Approfondimenti

Che cosa è successo oggi? – Sabato 29 agosto 2020

manifestazione anti-covid berlino

Il racconto della giornata di sabato 29 agosto 2020 attraverso le notizie principali del giornale radio delle 19.30, dai dati dell’epidemia in Italia alle allerte meteo diramate dalla Protezione Civile per gran parte del nord dell’Italia, mentre nel Mediterraneo la nave Louise Michel con a bordo 2019 persone è stata soccorsa dalla Guardia Costiera italiana. Si è spento dopo una lunga malattia l’attore statunitense Chadwick Boseman. La polizia di Kenosha ha fornito ulteriori dettagli su Jacob Blake mentre le proteste continuano in tutti gli Stati Uniti. In Germania l’estrema destra e i sostenitori delle teorie complottiste sono scesi in strada contro l’obbligo della mascherina e le misure anti-COVID. Infine, i grafici del contagio nelle elaborazioni di Luca Gattuso.

I dati dell’epidemia diffusi oggi

L’epidemia di coronavirus in Italia. I nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono stati 1.444, 18 meno di ieri. È stato toccato un nuovo massimo di tamponi, oltre 99mila.
Una persona è deceduta. Ci sono 5 pazienti in più di ieri ricoverati in terapia intensiva, 10 in meno i ricoverati negli ospedali. La Lombardia è la Regione con più nuovi casi, 289, seguita dalla Campania con 188, dal Lazio con 171, a 151 il Veneto, Emilia Romagna a 149.
A seguito del monitoraggio volontario con i test sierologici del personale della scuola, oggi è stato individuato il primo caso positivo. Si tratta di un insegnante delle Marche, che è asintomatico.

Mediterraneo, la nave Louise Michel soccorsa dalla Guardia Costiera italiana

Sono state ore di apprensione per le 219 persone soccorse dalla nave Louise Michel, che ieri sera ha salvato da un gommone che stava per affondare 130 migranti. Troppi per l’ex nave militare francese trasformata in nave di soccorso, tanto che 33 hanno dovuto rimanere in una zattera di salvataggio. La Louise Michel, non potendo più navigare, aveva lanciato lo stato di emergenza e si era rivolta alle autorità tedesche, maltesi e italiane, senza ricevere risposta. A bordo, anche il cadavere di un uomo.
Nel pomeriggio di oggi la Guardia costiera italiana è intervenuta, su richiesta delle autorità maltesi. Le 49 persone più vulnerabili sono state caricate su una motovedetta: 32 donne, 13 bambini e 4 uomini. Alcuni con gravi ustioni.
Sul posto è intervenuta anche la Sea Watch 4, che ha già oltre 200 naufraghi a bordo, per aiutare la nave in difficoltà.
Restiamo senza un porto sicuro – ha ricordato l’equipaggio della nave, finanziata dall’artista britannico Banksy, che in un video non ha risparmiato critiche all’Europa. “Le autorità europee ignorano deliberatamente le richieste di soccorso dei non europei. All black lives matter”.
Parole che fanno eco alla nota diffusa qualche ora prima dall’agenzia Onu per i rifugiati e da quella per le migrazioni. Avevano chiesto l’indicazione di un porto sicuro e lo sbarco immediato sia per i naufraghi soccorsi dalla Louise Michel, sia per i 27 che dal 5 agosto sono bloccati davanti a Malta sulla petroliera Maersk Etienne, sia per le 200 persone soccorse dalla Sea Watch 4. “La mancanza di un accordo su un meccanismo di sbarco regionale non può essere una scusa per negare a persone vulnerabili un porto sicuro e l’assistenza di cui hanno bisogno, come previsto dal diritto internazionale” – scrivono le Nazioni Unite. Massimiliano Smeriglio, europarlamentare eletto con il PD:


 

Allerta meteo per quasi tutto il nord Italia

Tra stasera e domani la Protezione Civile ha diramato avvisi di allerta meteo per quasi tutto il nord Italia e la toscana. Arancione in Alto Adige, Veneto, Piemonte e Liguria. Gialla in Valle d’Aosta, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Toscana.
La situazione più a rischio è prevista in Lombardia dove l’allerta sarà rossa per tutto il nord della regione.
Intanto già oggi si sono registrate frane e allagamenti in Valtellina, mentre la statale dello Stelvio, dove è nevicato, è stata chiusa al traffico. Grandine di grosse dimensioni nel cremonese, allagamenti e frane in provincia di Alessandria, una forte grandinata con tromba d’aria in Val D’Alpone, provincia di Verona e sul lago di Garda, mentre in Trentino sono stati danneggiati 300 ettari di frutteti e vigne.
Sulla situazione prevista in Lombardia nelle prossime ore sentiamo Paolo Valisa, meteorologo del Centro geofisico prealpino di Campo dei Fiori:


 

Berlino, complottisti ed estrema destra in piazza contro le misure anti-COVID

(di Flavia Mosca Goretta)

Esoterici, sostenitori di teorie complottiste, famiglie, estrema destra. Chi portava la bandiera della pace, chi quella tedesca. Chi meditava seduto sull’asfalto e chi ballava al ritmo di Stayin’ Alive. Chi gridava alla dittatura o faceva paralleli con il 1989 e invitava la polizia ad unirsi alla protesta. Davano un colpo d’occhio davvero variegato le decine di migliaia di manifestanti, scrivono i media tedeschi, radunati nel centro di Berlino attorno alla porta di Brandeburgo ed Unter den Linden. Manifestazione dell’iniziativa Querdenken e sostenuta anche dal partito di ultradestra AfD. Punto centrale protestare, dicevano in piazza, contro il governo e le misure anti-Corona, come l’obbligo di mascherine. Che praticamente nessuno indossava. Senza spesso mantenere le distanze minime. La polizia ha così bloccato alla partenza il corteo stamattina, lasciando invece svolgere il presidio finale. Ci sono stati momenti di tensione – come davanti all’ambasciata russa o di fronte al Reichstag. E ci sono stati diversi fermi. Una giornata su cui c’erano timori di scontri – per la mobilitazione dell’estrema destra e gli annunci di “assalto a Berlino” in gruppi e chat. E polemiche, dopo il divieto dei cortei deciso dalle autorità berlinesi. Che all’ultimo il tribunale ha però ribaltato.

Addio all’attore statunitense Chadwick Boseman

(di Barbara Sorrentini)

Tutti lo ricorderanno per essere stato il primo super eroe nero della storia del cinema. Infatti, Chadwick Boseman, appena scomparso a 43 anni per un tumore, ha prestato il volto alla Pantera Nera in sei film della Marvel. Tra cui “Black Panther”, in cui il suo personaggio è al centro della storia dando al film un significato anti razzista e ricco di molti elementi sulla cultura black.
Nato in South Carolina nel 1976 da un’infermiera e un tappezziere, Boseman si laureò in regia alla Howard University. Tra i suoi film ricordiamo “42”, sul baseball e un biopic su James Brown. Più recentemente ha recitato in “Da 5 bloods-Come fratelli” di Spike Lee, film disponibile su Netflix. E in “Marcia per la libertà”, di cui Boseman è anche produttore, in cui interpreta il primo avvocato afroamericano nominato giudice alla Corte Suprema degli USA, in difesa di un autista nero accusato di stupro. Figura importante per la battaglia contro il razzismo, la pantera nera non ha mai smesso di far sentire la propria voce a favore dei diritti degli afroamericani e sono tanti oggi a piangerlo anche nel movimento Black Lives Matter.

USA, Jacob Blake ammanettato in ospedale. La polizia spiega il perché

(di Davide Mamone)

Jacob Blake, l’afroamericano colpito alle spalle da 7 colpi di pistola sparati da un agente di polizia domenica scorsa in Wisconsin, è rimasto in manette in ospedale tutta la settimana perché ci sarebbe un mandato di cattura nei suoi confronti. Lo ha reso noto il capo della polizia di Kenosha Dan Miskinis, spiegando che Blake sarebbe stato accusato a luglio da una vecchia amica di violenza sessuale, violazione di domicilio e cattiva condotta.
I dettagli giungono ben sei giorni dopo l’episodio di Kenosha, 40 miglia a sud di Milwaukee. Secondo l’accusa della donna, Blake l’avrebbe violentata dopo essere entrato in casa sua. E secondo quanto emerge in queste ore, la casa davanti a cui Blake si trovava con la sua macchina, il giorno della sparatoria da parte dell’agente, sarebbe stata quella della donna, che avrebbe chiamato il 911 per segnalare il sospetto.
E mentre i dettagli della sparatoria non sono ancora emersi, continuano le proteste in tutto il Paese, anche a Washington, in occasione del 57esimo anniversario del discorso di Marthin Luther King “I have a dream”. Con il sindacato della polizia di Kenosha che ha detto venerdì che Blake avrebbe lottato con la forza contro gli agenti, anche se il video non lo dimostra. E la famiglia di Blake che chiede rispetto: “Mio figlio sta lottando tra la vita e la morte, ancora non abbiamo capito perché gli abbiano sparato” ha detto il padre a CNN.

L’andamento dell’epidemia di COVID-19 in Italia

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 30/09

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 01/10/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 30/09 delle 19:47

    Metroregione di mer 30/09 delle 19:47

    Rassegna Stampa - 01/10/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Funk shui di gio 01/10

    Funk shui di gio 01/10

    Funk shui - 10/01/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 30/09

    A casa con voi di mer 30/09

    A casa con voi - 01/10/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 30/09

    Ora di punta di mer 30/09

    Ora di punta – I fatti del giorno - 01/10/2020

  • PlayStop

    Esteri di mer 30/09

    Esteri di mer 30/09

    Esteri - 01/10/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 30/09

    Si parla con Isabella Pratesi, responsabile Conservazione di Wwf Italia, del Living Planet Report 2020, delle azioni per aiutare la…

    Considera l’armadillo - 01/10/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 30/09

    Malos di mer 30/09

    MALOS - 01/10/2020

  • PlayStop

    Uno di Due di mer 30/09

    Uno di Due di mer 30/09

    1D2 - 01/10/2020

  • PlayStop

    Memos di mer 30/09

    Berlusconi offre “una mano al governo” Conte. “Siamo sempre pronti”, dice. Mentre in parlamento presto di discuterà della riforma della…

    Memos - 01/10/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 30/09

    Jack di mer 30/09

    Jack - 01/10/2020

  • PlayStop

    Stay Human di mer 30/09

    Stay Human di mer 30/09

    Stay human - 01/10/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di mer 30/09

    Note dell'autore di mer 30/09

    Note dell’autore - 01/10/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 30/09

    Cult di mer 30/09

    Cult - 01/10/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 30/09

    Il primo dibattito Tv Trump-Biden: caos e insulti, ne abbiamo parlato con Roberto Festa. Lo stato del Covid in Italia,…

    Prisma - 01/10/2020

  • PlayStop

    Gli speciali di Radio Popolare di mer 30/09

    Gli speciali di Radio Popolare di mer 30/09

    Gli speciali - 01/10/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mer 30/09

    il risveglio di Popolare Network, l'edicola, la rubrica accadde oggi a cura di Elena Mordiglia: la morte di James Dean…

    Fino alle otto - 01/10/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 30/09

    Rassegna stampa internazionale di mer 30/09

    Rassegna stampa internazionale - 01/10/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 30/09

    Il demone del tardi - copertina di mer 30/09

    Il demone del tardi - 01/10/2020

Adesso in diretta