, PD sopravvive, gli altri a pezzi

lega trionfa pd sopravvive

L’Italia è il Paese più a destra d’Europa. Lega e Fratelli d’Italia insieme viaggiano intorno al 40 per cento. Con tutto il rispetto per l’Ungheria o la Polonia, il peso politico dell’Italia che vira a destra è decisamente superiore.

E anche il governo, di conseguenza, vira sempre più a destra. Salvini è egemone e detta l’agenda al Movimento 5 Stelle. I rapporti di forza sono invertiti rispetto alle politiche. Da oggi, Salvini fa quello che vuole. Sta nel governo, e impone la sua agenda, finendo di distruggere il Movimento 5 Stelle. Rompe e va a votare con il centrodestra in versione tradizionale, e si prepara a vincere visto che i partiti che compongono la vecchia coalizione, insieme ‘vedono’ il 50 per cento.

Il Movimento 5 Stelle è molto più in crisi di quanto non dicano i numeri. Solo se avesse il coraggio di rompere in maniera radicale con Salvini e di rivedere completamente la propria politica, sia quella dei programmi che quella delle alleanze, potrebbe sperare di riprendersi. Certo che un anno di governo è stato un disastro. Subalternità alla Lega, nessuna visione, una classe dirigente a volte imbarazzante. Inseguire la destra sul suo terreno non ha pagato anche perché la destra in Italia non ha bisogno di stampelle.

Il Pd ottiene un risultato insperato, recuperando parte del voto che aveva perso verso i 5 Stelle e assorbendo qualcosa che altrimenti sarebbe andato alla sua sinistra. Nonostante il suo segretario abbia tenuto un atteggiamento molto, troppo, defilato. Il Pd si è accontentato di riprendersi dopo la batosta delle politiche ma il nuovo progetto per l’Italia di cui parla il segretario ha bisogno di una spinta propulsiva diversa rispetto a quella vista fino a oggi per avere qualche speranza di successo. Anche perché, mentre Zingaretti parlava di centrosinistra, alla sinistra del Pd ci sono delusione e irrilevanza, ancora una volta. Sono andati divisi, incapaci di trovare accordi, perseverando negli errori del passato, e hanno perso tutti, ancora una volta.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 21/04/21 delle 19:50

    Metroregione di mer 21/04/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 22/04/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Funk shui di gio 22/04/21

    Funk shui di gio 22/04/21

    Funk shui - 22/04/2021

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 21/04/21

    Jazz Ahead di mer 21/04/21

    Jazz Ahead - 22/04/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mer 21/04/21

    News Della Notte di mer 21/04/21

    News della notte - 22/04/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 21/04/21

    A casa con voi di mer 21/04/21

    A casa con voi - 22/04/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 21/04/21

    Ora di punta di mer 21/04/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 22/04/2021

  • PlayStop

    Esteri di mer 21/04/21

    1- Processo Floyd, il giorno dopo. Non basta la condanna dell’agente Chauvin. Solo una riforma seria potrà limitare la violenza…

    Esteri - 22/04/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di mer 21/04/21

    Sunday Blues di mer 21/04/21

    Sunday Blues - 22/04/2021

  • PlayStop

    I Volti d'Italia

    Gaia Van Der Ersch, 600, Fiat, turismo, viaggio, viaggi, sport, Matteo Serra, superlega, super lega, calcio

    1D2 - 22/04/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 21/04/21

    Considera l'armadillo mer 21/04/21

    Considera l’armadillo - 22/04/2021

  • PlayStop

    Jack di mer 21/04/21

    Nella puntata di oggi ospite Serena Altavilla intervistata da Niccolo Vecchia

    Jack - 22/04/2021

  • PlayStop

    psicoradio di mar 20/04/21

    Ultrablu e l'autismo...Le differenze sono un valore...Torniamo a parlare con Virgilio Mollicone un amico di Psicoradio fondatore dell’atelier d’arte e…

    Psicoradio - 22/04/2021

  • PlayStop

    Stay Human di mer 21/04/21

    Stay Human di mer 21/04/21

    Stay human - 22/04/2021

  • PlayStop

    Memos di mer 21/04/21

    La Germania e il dopo Merkel. I Grunen – dopo il sorpasso della Cdu negli ultimi sondaggi - sognano una…

    Memos - 22/04/2021

  • PlayStop

    Gianfranco Manfredi, C'era una volta il popolo

    GIANFRANCO MANFREDI - C'ERA UNA VOLTA IL POPOLO - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 22/04/2021

  • PlayStop

    Cult di mer 21/04/21

    ira rubini, cult, rita pelusio, partigiani in ogni quartiere, 25 aprile 2021, renato sarti, coordinamento spettacolo lombardia, piccolo teatro grassi,…

    Cult - 22/04/2021

  • PlayStop

    Doppio Click di mer 21/04/21

    Ondata di attacchi malware per Android; attacco a noipartigiani.it; IO batte Immuni; Vaxpass.it; il Pentagono sperimenta il chip sotto pelle…

    Doppio Click - 22/04/2021

  • PlayStop

    Prisma di mer 21/04/21

    Stati Uniti, commentiamo la sentenza per l'omicidio di George Floyd con Roberto Festa e Davide Mamone. Scuola, riaperture improbabili alle…

    Prisma - 22/04/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 21/04/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 21/04/21

    Rassegna stampa internazionale - 22/04/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 21/04/21

    Il demone del tardi - copertina di mer 21/04/21

    Il demone del tardi - 22/04/2021

Adesso in diretta