Approfondimenti

Gbagbo a processo per crimini contro l’umanità

Aperto alla Corte penale de L’Aia il processo all’ex-Presidente ivoriano Laurent Gbagbo, a cinque anni dalle violenze che hanno sconvolto il Paese. Gbagbo, 70 anni, è accusato di crimini contro l’umanità per aver fomentato la rivolta nel 2010 in occasione delle elezioni vinte da Alassane Ouattara. Le vittime furono circa tremila.

Il processo è un passaggio importante non solo per la Costa D’Avorio che deve mettere definitivamente fine a dieci anni di guerra civile di cui Laurent Gbagbo ha essenzialmente la responsabilità. Era stato eletto nel duemila ma con una percentuale di votanti che, di fatto, rendeva nulle le elezioni. Nel 2010 ha perso e, pur di non lasciare il potere, aveva scatenato una rivolta che l’intervento francese ha sedato mettendo al potere Alassane Ouattara.

Gbagbo non era solo. Al suo fianco aveva la moglie Simone, una delle maggiori fomentatrici del presidente. Catturata nel 2011 è stata condannata in Costa D’Avorio a venti anni di prigione. La Costa D’Avorio si è sempre rifiutata di estradarla all’Aja. Alla Corte Penale Internazionale è sotto processo anche Charles Blè Goude, capo delle milizie giovanili e uomo di fiducia del presidente. Nato nel 1972 e, di fatto, uno dei maggiori responsabili delle violenze.

In Costa d’Avorio di fatto era in corso uno scontro tra la cricca di Gbagbo al potere, che voleva azzerare l’influenza francese e i business che Parigi puntava ad ottenere nel Paese, aprendo alle pressioni delle economie emergenti asiatiche e arabe. La Francia non poteva accettare di perdere un paese cruciale in una regione, l’Africa Occidentale, fondamentale per i suoi interessi.

Ma il processo all’Aja è importante anche per la stessa Corte Penale Internazionale, accusata di mettere sotto accusa solo presidenti africani. Una corte che in questi anni ha visto disattendere tutte le sue indicazioni e richieste. la più clamorosa: aveva chiesto l’arresto del presidente sudanese Omar Al Bashir che invece ha fatto visite in Africa senza mai rischiare di essere fermato. Il processo a Gbagbo, dunque, dovrebbe anche ripristinare la credibilità della Corte.

Il processo poi è importante perché dovrebbe restituire alla Costa D’Avorio un ruolo regionale che, dopo la scomparsa dalla scena regionale dell’ex presidente del Burkina Faso Blaise Compaorè, è sempre più importante anche nei confronti delle posizioni da assumere contro il possibile estendersi del terrorismo jihadista.

Il processo a Gbagbo infatti lacera la società civile ivoriana e fino a che non sarà chiuso definitivamente costituirà una sorta di zavorra per la ripresa politica, economica e diplomatica del paese.

  • Autore articolo
    Raffaele Masto
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Conduzione musicale di mercoledì 17/08/2022 delle 20:59

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 17/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di mercoledì 17/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 17/08/2022

  • PlayStop

    Poverly Planet - BRUXELLES

    Art Nouveau, moule frites e birrette artigianali, a Bruxelles con Davide

    Poveri ma belli - 17/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di mercoledì 17/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 17/08/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti Live

    Lo show della trasmissione del tardo pomeriggio. Davide Facchini, Luca Gattuso e Marta Zambon vi accompagneranno nella spettacolare giornata del…

    All you need is pop 2022 - 17/08/2022

  • PlayStop

    Cerno: "Letta va al disastro, Renzi alla destra"

    Il PD, l'ex rottamatore, Calenda e Meloni: intervista a ruota libera del senatore uscente

    Clip - 17/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di mercoledì 17/08/2022 delle 15:36

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 17/08/2022

  • PlayStop

    Puntata 3 - Independence Day/Foto di mio padre da giovane a ventidue anni

    B. Springsteen, Darkness on the Edge of Town, Independence Day, My Father’s House (Ben Harper) B. Eno, Ambient 1, Music…

    American Life - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ministri

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Ministri

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di mercoledì 17/08/2022

    quando dall'alto della nostra sportività Olimpionica ci dedichiamo al commento degli Europei di atletica, poi raggiungiamo Davide in smart working…

    Poveri ma belli - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Franz Ferdinand

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Franz Ferdinand

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack Meets: Giovanni Truppi

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Giovanni Truppi

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Alt-J

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Alt-J

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Litfiba

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Litfiba

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di mercoledì 17/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Cimafunk

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Cimafunk

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Carmen Consoli

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Carmen Consoli

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di mercoledì 17/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Mario Venuti

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Mario Venuti

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Mannarino

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Mannarino

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Fast Animals and Slow Kids

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Fast Animals and Slow Kids

    Jack - 17/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di mercoledì 17/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 17/08/2022

Adesso in diretta