Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 22/01

    Jazz Ahead di mer 22/01

    Giornale Radio - 23/01/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 22/01

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 23/01/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 22/01 delle 19:48

    Metroregione di mer 22/01 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 23/01/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    psicoradio di mer 22/01

    psicoradio di mer 22/01

    Psicoradio - 23/01/2020

  • PlayStop

    Cosa ne Bici del mer 22/01

    Cosa ne Bici del mer 22/01

    Cosa ne BICI? - 23/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 22/01 (prima parte)

    Ora di punta di mer 22/01 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 23/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 22/01 (seconda parte)

    Ora di punta di mer 22/01 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 23/01/2020

  • PlayStop

    Esteri di mer 22/01

    1-Ucrainagate: Il dibattito procedurale ha favorito Donald Trump. I senatori repubblicani dicono no a nuovi testimoni. (Roberto Festa)..2-Libano: il movimento…

    Esteri - 23/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 22/01

    Ora di punta di mer 22/01

    Ora di punta – I fatti del giorno - 23/01/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 22/01 (prima parte)

    Malos di mer 22/01 (prima parte)

    MALOS - 23/01/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 22/01 (seconda parte)

    Malos di mer 22/01 (seconda parte)

    MALOS - 23/01/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 22/01

    Malos di mer 22/01

    MALOS - 23/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 22/01

    Due di due di mer 22/01

    Due di Due - 23/01/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 22/01 (prima parte)

    Jack di mer 22/01 (prima parte)

    Jack - 23/01/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 22/01 (seconda parte)

    Jack di mer 22/01 (seconda parte)

    Jack - 23/01/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 16/01

    Il caso dell'ospedale di Abbiategrasso; caso disabilità e ATM; le domande degli ascoltatori.

    37 e 2 - 23/01/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 09/01

    Le liste di attesa; accessibilità alle piattaforme on line della sanità; il caso Zarotin.

    37 e 2 - 23/01/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 22/01 (prima parte)

    Cult di mer 22/01 (prima parte)

    Cult - 23/01/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 22/01 (seconda parte)

    Cult di mer 22/01 (seconda parte)

    Cult - 23/01/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 22/01

    Si parla con Barbara, pastora e allevatrice di Lessinia Futura, della riduzione del Parco Naturale Regionale della Lessinia, della Regione…

    Considera l’armadillo - 23/01/2020

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di lun 20/01/2020 - Eminem

    EMINEM

    Jailhouse Rock - 23/01/2020

  • PlayStop

    Radio Session di mer 22/01

    Radio Session di mer 22/01

    Radio Session - 23/01/2020

  • PlayStop

    AVENIDA BRASIL - 19/01/20

    Playlist: 1.Transmutaçao, Guilherme Kastrup, Punto di Mutaçao, 2018 2. Giuramento (versione di G. Barbieri per Rosa di Pixinguinha e Otavio…

    Avenida Brasil - 23/01/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

Basilio Rizzo si candida per la sinistra

Sarà Basilio Rizzo il candidato delle liste di sinistra che non si presenteranno in coalizione col Pd alle elezioni comunali di Milano. Il decano del Consiglio comunale cittadino rappresenterà, a meno di improbabili ulteriori sorprese, l’alternativa per il raggruppamento di Milano in Comune che aveva lavorato per la candidatura di Curzio Maltese. Il giornalista, eletto al Parlamento europeo con la Lista Tsipras, ha fatto sapere di non essere disponibile alla candidatura, affidando il suo pensiero all’Huffington Post.

Nei giorni scorsi anche Gherardo Colombo aveva declinato la proposta spiegando le proprie perplessità rispetto a una operazione che non unisse tutta la sinistra. E il pensiero di Curzio Maltese è molto simile a quello dell’ex pm di Mani Pulite.

I no di Colombo e Maltese sono pesanti e rendono più difficile la corsa di Milano in Comune, nonostante una situazione movimentata, per non dire caotica, di questo inizio di campagna elettorale che potrebbe favorire le liste alternative (ultimo colpo di scena la crisi del Movimento 5 Stelle con il ritiro di Patrizia Bedori).

Anche nel centrosinistra i problemi non sono risolti. Venerdi sera si terrà l’assemblea cittadina di coloro che hanno appoggiato Francesca Balzani alle primarie. Ci saranno Sinistra Ecologia e Libertà, i Verdi e l’area dei comitati cittadini che furono uno dei perni della campagna elettorale di Giuliano Pisapia nel 2011.

E Pisapia sarà presente, a conferma del suo ruolo di sostenitore della lista arancione dentro al centrosinistra.

Non ci sarà invece Balzani la quale aveva annunciato, la scorsa settimana, che avrebbe reso note le ragioni del suo no a Sala in una assemblea pubblica. L’assemblea non si è tenuta ma Balzani ha pubblicato una lettera sull‘Unità per affermare che appoggerà comunque il candidato di centrosinistra a Milano.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni