Approfondimenti

L’Afghanistan dei talebani sta tornando quello di prima

Afghanistan ANSA

È come un puzzle. Ogni giorno si aggiunge un pezzetto, e pian piano si intravede sempre più chiaramente l’immagine. E così è l’Afghanistan dei talebani. Giorno dopo giorno, dal 15 agosto quando hanno preso Kabul, aggiungono un tassello per completare un’immagine che, purtroppo, gli afghani conoscono già. Se inizialmente potevano esserci dei dubbi, una sospensione del giudizio, un “giudicheremo dalle azioni”, ora non sembra ci si possa più aspettare grandi sorprese. Tutto sta tornando esattamente come prima.

L’ultimo tassello, l’ha messo il Mullah Nooruddin Turabi: circa 60 anni di età, ha perso un occhio e una gamba combattendo contro i sovietici negli anni 80 ed è tra i fondatori dei talebani. Negli anni 90 era a capo del ministero della giustizia e di quello dei vizi e delle virtù. Ora, guida il sistema carcerario. Intervistato da Associated Press, non ha avuto problemi a dire che le esecuzioni pubbliche e le amputazioni punitive torneranno in Afghanistan. “Nessuno può dirci quello che dobbiamo fare – ha detto Turabi – noi non interferiamo con le leggi degli altri paesi. La nostra legge si baserà solamente sul corano”. Poi, ha aggiunto: “Le amputazioni sono una misura necessaria per la sicurezza”.

Ora: se guardiamo a come venivano gestite le cose negli anni ’90, ecco quello che possiamo aspettarci: esecuzioni pubbliche degli omicidi ad opera dei famigliari delle vittime, amputazione di una mano per i ladri, e amputazione di una mano e di un piede per i rapinatori. Tanto per fare tre esempi. Il mullah ha spiegato che potrebbero decidere di evitare che le punizioni siano eseguite in pubblica piazza, ma il succo rimane lo stesso.

Non si può dire che questa notizia sorprenda: già molti afghani che hanno lasciato il paese con il ritiro degli Usa avevano avvertito che era altamente probabile che il sistema giudiziario talebano si adattasse al modo di fare dei “tribunali ombra”, ovvero quel sistema giudiziario che durante i 20 anni di occupazione Usa ha affiancato quello regolare. Operava soprattutto nelle aree dove il governo centrale faticava ad arrivare, e cercava di minarne l’autorità.

Anche Human Rights Watch, con un rapporto del 2020, aveva denunciato gli abusi della giustizia talebana. Quindi, in sintesi, niente di nuovo. E man mano che si aggiungono i tasselli del puzzle e l’immagine si fa più chiara, diventa sempre più evidente che l’unica cosa cambiata tra i talebani degli anni 90 e quelli di oggi, è la strategia comunicativa. Ma mentre prometto il futuro, mettono in scena il passato.

  • Autore articolo
    Martina Stefanoni
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 20/10/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 20/10/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 20/10/21 delle 07:15

    Metroregione di mer 20/10/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 20/10/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Martina Corgnati, L'ermellino di Leonardo

    MARTINA CORGNATI - L'ERMELLINO DI LEONARDO – presentato da CECILIA DI LIETO

    Note dell’autore - 20/10/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di mer 20/10/21 delle 12:48

    Seconda pagina di mer 20/10/21 delle 12:48

    Seconda pagina - 20/10/2021

  • PlayStop

    Cult di mer 20/10/21

    ira rubini, cult, piazzaparola 21, lugano lac, yvonne pesenti, tiziana ricci, circuito musei lombardi, design e impresa, liv ferrachiati, sarà…

    Cult - 20/10/2021

  • PlayStop

    Tutto scorre di mer 20/10/21

    Tutto scorre di mer 20/10/21

    Tutto scorre - 20/10/2021

  • PlayStop

    Prisma di mer 20/10/21

    Analisi del voto nelle citta’ con Salvatore Vassallo dell'Istituto Cattaneo e Luca Alessandrini dell'Istituto Parri. Povertà alimentare dopo la pandemia,…

    Prisma - 20/10/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 20/10/21

    Il demone del tardi - copertina di mer 20/10/21

    Il demone del tardi - 20/10/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di mer 20/10/21 delle 07:48

    Seconda pagina di mer 20/10/21 delle 07:48

    Seconda pagina - 20/10/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 20/10/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 20/10/21

    Rassegna stampa internazionale - 20/10/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 20/10/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 20/10/21

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 20/10/2021

  • PlayStop

    Caffe nero bollente di mer 20/10/21

    Il Caffè Nero Bollente del mercoledì con musica, sfoglio dei giornali e la serie tv della settimana consigliata da Paolo…

    Caffè Nero Bollente - 20/10/2021

  • PlayStop

    Hexagone di mer 20/10/21

    Santé! Amici, è uscito il nuovo singolo di Stromae ed è rassicurante e spiazznte al tempo stesso! Per festeggiare questo…

    Hexagone - 20/10/2021

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di mar 19/10/21

    CAPAREZZA

    Jailhouse Rock - 20/10/2021

  • PlayStop

    The Game di mar 19/10/21

    //Morti sul lavoro, chi deve indagare: una procura nazionale del lavoro oppure magistrati specializzati nelle singole procure? Linda D’ancona, magistrata,…

    The Game - 20/10/2021

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di mar 19/10/21

    Quel che resta del giorno di mar 19/10/21

    Quel che resta del giorno - 20/10/2021

  • PlayStop

    questa è opera del demanio

    quando calcoliamo cosa potremmo comprare se vendessimo tutto il nostro patrimonio in blocco e poi andiamo a magnificare la spesa…

    Poveri ma belli - 20/10/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mar 19/10/21

    News Della Notte di mar 19/10/21

    News della notte - 20/10/2021

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di mar 19/10/21

    Muoviti muoviti di mar 19/10/21

    Muoviti muoviti - 20/10/2021

  • PlayStop

    Jack di mar 19/10/21

    Iosonouncane, Ridammi la Mano - Graphic Novel su Fabrizio De Andre, Jack Box omaggio a Franco Cerri

    Jack - 20/10/2021

Adesso in diretta