Approfondimenti

Le chiacchiere di Lega e M5S stanno a zero

Giovanni Tria

Se vogliamo una chiave per interpretare questa ipertrofia di sparate salviniane, e questo controcanto dei grillini che disperatamente gli contendono il palcoscenico, dobbiamo segnarci un nome e tenere d’occhio le sue dichiarazioni: Giovanni Tria.

È vero che sembra che il governo sia solo Salvini, più Toninelli e Di Maio di contorno, ma Giovanni Tria è il ministro dell’Economia. E’ da lui che passano le decisioni strategiche. E cosa ha detto Tria oggi? Ha detto che tutte le misure che verranno approvate nel 2018 dovranno essere a costo zero, che è intenzione del governo non sforare dal rapporto deficit-Pil dello 0,3 per cento e che lui con i commissari Ue all’Eurogruppo non ha mai discusso di un allentamento dei margini perché è intenzione del governo rimanere nei margini. E ha aggiunto che Di Maio non gli ha mai parlato del reddito di cittadinanza. Quindi, le chiacchiere leghiste e grilline stanno a zero.

La linea del governo è questa. Non a caso Tria, vicino a Forza Italia, già direttore della scuola dei dirigenti della pubblica amministrazione quindi uomo delle Istituzioni, pura espressione del famigerato ‘establishment’ attaccato sia dalla propaganda leghista che da quella grillina, è stato imposto al ministero dell’economia e finanze dal capo dello Stato.

Lo raccontavamo nelle settimane in cui a fatica si è formata questa maggioranza. Lo psicodramma del fallimento del primo tentativo del governo Conte, quello con Savona ministro dell’economia, e la successiva soluzione si spiega col fatto che Mattarella ha blindato i ministeri chiave, dagli esteri all’economia, per garantire una continuità che altrimenti sarebbe stata messa in forte discussione. Si spiega anche così, oltre che con l’attitudine alla propaganda permanente, il continuo urlare dei leader di Lega e 5 Stelle, il continuo alzare la posta.

Si deve coprire una impotenza di fatto, rispetto ai temi con cui hanno vinto le elezioni. Il solo risultato di questo esecutivo e di questa maggioranza parlamentare, fino a questo momento, riguarda due navi delle Ong piene di donne uomini e bambini in cerca di salvezza che vengono respinte. Non c’è altro. E se Salvini dà dell’ubriaco al presidente della Repubblica francese Macron, si prepara un bellissimo alibi se, domenica, al vertice europeo sull’immigrazione, l’Italia ottenesse poco o nulla.

Giovanni Tria
Foto dal sito del MEF http://www.mef.gov.it/ministro-uffici/ministro/ministro.html
  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 20/04/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 20/04/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 20/04/21 delle 07:14

    Metroregione di mar 20/04/21 delle 07:14

    Rassegna Stampa - 20/04/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Stay Human di mar 20/04/21

    Stay Human di mar 20/04/21

    Stay human - 20/04/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Mauro Palma

    Sesto incontro del nuovo ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele…

    Memos - 20/04/2021

  • PlayStop

    Alessandro Robecchi, Flora

    ALESSANDRO ROBECCHI - FLORA - presentato da LORENZA GHIDINI

    Note dell’autore - 20/04/2021

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 14/04/21

    Jazz Ahead 120 - Playlist: ..1. Honeycomb, Dinamitri Open Combo, Mappe per l'Eden, Felmay Records/Pisa Jazz, 2021..2. I'm a refugee-Hope,…

    Jazz Ahead - 20/04/2021

  • PlayStop

    Cult di mar 20/04/21

    ira rubini, cult, piccolo teatro aperto, coordinamento spettacolo lombardia, conegno cura e teatro, rosita volani, olinda, cucinare il teatro, teatro…

    Cult - 20/04/2021

  • PlayStop

    A come America del mar 20/04/21

    A come America del mar 20/04/21

    A come America - 20/04/2021

  • PlayStop

    Prisma di mar 20/04/21

    Riaperture in vista, ma come vanno i contagi? Le vaccinazioni in Lombardia hanno accelerato. Ma perché tutta la prima fase…

    Prisma - 20/04/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 20/04/21

    Rassegna stampa internazionale di mar 20/04/21

    Rassegna stampa internazionale - 20/04/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 20/04/21

    Il demone del tardi - copertina di mar 20/04/21

    Il demone del tardi - 20/04/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 20/04/21

    Il risveglio di Popolare Network, l'edicola. La rubrica accadde oggi a cura di Elena Mordiglia: 20 aprile 1893 - Nasce…

    Fino alle otto - 20/04/2021

  • PlayStop

    Indie-Re di mar 20/04/21

    Thibault di Radio Campus di Angers, ci parla della scena musicale della Francia Occidentale...Ci presenterà La Houle, Nerloc e Dogs…

    Radio Muse Indie-re - 20/04/2021

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lun 19/04/21

    Jazz Anthology di lun 19/04/21

    Jazz Anthology - 20/04/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di lun 19/04/21

    News Della Notte di lun 19/04/21

    News della notte - 20/04/2021

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di lun 19/04/21

    Peter Gabriel

    Jailhouse Rock - 20/04/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di lun 19/04/21

    - sottoscrizione a premi di RP..- punto quotidiano con metro..- ospiti due giovani volontarie italiane in Grecia..- la rubrica di…

    A casa con voi - 20/04/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 19/04/21

    Ora di punta di lun 19/04/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 20/04/2021

  • PlayStop

    Esteri di lun 19/04/21

    1-Inghilterra, la culla del calcio . E sulle radio va in onda la rivolta popolare contro la Superlega. ..( Daniele…

    Esteri - 20/04/2021

Adesso in diretta