Approfondimenti

I soldi per mangiare

Conferenza stampa Conte Gualtieri

Soldi per mangiare.

La cautela e tutto il linguaggio inevitabilmente burocratico della politica non nascondono la sostanza di quanto detto ieri sera: alle persone stanno iniziando a mancare i soldi per mangiare e fare la spesa, e il Governo lo sa.

È la conferma che la situazione si sta facendo difficile soprattutto in alcune delle aree più povere del Paese. E che i tempi per un ritorno alla vita normale non saranno brevi. E che bisogna agire molto velocemente.

Prima che parlassero Conte e il Ministro dell’Economia, una fonte della maggioranza diceva a Radio Popolare “dobbiamo fare in fretta, entro i primi di aprile, perché se non arriviamo noi arrivano altri“.

C’è chi ha perso il lavoro, chi era precario, ci sono intere aree del Paese che vivono di economia sommersa. Senza tutele, le uniche reti rischiano di essere quella della criminalità.
E l’altro rischio è che l’angoscia e la paura si trasformino in rabbia e possano iniziare a farsi vedere, non più come episodi sporadici ma come qualcosa di più consistente. Perché c’è anche chi sta soffiando sul fuoco, chi aspetta di vedere cosa succede, chi sogna “rivolte nazionali” e lo scrive.

Nemmeno oggi la destra rinuncia alla polemica contro il Governo, nonostante quattro appelli all’unità da parte del Capo dello Stato in quattro settimane.
4 miliardi adesso ai Comuni, altri 6 per l’estensione del reddito di cittadinanza a breve anche se non lo si vuole chiamare così, anche per i precari e per chi non lavora regolarmente. Son dieci miliardi che si aggiungono a quelli già stanziati. E a quelli che dovranno arrivare.

L’Unione Europea dovrebbe dimostrare in questa circostanza di essere una potenza. Rischia purtroppo di essere un ostacolo. Anche questo va assolutamente evitato, perché c’è anzitutto una crisi devastante da affrontare. E perché se l’Europa fallisse si aprirebbe una grande opportunità per tutti quelli che puntano alle rivolte. Da noi e nel resto del continente.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 28/05

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 28/05/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 28/05 delle 07:15

    Metroregione di gio 28/05 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 28/05/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Tempi Diversi di gio 28/05

    Tempi Diversi di gio 28/05

    Tempi diversi - 28/05/2020

  • PlayStop

    Radio Session (Stay Human) 28-05-20 (seconda parte)

    Per salutare Massimo Villa ascoltiamo l'ultima puntata di Jazz Club registrata dal Portogallo il 24 agosto 2019. (seconda parte)

    Radio Session (Stay Human) - 28/05/2020

  • PlayStop

    Radio Session (Stay Human) 28-05-20 (prima parte)

    a cura di Claudio Agostoni (prima parte)

    Radio Session (Stay Human) - 28/05/2020

  • PlayStop

    Memos di gio 28/05

    Covid-19 e Clima, l’infezione da coronavirus e il surriscaldamento del clima a causa dell’effetto serra. Tra i due fenomeni c’è…

    Memos - 28/05/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore - 28/05/20

    VITTORIO EMANUELE PARSI - VULNERABILI. COME LA PANDEMIA CAMBIERA' IL MONDO - presentato da ANDREA MONTI

    Note dell’autore - 28/05/2020

  • PlayStop

    Cult di gio 28/05

    ira rubini, cult, alma rosè, manuel ferreira, come mi batte forte il tuo cuore, walter tobagi, corriere della sera, premio…

    Cult - 28/05/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 28/05

    cosa accade nei servizi di medicina dal lavoro delle ATS; qual è il prezzo dei test e dei tamponi nei…

    37 e 2 - 28/05/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 28/05 (terza parte)

    Alle elementari stop ai voti, si torna al giudizio; l'anniversario della la strage di piazza della Loggia a Brescia (terza…

    Prisma - 28/05/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 28/05 (seconda parte)

    I dati lombardi e la riapertura: l'intervista a Giovanni Rezza dell'Istituto superiore della sanità; lo scontro Milano-Sardegna (seconda parte)

    Prisma - 28/05/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 28/05 (prima parte)

    Recovery fund, l'opinione dell'economista dell'Universita’ di Bologna Paolo Manasse (prima parte)

    Prisma - 28/05/2020

  • PlayStop

    Fra mille e mille anni

    Scritta da Hans Christian Andersen e narrata da Alessandro Principe

    Favole al microfono - 28/05/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 28/05

    Rassegna stampa internazionale di gio 28/05

    Rassegna stampa internazionale - 28/05/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 28/05

    Il demone del tardi - copertina di gio 28/05

    Il demone del tardi - 28/05/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 28/05 (terza parte)

    Fino alle otto di gio 28/05 (terza parte)

    Fino alle otto - 28/05/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 28/05 (seconda parte)

    Fino alle otto di gio 28/05 (seconda parte)

    Fino alle otto - 28/05/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 28/05 (prima parte)

    Fino alle otto di gio 28/05 (prima parte)

    Fino alle otto - 28/05/2020

  • PlayStop

    Funk Shui 55

    Tracklist: 1. Monophonics - It’s Only Us ..2. Liam Bailey - Fight ..3. Omar - Feeds My Mind feat. Floacist…

    Funk shui - 28/05/2020

  • PlayStop

    Jazz Ahead 75

    Playlist: 1. Professor Shepp's Agenda 1, Damu the Fudgemunk, Archie Shepp and Raw Poetic, Ocean Bridges, Redefinition Records, 2020..2. Professor…

    Jazz Ahead - 28/05/2020

Adesso in diretta