Approfondimenti

Elezioni Presidenziali in Egitto: seggi aperti, Al-Sisi senza avversari

elezioni presidenziali in egitto

Seggi aperti a partire dalle 9 di oggi per le elezioni presidenziali in Egitto. I cittadini sono chiamati al voto da qui ai prossimi due giorni per scegliere il nuovo p ad eleggere il nuovo Presidente che, senza alcun colpo di scena, sarà ancora una volta il generale Abd al-Fattah al-Sisi.

L’unica incognita di queste elezioni, infatti, sarà la percentuale dell’affluenza alle urne. Gli aventi diritto al voto – 60 milioni dei quasi 100 milioni di abitanti – avranno tre giorni di tempo per presentarsi alle urne ed esprimere la propria preferenza.

Al-Sisi ha un solo sfidante di comodo, un suo ammiratore, Moussa Mostafa, capo del partito El-Ghad. Tutti gli altri sfidanti di peso si sono ritirati oppure sono stati arrestati nel corso degli ultimi mesi.

L’Egitto dopo la rivoluzione del 2011

A 7 anni dalle straordinarie mobilitazioni di piazza Tahrir la situazione egiziana è Il rapporto dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani, democratico e di sicurezza, con oltre 60 mila oppositori politici e difensori dei diritti umani finiti in prigione, inclusi molti attivisti dei moti del 25 gennaio 2011.

Nella penisola del Sinai il terrorismo del Daesh non è stato debellato e la situazione economica è in coma profondo con un vertiginoso aumento dei prezzi per un’inflazione che tocca il 30%.

Molti egiziani sono delusi e rassegnati e intendono disertare le urne. Nel 2014, quando Al-Sisi fu eletto col 96,91% delle preferenze, si era presentato a votare solo il 47.5% degli aventi diritto.

L’ironia del popolo egiziano è scesa in campo chiamando Mostafa la comparsa e Al Sisi l’eterno, unico ed irripetibile.

Dal nostro corrispondente in Egitto Farid Adly.

elezioni presidenziali in egitto
Foto da Facebook
  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di giovedì 26/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 26/05/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di giovedì 26/05/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 26/05/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Puntata di giovedì 26/05/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 26/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di giovedì 26/05/2022 delle 12:46

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 26/05/2022

  • PlayStop

    Cult di giovedì 26/05/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30: il consueto collegamento con il Festival di…

    Cult - 26/05/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di giovedì 26/05/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 26/05/2022

  • PlayStop

    Prisma di giovedì 26/05/2022

    GUERRA IN UCRAINA ANALISI E AGGIORNAMENTI. Con il giornalista Alberto e Andrea Segrè Professore di Politica agraria internazionale e comparata.…

    Prisma - 26/05/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di giovedì 26/05/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 26/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 26/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Rassegna stampa internazionale - 26/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 26/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 26/05/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di giovedì 26/05/2022

    Il Caffè Nero Bollente del giovedì con musica, sfoglio dei giornali e i libri della settimana consigliati da Arianna Montanari…

    Caffè Nero Bollente - 26/05/2022

  • PlayStop

    The Weekly Report di giovedì 26/05/2022

    Ogni settimana un viaggio musica tra presente e passato all’insegna dei suoni di chitarra e la ricerca di grandi melodie.…

    The Weekly Report - 26/05/2022

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mercoledì 25/05/2022

    Jazz Ahead 175 - Playlist: 1. Side Effect, Mary Halvorson, Amaryllis, Nonesuch Records, 2022 2. 892 Teeth, Mary Halvorson, Amaryllis,…

    Jazz Ahead - 26/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di mercoledì 25/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 26/05/2022

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mercoledì 25/05/2022

    I suoni dell’architettura. A cura di Roberto Centimeri e Riccardo Salvi.

    Gimme Shelter - 26/05/2022

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 25/05/2022

    Ambiente, energia, clima, uso razionale delle risorse, mobilità sostenibile, transizione energetica. Il giusto clima è la trasmissione di Radio Popolare…

    Il giusto clima - 26/05/2022

  • PlayStop

    What's going on? 25/05/2022

    a cura di Mattia Guastafierro

    Gli speciali - 26/05/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di mercoledì 25/05/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 26/05/2022

  • PlayStop

    Esteri di mercoledì 25/05/2022

    1- Stati Uniti, in Texas la più grande strage di una scuola degli ultimi dieci anni. Un 18enne ha sparato…

    Esteri - 25/05/2022

Adesso in diretta