Approfondimenti

La vittoria del M5S: una nuova fase politica nazionale

I risultati dei ballottaggi ci portano in una nuova fase politica. Il Movimento Cinque Stelle vince e si propone come l’unico antagonista in grado di insidiare seriamente Matteo Renzi.  Il Pd perde. Una sconfitta senza attenuanti, che non si tramuta in una vera e propria débâcle solo grazie alla vittoria di Giuseppe Sala a Milano.

Una vittoria sulla quale il presidente del Consiglio non potrà però mettere il cappello. Da una prima analisi dei risultati, sembra evidente come il centrosinistra rimanga a Palazzo Marino grazie al ritorno al voto di una parte degli astenuti di sinistra del primo turno e grazie ai voti di Basilio Rizzo e dei radicali di Marco Cappato che, pur di non lasciare la città in mano alla destra, hanno deciso di appoggiare l’ex commissario straordinario per Expo.

La destra subisce una forte battuta d’arresto. Tra il primo e secondo turno, le due formule proposte da quel fronte politico, antagoniste tra di loro, la Lega lepenista di Matteo Salvini e la coalizione moderata di Stefano Parisi, sono state entrambe bocciate. In più si è verificato un fenomeno significativo. Gli elettori di destra a Roma e a Torino hanno aiutato i Cinque Stelle a conquistare il Comune in nome dell’antirenzismo, ma a Milano i voti del movimento non sono stati fatti convogliare su Parisi, che infatti è rimasto al palo.

Quello che comunque imnpressiona nella vittoria dei Cinque Stelle è la sua nettezza numerica e politica. Un dato sul quale Matteo Renzi farà bene a riflettere. La sua strategia dovrà ora cambiare perché se questo voto non è stato un avviso di sfratto, poco ci manca.  L’autosufficienza elettorale del Pd appare ormai un lontano ricordo; l’appeal di Renzi sull’opinione pubblica è pesantemente scemato. Se Matteo Renzi non vorrà essere mandato a casa con il referendum del prossimo ottobre dovrà cambiare passo.

  • Autore articolo
    Michele Migone
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 19/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 19/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Puntata 5 - The River/Dove avevano abitato

    B. Springsteen, The Promised Land, The River, Downbound Train (Kurt Vile) E. Morricone, The Mission, Colonna sonora

    American Life - 19/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di venerdì 19/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 19/08/2022

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di venerdì 19/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 19/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di venerdì 19/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 19/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di venerdì 19/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 19/08/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di venerdì 19/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 19/08/2022

  • PlayStop

    News della notte di giovedì 18/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 19/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di giovedì 18/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 19/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di giovedì 18/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 19/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di giovedì 18/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 19/08/2022

  • PlayStop

    Democrazia, maneggiare con cura. Una difesa preventiva di valori e principi fondamentali

    Ospiti di Lele Liguori: Ota De Leonardis, sociologa, ha insegnato all’Università Bicocca, fa parte del comitato scientifico del Centro per…

    All you need is pop 2022 - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack meets - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: The Zen Circus

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci ospita gli The Zen Circus

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Africa Unite

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista gli Africa Unite

    Jack meets - 18/08/2022

Adesso in diretta