Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di ven 06/12 delle ore 13:30

    GR di ven 06/12 delle ore 13:30

    Giornale Radio - 12/06/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 06/12

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 12/06/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 06/12 delle 07:15

    Metroregione di ven 06/12 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 12/06/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Memos di ven 06/12

    Memos di ven 06/12

    Memos - 12/06/2019

  • PlayStop

    Tazebao di ven 06/12

    Tazebao di ven 06/12

    Tazebao - 12/06/2019

  • PlayStop

    Note dell'autore di ven 06/12

    Note dell'autore di ven 06/12

    Note dell’autore - 12/06/2019

  • PlayStop

    Cult di ven 06/12 (seconda parte)

    Cult di ven 06/12 (seconda parte)

    Cult - 12/06/2019

  • PlayStop

    Cult di ven 06/12 (prima parte)

    Cult di ven 06/12 (prima parte)

    Cult - 12/06/2019

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 06/12

    C'e' Luce di ven 06/12

    C’è luce - 12/06/2019

  • PlayStop

    Prisma di ven 06/12

    Prisma di ven 06/12

    Prisma - 12/06/2019

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 06/12 (prima parte)

    Il Giorno Delle Locuste di ven 06/12 (prima parte)

    Il giorno delle locuste - 12/06/2019

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 06/12 (seconda parte)

    Il Giorno Delle Locuste di ven 06/12 (seconda parte)

    Il giorno delle locuste - 12/06/2019

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 06/12

    Il demone del tardi - copertina di ven 06/12

    Il demone del tardi - 12/06/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 06/12 (terza parte)

    Fino alle otto di ven 06/12 (terza parte)

    Fino alle otto - 12/06/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 06/12 (prima parte)

    Fino alle otto di ven 06/12 (prima parte)

    Fino alle otto - 12/06/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 06/12 (seconda parte)

    Fino alle otto di ven 06/12 (seconda parte)

    Fino alle otto - 12/06/2019

  • PlayStop

    Oltre i 70 di gio 05/12

    Oltre i 70 di gio 05/12

    Oltre i ’70 - 12/06/2019

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 05/12

    Rotoclassica di gio 05/12

    Rotoclassica - 12/06/2019

  • PlayStop

    Rock is Dead di gio 05/12

    Rock is Dead di gio 05/12

    Rock is dead - 12/05/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 05/12 (prima parte)

    Ora di punta di gio 05/12 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 12/05/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 05/12 (seconda parte)

    Ora di punta di gio 05/12 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 12/05/2019

  • PlayStop

    Esteri di gio 05/12

    1-Francia. Giornata di scioperi e manifestazioni contro la riforma delle pensioni. (Francesco Giorgini)..2- Germania. L’Spd torna a sinistra, domani a…

    Esteri - 12/05/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 05/12

    Ora di punta di gio 05/12

    Ora di punta – I fatti del giorno - 12/05/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Fiamme contro i migranti in provincia di Ascoli

A Spinetoli, in provincia di Ascoli, la scorsa notte è stata data alle fiamme una palazzina che avrebbe dovuto ospitare un gruppo di minori stranieri non accompagnati. 

Non ci sono dubbi sulle cause dolose dell’incendio che ha distrutto i tre piani della costruzione e i Carabinieri non hanno dubbi nemmeno nel collegare l’incendio doloso alle proteste contro i migranti che da settimane vanno avanti nel comune marchigiano.

A novembre una manifestazione con centinaia di partecipanti aveva attraversato le vie del paese di 7200 abitanti. Vi aveva partecipato anche il sindaco di Spinetoli, Alessandro Luciani, eletto con una lista civica appoggiata dal Partito Democratico. Il sindaco non aveva avuto problemi a sfilare in un corteo dove c’erano anche esponenti dell’estrema destra, a partire da Casapound.

Sono vicino a questi cittadini –aveva detto in quell’occasione– ma rappresento tutti, anche quelli che non sono d’accordo, per questo ho decido di sfilare senza fascia”.

Oltre alla manifestazione c’erano state diverse assemblee dove era stat forte l’ostilità verso i miganti.

Il primo gennaio, alle 4 del mattino, le fiamme.

“C’è stata una continua manifestazione contraria guidata dall’opposizione di destra e dalla destra estrema in un momento in cui questo territorio sta vivendo un rigurgito fascista che non si riesce più a contenere” ha detto a Radio Popolare la referente di Libera per le Marche, Paola Senesi.

Brutti segnali di presenze neo fasciste ci sono stati non solo a Spinetoli ma in tutta la provincia e anche ad Ancona -ha continuato – i fascisti provano a squilibrare la convivenza civile tra le persone, come se la memoria fosse da cancellare”.

Nel pomeriggio il Comitato Antirazzista di Ascoli, l’Anpi, la Cgil e Libera hanno incontrato il Prefetto di Ascoli.

 

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni