Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di mer 26/02 delle ore 22:30

    GR di mer 26/02 delle ore 22:30

    Giornale Radio - 27/02/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 26/02

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 27/02/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 26/02 delle 19:46

    Metroregione di mer 26/02 delle 19:46

    Rassegna Stampa - 27/02/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 26/02 (terza parte)

    Ora di punta di mer 26/02 (terza parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 27/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 26/02 (seconda parte)

    Ora di punta di mer 26/02 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 27/02/2020

  • PlayStop

    Esteri di mer 26/02

    1- Il Brasile sull’orlo di un grave crisi istituzionale. Il presidente Bolsonaro ha annunciato il suo appoggio ad una marcia…

    Esteri - 27/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 26/02 (prima parte)

    Ora di punta di mer 26/02 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 27/02/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 26/02 (seconda parte)

    Malos di mer 26/02 (seconda parte)

    MALOS - 27/02/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 26/02 (prima parte)

    Malos di mer 26/02 (prima parte)

    MALOS - 27/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 26/02 (seconda parte)

    Con Riccardo Berenato del pub Triple parliamo di coronavirus e delle ordinanze regionale dedicate a bar e locali. (seconda parte)

    Due di Due - 27/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 26/02 (prima parte)

    Con Leo Arlati della storica Trattoria milanese Arlati parliamo di ristorazione e delle ripercussioni dell'ordinanza sul coronavirus. (prima parte)

    Due di Due - 27/02/2020

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 23/02

    Sacca del Diavolo di dom 23/02

    La sacca del diavolo - 27/02/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 26/02 (seconda parte)

    Erykah Badu, Niia, Francesca Michielin, Re:earth, Queen, Live, The Specials, Brunori Sas, Angelo Branduardi, Amy Winehouse (seconda parte)

    Jack - 27/02/2020

  • PlayStop

    Notte Vulnerabile di mar 25/02

    Notte Vulnerabile di mar 25/02

    Notte vulnerabile - 27/02/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 26/02 (prima parte)

    Erykah Badu, Niia, Francesca Michielin, Re:earth, Queen, Live, The Specials, Brunori Sas, Angelo Branduardi, Amy Winehouse (prima parte)

    Jack - 27/02/2020

  • PlayStop

    Radio Session 26-02-20

    a cura di Matteo Villaci

    Radio Session - 27/02/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 26/02

    Considera l'armadillo mer 26/02

    Considera l’armadillo - 27/02/2020

  • PlayStop

    L'altro martedì 25/02/2020

    40 anni in diretta! 1980 - 2020�..Conducono Eleonora Dall’Ovo e Ira Rubini..Speciale Libri dalle 21.30 alle 22.00..Dopo anni di collaborazione…

    L’Altro Martedì - 27/02/2020

  • PlayStop

    Memos di mer 26/02

    Razionalità e panico, paura e sicurezza; e poi regola, eccezione, contagio, immunità. E’ il lessico della crisi da coronavirus. Una…

    Memos - 27/02/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore 26/02/20

    GIULIANA CHIARETTI - ESSERE MILANO - presentato da AGNESE MIRALTA

    Note dell’autore - 26/02/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 26/02 (seconda parte)

    Cult di mer 26/02 (seconda parte)

    Cult - 27/02/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 26/02 (prima parte)

    Cult di mer 26/02 (prima parte)

    Cult - 27/02/2020

  • PlayStop

    Barrilete Cosmico di mer 26/02

    Come il Corona Virus ha risvolti sulla vita quotidiana degli sportivi; Melloblocco anche quest'anno non si farà, i perché; Rubrica…

    Barrilete Cosmico - 27/02/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

“La torre di Londra non era in sicurezza”

L’incendio della Torre Grenfell di Londra potrebbe essere l’incidente più grave della storia dell’Inghilterra, si legge sul Telegraph.

Sui giornali britannici si apprende come negli ultimi quattro anni siano stati presentati reclami da parte dell’associazione dei residenti di Grenfell sulle norme di sicurezza antincendio dell’edificio e come questi siano rimasti inascoltati dal municipio di zona e dalla società di gestione dell’edificio, la Rydon Construction.

Tra le denunce, la mancanza di controlli regolari degli impianti di sicurezza e le scarse istruzioni di comportamento in caso di incendio. Secondo i residenti, l’ultima indicazione ricevuta era di rimanere nei propri appartamenti.

Inoltre, nel 2015 le pareti dell’edificio vennero rivestite di pannelli isolanti, un’operazione da 10 milioni di sterline per migliorare le condizioni di isolamento termico della torre. La BBC parla di pannelli con un’anima di plastica, altamente infiammabili. Sul Guardian si legge che il corpo dei vigili del fuoco avvisò tutti i municipi della città di evitare l’utilizzo di questo tipo rivestimenti isolanti, soprattutto su edifici alti.

Secondo alcuni esperti, citati dal Telegraph, nel caso dell’incendio della torre Grenfell, alta 70 metri, lo spazio vuoto esistente tra il rivestimento delle pareti e le pareti stesse ha permesso alle fiamme, alimentate dalle sostanze combustibili dei pannelli, di andare verso l’alto e propagarsi velocemente per tutto l’edificio.

Sempre sul Telegraph viene riportato il commento dell’architetto Matthew Needham Laing secondo il quale è da anni che si dibatte sui rischi di incendio legati ai rivestimenti isolanti delle facciate degli edifici. Si stima che in Gran Bretagna decine di migliaia di edifici hanno subito questo tipo di ristrutturazione a partire dall’inizio degli anni ’90.

Mentre le indagini sull’incendio potrebbero durare mesi secondo gli esperti legali, il portavoce dell’associazione dei residenti della torre, David Collins, ha dichiarato di volere un’indagine indipendente sulle circostanze che hanno causato la tragedia.

  • Autore articolo
    Adele Alberti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni