Approfondimenti

Il test sulla probabilità di ammalarsi

Un test sulle funzioni cerebrali per capire quante probabilità si hanno di ammalarsi di Alzheimer.

Ne parla uno studio di scienziati tedeschi pubblicato sulla rivista americana Science. Le persone coinvolte negli esperimenti hanno tra 18 e 30 anni e sono state fatte navigare in un labirinto virtuale. Dal modo in cui si sono mosse si dovrebbe poter comprendere quante possibilità hanno di ammalarsi; magari, anche tra diversi decenni.

Il gruppo di studiosi è guidato ad Lukas Kunz, che lavora al Centro tedesco per le malattie neuro-degenerative di Bonn. “I nostri risultati – si legge su Science – possono fornire una spiegazione del senso di disorientamento nelle persone colpite dall’Alzheimer”. Nel 2006 la Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora parlava di quasi 27 milioni di malati in tutto il mondo e prevedeva che entro il 2050 la cifra sarebbe diventata quattro volte più alta.

Il sito di Science scrive che chi è a rischio ha un livello di attività più basso nelle “cellule-griglia”, una rete cerebrale la cui scoperta è stata oggetto del Nobel per la medicina del 2014. “L’Alzheimer – dice l’articolo – è una delle malattie più studiate del mondo, ma finora i ricercatori hanno avuto successi limitati nel prevenire o far regredire la patologia”. Il valore della ricerca tedesca è confermata ai nostri microfoni da Gabriella Bottini, responsabile del centro di neuropsicologia cognitiva dell’ospedale di Niguarda.

Gabriella Bottini su alzheimer

“Se la ricerca ha passato il vaglio di Science – dice la professoressa – contiene sicuramente elementi interessanti. Tutto quello che aiuta a diagnosticare l’inizio di un deterioramento cognitivo è molto importante. Parliamo di una malattia complessa, in cui pesano diversi fattori, da quelli biologici a quelli di comportamento. Credo che l’approccio migliore sia quello sistemico, che tiene insieme i diversi aspetti”.

Se è possibile capire quante possibilità si hanno di ammalarsi, Bottini sottolinea che però non si può prevedere con certezza l’Alzheimer. “Elementi genetici o biologici possono dare un’indicazione, ma non permettono di prevedere lo sviluppo della patologia, che è quello che chiedono tutti i parenti dei malati”.

  • Autore articolo
    Andrea Monti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 22/09/21 delle 07:15

    Metroregione di mer 22/09/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 22/09/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    The Game di mer 22/09/21

    The Game di mer 22/09/21

    The Game - 22/09/2021

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di mer 22/09/21

    Gli insulti a Sgarbi e Albano al concerto all'Arena di Verona in ricordo di Franco Battiato, Franco Bruno candidato sindaco…

    Muoviti muoviti - 22/09/2021

  • PlayStop

    Cos'è la Materia Oscura? E i discont, convengono?

    ne parliamo con Simona Romaniello del Planetario di Torino e Stefania Villa di Altroconsumo. Insieme a Jennifer Radulovic

    Di tutto un boh - 22/09/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 22/09/21

    Si parla con Katia Impellittiere della Lac Lega Abolizione Caccia della sentenza del Tar che sospende la caccia in Lombardia…

    Considera l’armadillo - 22/09/2021

  • PlayStop

    Jack di mer 22/09/21

    Jack di mer 22/09/21

    Jack - 22/09/2021

  • PlayStop

    Poveri ma belli di mer 22/09/21

    Poveri ma belli di mer 22/09/21

    Poveri ma belli - 22/09/2021

  • PlayStop

    Cult di mer 22/09/21

    ira rubini, cult, podcast abitanti di greco, maurizio guagnetti, tiziana ricci, l'ombra di tutti, monumento a roberto franceschi, milano musica…

    Cult - 22/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di mer 22/09/21 delle 12:48

    Seconda pagina di mer 22/09/21 delle 12:48

    Seconda pagina - 22/09/2021

  • PlayStop

    Elezioni Comunali Milano 2021, viaggio nei quartieri: Gratosoglio

    gli approfondimenti di Prisma nei quartieri di Milano alla vigilia delle Elezioni Comunali del 2021

    Clip - 22/09/2021

  • PlayStop

    "Ne usciremo migliori": Collettivamente non è successo. E personalmente? La frustrazione delle occasioni perse

    Tutto scorre di mer 22/09/21

    Tutto scorre - 22/09/2021

  • PlayStop

    Prisma di mer 22/09/21

    Prisma di mer 22/09/21

    Prisma - 22/09/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 22/09/21

    Il demone del tardi - copertina di mer 22/09/21

    Il demone del tardi - 22/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di mer 22/09/21 delle 07:50

    Seconda pagina di mer 22/09/21 delle 07:50

    Seconda pagina - 22/09/2021

  • PlayStop

    Caffe nero bollente di mer 22/09/21

    Il Caffè Nero Bollente del mercoledì con musica, sfoglio dei giornali e la serie tv della settimana consigliata da Paolo…

    Caffè Nero Bollente - 22/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 22/09/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 22/09/21

    Rassegna stampa internazionale - 22/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 22/09/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 22/09/21

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 22/09/2021

  • PlayStop

    Hexagone di mer 22/09/21

    Gli amori difficili....1) La femme qui est dans mon lit - Georges Moustaki ..2) Brassens - Saturme..3) Mano Solo -…

    Hexagone - 22/09/2021

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di mar 21/09/21

    Jailhouse Rock di mar 21/09/21

    Jailhouse Rock - 22/09/2021

Adesso in diretta