Approfondimenti

I soldi per mangiare

Conferenza stampa Conte Gualtieri

Soldi per mangiare.

La cautela e tutto il linguaggio inevitabilmente burocratico della politica non nascondono la sostanza di quanto detto ieri sera: alle persone stanno iniziando a mancare i soldi per mangiare e fare la spesa, e il Governo lo sa.

È la conferma che la situazione si sta facendo difficile soprattutto in alcune delle aree più povere del Paese. E che i tempi per un ritorno alla vita normale non saranno brevi. E che bisogna agire molto velocemente.

Prima che parlassero Conte e il Ministro dell’Economia, una fonte della maggioranza diceva a Radio Popolare “dobbiamo fare in fretta, entro i primi di aprile, perché se non arriviamo noi arrivano altri“.

C’è chi ha perso il lavoro, chi era precario, ci sono intere aree del Paese che vivono di economia sommersa. Senza tutele, le uniche reti rischiano di essere quella della criminalità.
E l’altro rischio è che l’angoscia e la paura si trasformino in rabbia e possano iniziare a farsi vedere, non più come episodi sporadici ma come qualcosa di più consistente. Perché c’è anche chi sta soffiando sul fuoco, chi aspetta di vedere cosa succede, chi sogna “rivolte nazionali” e lo scrive.

Nemmeno oggi la destra rinuncia alla polemica contro il Governo, nonostante quattro appelli all’unità da parte del Capo dello Stato in quattro settimane.
4 miliardi adesso ai Comuni, altri 6 per l’estensione del reddito di cittadinanza a breve anche se non lo si vuole chiamare così, anche per i precari e per chi non lavora regolarmente. Son dieci miliardi che si aggiungono a quelli già stanziati. E a quelli che dovranno arrivare.

L’Unione Europea dovrebbe dimostrare in questa circostanza di essere una potenza. Rischia purtroppo di essere un ostacolo. Anche questo va assolutamente evitato, perché c’è anzitutto una crisi devastante da affrontare. E perché se l’Europa fallisse si aprirebbe una grande opportunità per tutti quelli che puntano alle rivolte. Da noi e nel resto del continente.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 03/12/20 delle 19:47

    Metroregione di gio 03/12/20 delle 19:47

    Rassegna Stampa - 12/03/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 03/12/20

    Rotoclassica di gio 03/12/20

    Rotoclassica - 12/04/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 03/12/20

    A casa con voi di gio 03/12/20

    A casa con voi - 12/03/2020

  • PlayStop

    Esteri di gio 03/12/20

    Esteri di gio 03/12/20

    Esteri - 12/03/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 03/12/20

    Ora di punta di gio 03/12/20

    Ora di punta – I fatti del giorno - 12/03/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di gio 03/12/20

    Sunday Blues di gio 03/12/20

    Sunday Blues - 12/03/2020

  • PlayStop

    Uno di Due di gio 03/12/20

    Uno di Due di gio 03/12/20

    1D2 - 12/03/2020

  • PlayStop

    Jack di gio 03/12/20

    Jack di gio 03/12/20

    Jack - 12/03/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 03/12/20

    Considera l'armadillo gio 03/12/20

    Considera l’armadillo - 12/03/2020

  • PlayStop

    Stay Human di gio 03/12/20

    Stay Human di gio 03/12/20

    Stay human - 12/03/2020

  • PlayStop

    Memos di gio 03/12/20

    Recovery Fund e transizione ecologica. Il governo procede lentamente. I progetti che dovrà discutere con la Commissione europea, per ottenere…

    Memos - 12/03/2020

  • PlayStop

    Enrico De Angelis, Coltivo una rosa bianca

    ENRICO DE ANGELIS - COLTIVO UNA ROSA BIANCA - presentato da CLAUDIO AGOSTONI

    Note dell’autore - 12/03/2020

  • PlayStop

    Cult di gio 03/12/20

    ira rubini, cult, francesco micciché, io una giudice al maxi processo, barbara sorrentini, monica passoni, sigmund freud museum vienna, stefano…

    Cult - 12/03/2020

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 29/11/20

    A cura di Gigi Longo. Brani di Fairuz, Miles Davis and Marcus Miller. Jim Hall, Cecil Taylor and Tony Oxley,…

    Prospettive Musicali - 12/03/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 03/12/20

    Diamo le risposte alle vostre domande; la scorsa settimana abbiamo ascoltato la testimonianza di come alcuni medici che si erano…

    37 e 2 - 12/03/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 03/12/20

    La maggioranza litiga sulle nuove restrizioni del Dpcm che entrerà in vigore dal 4 dicembre, intervista alla senatrice di leu…

    Prisma - 12/03/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 03/12/20

    Rassegna stampa internazionale di gio 03/12/20

    Rassegna stampa internazionale - 12/03/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 03/12/20

    Il demone del tardi - copertina di gio 03/12/20

    Il demone del tardi - 12/03/2020

Adesso in diretta