Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di mer 26/02 delle ore 17:30

    GR di mer 26/02 delle ore 17:30

    Giornale Radio - 26/02/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 26/02

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 26/02/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 26/02 delle 07:15

    Metroregione di mer 26/02 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 26/02/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 26/02

    Ora di punta di mer 26/02

    Ora di punta – I fatti del giorno - 26/02/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 26/02 (seconda parte)

    Malos di mer 26/02 (seconda parte)

    MALOS - 26/02/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 26/02 (prima parte)

    Malos di mer 26/02 (prima parte)

    MALOS - 26/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 26/02 (seconda parte)

    Con Riccardo Berenato del pub Triple parliamo di coronavirus e delle ordinanze regionale dedicate a bar e locali. (seconda parte)

    Due di Due - 26/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 26/02 (prima parte)

    Con Leo Arlati della storica Trattoria milanese Arlati parliamo di ristorazione e delle ripercussioni dell'ordinanza sul coronavirus. (prima parte)

    Due di Due - 26/02/2020

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 23/02

    Sacca del Diavolo di dom 23/02

    La sacca del diavolo - 26/02/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 26/02 (seconda parte)

    Erykah Badu, Niia, Francesca Michielin, Re:earth, Queen, Live, The Specials, Brunori Sas, Angelo Branduardi, Amy Winehouse (seconda parte)

    Jack - 26/02/2020

  • PlayStop

    Notte Vulnerabile di mar 25/02

    Notte Vulnerabile di mar 25/02

    Notte vulnerabile - 26/02/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 26/02 (prima parte)

    Erykah Badu, Niia, Francesca Michielin, Re:earth, Queen, Live, The Specials, Brunori Sas, Angelo Branduardi, Amy Winehouse (prima parte)

    Jack - 26/02/2020

  • PlayStop

    Radio Session 26-02-20

    a cura di Matteo Villaci

    Radio Session - 26/02/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 26/02

    Considera l'armadillo mer 26/02

    Considera l’armadillo - 26/02/2020

  • PlayStop

    L'altro martedì 25/02/2020

    40 anni in diretta! 1980 - 2020�..Conducono Eleonora Dall’Ovo e Ira Rubini..Speciale Libri dalle 21.30 alle 22.00..Dopo anni di collaborazione…

    L’Altro Martedì - 26/02/2020

  • PlayStop

    Memos di mer 26/02

    Razionalità e panico, paura e sicurezza; e poi regola, eccezione, contagio, immunità. E’ il lessico della crisi da coronavirus. Una…

    Memos - 26/02/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore 26/02/20

    GIULIANA CHIARETTI - ESSERE MILANO - presentato da AGNESE MIRALTA

    Note dell’autore - 26/02/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 26/02 (seconda parte)

    Cult di mer 26/02 (seconda parte)

    Cult - 26/02/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 26/02 (prima parte)

    Cult di mer 26/02 (prima parte)

    Cult - 26/02/2020

  • PlayStop

    Barrilete Cosmico di mer 26/02

    Come il Corona Virus ha risvolti sulla vita quotidiana degli sportivi; Melloblocco anche quest'anno non si farà, i perché; Rubrica…

    Barrilete Cosmico - 26/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 26/02 (terza parte)

    Prisma di mer 26/02 (terza parte)

    Prisma - 26/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 26/02 (seconda parte)

    Prisma di mer 26/02 (seconda parte)

    Prisma - 26/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 26/02 (prima parte)

    Prisma di mer 26/02 (prima parte)

    Prisma - 26/02/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

La nave nera insegue la nave delle Ong

La nave dell’estrema destra C-Star, che fa capo al gruppo Generazione Identitaria, ha incrociato e inseguito per alcune miglia, oggi al largo delle coste libiche, la nave Aquarius gestita dalla Ong Sos Méditerranée assieme a Medici Senza Frontiere. Dopo alcune miglia Aquarius è riuscita a distanziare la C-Star. Un episodio gravissimo che avviene al culmine dell’attacco alle Ong

Radio Popolare ha verificato l’inseguimento della Aquarius da parte della C-Star, il cui equipaggio è composto da mercenari e da militanti dell’estrema destra. Il settimanale Famiglia Cristiana, in una inchiesta, ha svelato come la C-Star stia facendo operazioni di spionaggio delle attività delle Ong, passando poi i dati all’Aise, i servizi segreti italiani. Dati che sarebbero stati usati per dare il via alle inchieste. Uno scenario aggravato dal fatto che i dati raccolti sulle attività delle Ong sarebbero in realtà stati contraffatti.

E’ un clima pesantissimo quello in cui, tra l’altro, si delinea la missione militare italiana in Libia, con quello che di fatto sarà un blocco navale per fermare le partenze. Oggi la Guardia Costiera libica ha affermato di avere salvato e arrestato, questa la formula scelta, 826 persone, che finiranno nei centri di detenzione libici.

Amnesty International e diverse organizzazioni hanno denunciato quei centri, dove avvengono stupri, violenze, torture, uccisioni.

 

 

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni