Approfondimenti

Il partito curdo sospende le attività parlamentari

Dopo una riunione di sei ore che si è svolta a Diyarbakir, il Comitato esecutivo centrale del Partito democratico dei popoli (Hdp) ha deciso di sospendere le attività parlamentari del partito, sia nelle assemblee generali sia nelle commissioni. “Non è stata violata solo la volontà popolare delle sei milioni di persone che hanno votato per l’Hdp – si legge nell dichiarazione che accompagna la decisone – ma anche le libertà democratiche, i princìpi di uguaglianza, la liberazione delle donne, la coscienza di tutti quelli che lottano contro ingiustizie e che noi rappresentiamo”.
Il partito curdo ha annunciato che andrà casa per casa, quartiere per quartiere, strada per strada per ascoltare le necessità e i problemi del proprio popolo e decidere insieme come andare avanti. Il
Comitato ha anche condannato la bomba scoppiata a Diyarbakir subito dopo gli arresti: azione
rivendicata ufficialmente dai Tak, i falchi del Kurdistan, “contro i fascisti dell’Akp, lo stato di occupazione dei territori curdi, le distruzioni e i massacri ai danni del popolo curdo”, come si legge nel comunicato. L’organizzazione dei Tak, separatasi dal Pkk, si è già resa responsabile di altri attentati.
Da parte sua il governo prosegue implacabile nella repressione del dissenso: confermati gli arresti per otto persone, quattro sono state rilasciate. Sotto controllo più di cento persone fermate nel corso delle proteste di domenica, tra cui il segretario regionale del partito affiliato all’Hdp a Diyarbakir, Sebahat Tuncel, con l’accusa di propaganda terroristica.
Tramite i loro avvocati, gli arrestati hanno fatto arrivare messaggi ai loro sostenitori, un invito a non farsi abbattere e continuare la lotta per la democrazia, “che prosegue con loro dentro o fuori dal
carcere”, ha detto la copresidente del partito Figuen Yüksekdağ. Uno dei messaggi più significativi è arrivato dall’altro copresidente Selahattin Demirtas:” E’ sufficiente una candela per illuminare il buio in cui la Turchia sta precipitando: continuiamo a tenere accesa quella candela”.
  • Autore articolo
    Serena Tarabini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 25/01/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 26/01/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 25/01/21 delle 19:48

    Metroregione di lun 25/01/21 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 26/01/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Indie-Re di mar 26/01/21

    Indie-Re di mar 26/01/21

    Radio Muse Indie-re - 26/01/2021

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lun 25/01/21

    Jazz Anthology di lun 25/01/21

    Jazz Anthology - 26/01/2021

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di lun 25/01/21

    Bobi Wine

    Jailhouse Rock - 26/01/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di lun 25/01/21

    con Matteo Villaci. - punto quotidiano metro..- volontaria italiana in Croazia..- Servizio civile-cittadinanza attiva con arci..- studenti al primo giorno…

    A casa con voi - 26/01/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 25/01/21

    Ora di punta di lun 25/01/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 26/01/2021

  • PlayStop

    Esteri di lun 25/01/21

    1-Stati Uniti. Al via la procedura di impeachment di Trump nel Senato. ( Roberto Festa) ..2-Prova di dialogo tra Turchia…

    Esteri - 26/01/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di lun 25/01/21

    Sunday Blues di lun 25/01/21

    Sunday Blues - 26/01/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 25/01/21

    Si parla con Sandro Mazzariol, professore dell'Università di Padova e Responsabile dell'unità d'intervento del Cetaceans strandings Emergency Response Team Cert…

    Considera l’armadillo - 26/01/2021

  • PlayStop

    Gimme Shelter di lun 25/01/21

    Puntata 23 - I viaggi come materiali da costruzione. La vita è un giardino di rose, pronto per una nuova…

    Gimme Shelter - 26/01/2021

  • PlayStop

    Jack di lun 25/01/21

    Yo Yo Mundi. A cura di Andrea Cegna

    Jack - 26/01/2021

  • PlayStop

    Record Store di lun 25/01/21

    Il grammelot nella popular music

    Record Store - 26/01/2021

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 25/01/21

    Senti un po' di lun 25/01/21

    Senti un po’ - 26/01/2021

  • PlayStop

    DOC di lun 25/01/21

    DOC di lun 25/01/21

    DOC – Tratti da una storia vera - 25/01/2021

  • PlayStop

    Alberto Schiavone, Alfabeto Simenon

    ALFABETO SIMENON - ALBERTO SCHIAVONE - presentato da CHAWKI SENOUCI

    Note dell’autore - 26/01/2021

  • PlayStop

    Cult di lun 25/01/21

    scuola per librai mauri, libreria IlTrittico, pietro linzalone, tiziana ricci, collezione adler, biblioteca braidense, tiziana ricci, performing italy 2021, carla…

    Cult - 26/01/2021

  • PlayStop

    Sui Generis di lun 25/01/21

    Gianfranco Goretti, presidente di Famiglie arcobaleno, presenta la campagna "Non esistono genitori fantasma: dichiariamolo per legge"; è morta Cecilia Mangini,…

    Sui Generis - 26/01/2021

  • PlayStop

    Prisma di lun 25/01/21

    Prima parte: la crisi di governo. Con il sotto segretario ai rapporti con il parlamento Gianluca Castaldi, il politologo Carlo…

    Prisma - 26/01/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 25/01/21

    Fino alle otto di lun 25/01/21

    Fino alle otto - 26/01/2021

Adesso in diretta