Approfondimenti

Francia: non è un disastro per la sinistra

Pietro Ignazi è uno dei maggiori politologi italiani. Gli abbiamo fatto alcune domande sulla vittoria del Fronte Nazionale.

I motivi dell’affermazione del partito di Marine Le Pen?

“Le ragioni principali sono due. La prima è la grande insoddisfazione che i francesi ormai avvertono nei confronti dei partiti tradizionali. La seconda è da far risalire agli attentati del 13 novembre. Le scelte fate poi da Francois Hollande hanno dato ragione alle istanze avanzate in precedenza dal Fronte Nazionale “.

Cosa accadrà al secondo turno delle regionali ?

“Al massimo, il Fronte Nazionale  prenderà una o due regioni. Ma non è detto. E’possibile che funzioni lo sbarramento repubblicano. Dipenderà da come si muoveranno i socialisti e il centrodestra”.

Ma può esserci un’alleanza anti Fronte?

“I socialisti hanno deciso di non partecipare al ballottaggio in alcune regioni. Ritirando i loro candidati favoriscono quelli del centrodestra a danno di quelli del Fronte Nazionale. E’vero che ci sono problemi di dialogo tra Hollande e Sarkozy, ma è probabile che funzioni la diga contro la Le Pen. Pur di fermarla,  un elettore di sinistra dovrebbe votare per il centrodestra”.

Come è andato il voto  per la sinistra francese?

“Se si guardano i risultati, vediamo che il blocco della gauche è ancora maggioritario nel paese con quasi il 36% dei voti. Poi c’è il centrodestra con il 32% e infine arriva il Fronte Nazionale con il 28%. Dipende da come si guardano i dati. Se partito per partito, ha vinto la Le Pen. Se, invece, lo si fa per blocchi, allora, la sinistra è ancora al primo posto”.

Una sinistra che non riesce a fare alleanze…

“Immagino che le faccia al ballottaggio…Non riesce a presentare una lista comune, ma può fare un’alleanza anti Fronte Nazionale…”

Possiamo dire che Marine Le Pen sia già sicura del ballottaggio per l’Eliseo nel 2017?

“Direi proprio di no. Due anni in politica sono un’epoca. Vedremo quello che accadrà.  Dipenderà dai candidati, da fattori che ancora non conosciamo…”

 La marea nera del Fronte non si fermerà?

“Non lo so.  Può essere che abbia raggiunto il suo punto massimo e che poi ci sia il riflusso. Vedremo. Il problema maggiore non è tanto la forza della proposta del Fronte Nazionale, ma quanto la credibilità dei partiti tradizionali. Il centrodestra è logorato e Hollande è un presidente che, nonostante la popolarità post attentati, rimane estremente carente su molte, cruciali questioni”.

 

 

 

 

 

  • Autore articolo
    Michele Migone
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 08/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News della notte di lunedì 08/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 08/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di lunedì 08/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di lunedì 08/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/08/2022

  • PlayStop

    Il clima come questione di genere

    Elena Mordiglia e Gianluca Ruggieri ne parlano con Serena Giacomin, fisica dell’atmosfera, meteorologa, presidente di Italiana Climate Network, Caterina Sarfatti,…

    All you need is pop 2022 - 08/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 08/08/2022 delle 15:35

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/08/2022

  • PlayStop

    Episodio 6 - To Pimp A Butterfly (Parte 2)

    Nel 2015 esce uno degli album più importanti della storia della musica. Se good kid, mad city raccontava cosa vuol…

    The Good Kid from Compton - 08/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 08/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 08/08/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 6

    Chapter 6: The Fillmore West A San Francisco si respira un'aria diversa. La beat generation, le librerie indipendenti, i primi…

    This must be the place - 08/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di lunedì 08/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di lunedì 08/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/08/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di lunedì 08/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/08/2022

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di domenica 07/08/2022

    A ritmo di Reggae Reggae Radio Station accompagna discretamente l’ascoltatore in un viaggio attraverso le svariate sonorità della Reggae Music…

    Reggae Radio Station - 08/07/2022

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di domenica 07/08/2022

    Prospettive musicali dà risalto a una serie di espressioni musicali che trovano generalmente poco spazio nelle programmazioni radiofoniche mainstream. Non…

    Prospettive Musicali - 08/07/2022

  • PlayStop

    News della notte di domenica 07/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/07/2022

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 07/08/2022

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 08/07/2022

Adesso in diretta