Approfondimenti

La memoria dell’Europa che scompare

Alvis Hermanis, regista lettone fra i più vulcanici e trasversali della scena europea, è ormai di casa nel nostro paese: dalle produzioni di ERT a Modena, alle regie per i grandi teatri lirici, alla sperimentazione contemporanea che gli è valsa, fra gli altri riconoscimenti, anche un Premio Europa.

Alvis Hermanis è a Milano per preparare la regia di “Madama Butterfly”, l’opera di Puccini che il prossimo 7 dicembre aprirà la stagione d’opera del Teatro alla Scala di Milano, sotto la direzione di Riccardo Chailly.

Lo abbiamo incontrato subito dopo il debutto dello spettacolo “Black Milk” al CRT – Triennale di Milano, dove è andato in scena per tre repliche che hanno sorpreso e affascinato il pubblico e gli addetti ai lavori.

Il teatro di Hermanis, infatti, è un univreso visionario che prende quasi sempre le mosse da un passato (remoto o prossimo), rivisitato attraverso una minuziosa ricerca storica e iconografica e una maniacale, quasi ossessiva, attenzione ai dettagli di scena, ai costumi, alle macchine sceniche, apparentemente semplici ma sempre in evoluzione.

Nel caso di “Black Milk”, il regista ha incaricato gli attori di raccogliere le testimonianze degli anziani contadini di varie regioni della Lettonia, a partire da un animale-simbolo del paese: la mucca.

I racconti, pieni di suggestioni leggendarie e paganeggianti, rivelano un sorprendente rapporto fra esseri umani e animali, pieno di tenerezza e di compatimento reciproco. Gli attori, dopo avere raccolto le storie, divengono essi stessi animali, simulando le movenze di mucche, tori, vitelli, in una sorta di coreografia drammatizzata di stupefacende grazia.

Si tratta di uno spettacolo che Hermanis riteneva inizialmente molto “locale”, eppure ha girato molte piazze d’Europa, rivelandosi assai più universale del previsto. I temi cari a Hermanis sono la memoria, l’anima antica dei luoghi e della gente, i sentimenti espressi attraverso gesti rituali e antichi.

Ai microfoni di Cult a Radio Popolare, il regista ha affermato scherzando: “Intendo diventare il più celebre regista di ‘necrologi’! Sono convinto che la nostra Europa sia destinata a scomparire, al massimo ne conserveremo il ricordo per un paio di generazioni. Quando guardo i miei figli, mi sembrano un nuovo genere di homo sapiens.”

Ascolta l’intervista ad Alvis Hermanis

alvis hermanis

  • Autore articolo
    Ira Rubini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di domenica 14/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 14/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Bollicine di domenica 14/08/2022

    Che cos’hanno in comune gli Area e i cartoni giapponesi? Quali sono i vinili più rari al mondo? Giunta alla…

    Bollicine - 14/08/2022

  • PlayStop

    Soulshine di domenica 14/08/2022

    Soulshine è un mix eclettico di ultime uscite e classici immortali fra soul, world music, jazz, funk, hip hop, afro…

    Soulshine - 14/08/2022

  • PlayStop

    Sister di domenica 14/08/2022

    SISTER - in cerca di alleatǝ - è una trasmissione musicale che tratta temi legati al femminismo attraverso la voce…

    Sister - 14/08/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 14/08/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 14/08/2022

  • PlayStop

    Walkman di domenica 14/08/2022

    Il decennio della Milano da bere raccontato in dieci puntate, attraverso le classifiche di vendita dei singoli e le storie…

    Walkman – Gli anni 80 su una C-60 - 14/08/2022

  • PlayStop

    Colazione a Pechino

    Siegmund Ginzberg corrispondente dalla Cina dal 1980 al 1987. Dopo averla ripensata e rimuginata a lungo, ha deciso di raccontarla…

    All you need is pop 2022 - 14/08/2022

  • PlayStop

    Onde Road di domenica 14/08/2022

    Autostrade e mulattiere. Autostoppisti e trakker. Dogane e confini in via di dissoluzione. Ponti e cimiteri. Periferie urbane e downtown…

    Onde Road - 14/08/2022

  • PlayStop

    In carrozza - episodio 6

    Trans Europe express: un treno musicale europeo voci e musiche di: kraftwerk, beatles, becaud, adamo, theodorakis, hadjidakis, anders, anthony, lloyd…

    In carrozza! - 14/08/2022

  • PlayStop

    In carrozza - episodio 6

    Trans Europe express: un treno musicale europeo voci e musiche di: kraftwerk, beatles, becaud, adamo, theodorakis, hadjidakis, anders, anthony, lloyd…

    In carrozza! - 14/08/2022

  • PlayStop

    Blue Lines di sabato 13/08/2022

    Conduzione musicale a cura di Chawki Senouci

    Blue Lines - 14/08/2022

  • PlayStop

    Snippet di sabato 13/08/2022

    Un viaggio musicale, a cura di missinred, attraverso remix, campioni, sample, cover, edit, mash up. Sabato dalle 22:45 alle 23.45…

    Snippet - 14/08/2022

  • PlayStop

    News della notte di sabato 13/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 14/08/2022

  • PlayStop

    Il sabato del villaggio di sabato 13/08/2022

    Il sabato del villaggio... una trasmissione totalmente improvvisata ed emozionale. Musica a 360°, viva, legata e slegata dagli accadimenti. Come…

    Il sabato del villaggio - 13/08/2022

  • PlayStop

    I girasoli di sabato 13/08/2022

    La trasmissione è un appuntamento con l’arte e la fotografia e con le ascoltatrici e gli ascoltatori che vogliono avere…

    I girasoli - 14/08/2022

  • PlayStop

    L'ingrediente segreto di sabato 13/08/2022

    Un programma di musica alla ricerca di quell’elemento nascosto che rende una canzone così speciale Perché “Walk on the Wild…

    L’ingrediente segreto - 14/08/2022

  • PlayStop

    La figlia del dottore di sabato 13/08/2022

    Stanchi del lavoro e spossati dalla calura estiva? Bisognosi di una caraffa di PoXase per poter riprendere le energie? Smettete…

    La figlia del dottore - 14/08/2022

  • PlayStop

    HiSporty di sabato 13/08/2022

    Storie di sport e società a cura di Andrea Cegna.

    HiSporty - 14/08/2022

  • PlayStop

    10 Pezzi di sabato 13/08/2022

    Una colonna sonora per il sabato pomeriggio, 45 minuti di musica con cui attraversare il repertorio di grandi artisti che…

    10 Pezzi - 14/08/2022

  • PlayStop

    Sing Sing Sing di sabato 13/08/2022

    Le canzoni preferite del musicista del cuore di chi solitamente ai microfoni di Radio Pop parla di tutt’altro. Da cantare…

    Sing Sing Sing - 14/08/2022

Adesso in diretta