Approfondimenti

Gli effetti della pandemia sui cittadini. Intervista alla psicologa Roberta Brivio

effetti pandemia

Roberta Brivio, presidente di SIPEM SOS LOMBARDIA, la Società di Psicologia dell’Emergenza, è intervenuta a Radio Popolare per parlare degli effetti della pandemia sui cittadini, il modo in cui stanno affrontando questo periodo di incertezza tra DPCM che si susseguono di giorno in giorno, difficoltà economiche e le incertezze per il futuro.

L’intervista di Barbara Sorrentini a Fino Alle Otto.

In questo periodo il susseguirsi dei DPCM e delle misure restrittive sta creando ansia, dubbie e attese per quello che succederà. Voi state lavorando anche su questo tipo di effetti della pandemia?

Naturalmente sì. Noi abbiamo un numero telefonico gratuito dedicato a chiunque abbia dei problemi rispetto al COVID, ma anche problema di ansia o depressione. Ultimamente ci chiedono aiuto su come comportarsi con i figli che sono a casa da scuola e fanno formazione a distanza, ma sono tante anche le richieste legate alla violenza sulle donne che in questo periodo è aumentata tantissimo. Molti ci chiamano perchè sono preoccupati per i decreti e perchè non sanno cosa succederà, persone che hanno amici e relazioni in alte Regioni o altri posti e ci dicono che non sarebbero in grado di reggere un altro lockdown e questo stato di insicurezza continua, il non sapere se si potrà uscire oppure no. Noi diamo assistenza anche a persone che hanno perso il lavoro o che hanno timore di perderlo, ma anche artigiani, ristoratori e baristi. C’è una grande ansia in questo periodo.

Come sono arrivate le persone che si sono rivolte a voi dopo il primo lockdown e il rischio di una nuova chiusura a breve? Quali sono gli effetti della pandemia sulla popolazione?

Alcune sono tornate. Stanno arrivando telefonate di persone che ci avevano già contattato in passato. C’è una grande paura perchè prima si diceva che erano a rischio soltanto le persone sopra agli anta, mentre adesso è diffusissimo anche tra i ragazzini. Nella zona in cui abito ci sono tantissimi bambini positivi ai tamponi, con genitori in quarantena. Bambini dell’asilo, delle elementari o delle medie e questa è una cosa che ha spaventato tutti. È davvero un nemico invisibili da cui non sanno come difendersi.
Prima telefonavano persone dicendo “non mi risponde nessuno. Chiamo la Regione e non rispondono, chiamo il medico di base e non risponde, chiamo il pronto soccorso e non risponde nessuno”. C’era un’assenza, probabilmente per i sovraccarichi di chiamate, da parte dei servizi di soccorso. Adesso, invece, telefonano – e me lo riferiscono anche amiche e college – e i medici non sanno cosa dire o cosa fare. Dicono di fare una cosa, poi ne dicono un’altra. Questo genera ansia, incertezze e paure molto forti.

(Potete ascoltare l’intervista a partire dal minuto 44)

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 22/04/21 delle 19:50

    Metroregione di gio 22/04/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 23/04/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Serve And Volley di ven 23/04/21

    Serve And Volley di ven 23/04/21

    Serve&Volley - 23/04/2021

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 22/04/21

    Rotoclassica di gio 22/04/21

    Rotoclassica - 23/04/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di gio 22/04/21

    News Della Notte di gio 22/04/21

    News della notte - 23/04/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 22/04/21

    A casa con voi di gio 22/04/21

    A casa con voi - 23/04/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 22/04/21

    Ora di punta di gio 22/04/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 23/04/2021

  • PlayStop

    Esteri di gio 22/04/21

    1- Giornata della Terra. Per far dimenticare gli anni Trump, gli Stati Uniti hanno promesso di ridurre le emissioni di…

    Esteri - 23/04/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di gio 22/04/21

    Sunday Blues di gio 22/04/21

    Sunday Blues - 23/04/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di gio 22/04/21

    Uno di Due di gio 22/04/21

    1D2 - 23/04/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 22/04/21

    Considera l'armadillo gio 22/04/21

    Considera l’armadillo - 23/04/2021

  • PlayStop

    Jack di gio 22/04/21

    Jack di gio 22/04/21

    Jack - 23/04/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Gianrico Carofiglio

    Settimo incontro del nuovo ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele…

    Lezioni di antimafia - 23/04/2021

  • PlayStop

    Stay Human di gio 22/04/21

    Stay Human di gio 22/04/21

    Stay human - 23/04/2021

  • PlayStop

    Memos di gio 22/04/21

    Quali segnali arrivano dalla Germania della grande transizione politica, del passaggio da Angel Merkel ai suoi eredi? Memos è tornato…

    Memos - 23/04/2021

  • PlayStop

    Tiziano Tussi, Storia senza memoria

    TIZIANO TUSSI- STORIA SENZA MEMORIA - presentato da CLAUDIO AGOSTONI

    Note dell’autore - 23/04/2021

  • PlayStop

    Cult di gio 22/04/21

    ira rubini, cult, marco cacciola, massimo menunni, legge delega spettacolo, fotografia sociale, casa delle donne, tiziana ricci, bergamo film meeting,…

    Cult - 23/04/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 22/04/21

    37 e 2 di gio 22/04/21

    37 e 2 - 23/04/2021

  • PlayStop

    Prisma di gio 22/04/21

    La giornata mondiale della terra con Stefano Caserini ed Emanuele Bompan. Novità del decreto Covid, microfono aperto . Che fine…

    Prisma - 23/04/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 22/04/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 22/04/21

    Rassegna stampa internazionale - 23/04/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 22/04/21

    Il demone del tardi - copertina di gio 22/04/21

    Il demone del tardi - 23/04/2021

Adesso in diretta