Approfondimenti

“Casapound, forti coi deboli e deboli coi forti”

Forti con i deboli, deboli con i forti.

Così Franco De Donno, consigliere al Municipio 10 di Roma, quello di Ostia, animatore di Laboratorio Civico a Ostia, definisce l’azione squadrista di Casapound che nel fine settimana ha organizzato ronde sulla spiaggia di Ostia per cacciare i venditori ambulanti.

Casapound ha potuto agire indisturbata. Le forze di Polizia non sono intervenute. Stefano Fassina di Liberi e Uguali ha chiesto, invano, l’intervento del ministro dell’Interno, ma Salvini tace.

Casapound agisce sulle spiagge di Ostia contro i venditori ambulanti ma non dice nulla sulla vera illegalità del litorale romano, che è quella degli affari mafiosi.

Sono forti con i deboli e deboli con i forti. Lo stesso principio che affermano di voler professare a 360 gradi lo dovrebbero professare anche nei confronti della mafia” denuncia De Donno a Radio Popolare.

Potrebbero fare delle dichiarazioni contro l’approccio mafioso che c’è qui a Ostia – dice De Donno, riferito a Casapound – questo non accade, mentre si usa la forza per apparentemente combattere l’illegalità contro persone che di per sé sono deboli, sono in una situazione di fragilità sociale”.

Casapound, spiega De Donno, non ha mai agito contro la mafia a Ostia: “Mentre tante altre realtà prendono posizione nei confronti della mentalità mafiosa, me compreso che ho lo sportello anti mafia, anti usura e anti racket che ho fonadto con Tano Grasso 12 anni fa, mai una parola da parte di Casapound è stata detta nei confronti di questa realtà”. Eppure “da una partedi chi guadagna milioni di Euro nell’illegalità e da quest’altra parte viene perseguitato di chi guadagna 30 o 50 Euro al giorno in situazione di povertà”.

cp ostia

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di martedì 28/06/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 28/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Seconda pagina di martedì 28/06/2022 delle 7:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 28/06/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di martedì 28/06/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 28/06/2022

  • PlayStop

    From Genesis To Revelation di martedì 28/06/2022

    From Genesis to Revelation è una trasmissione dedicata al rock-progressive: sebbene sporadicamente attiva già da molti anni, a partire dall’estate…

    From Genesis To Revelation - 28/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di lunedì 27/06/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 28/06/2022

  • PlayStop

    Il Suggeritore Night Live di lunedì 27/06/2022

    Il Suggeritore, la storica trasmissione di teatro di Radio Popolare, ha compiuto 16 anni e può uscire da sola la…

    Il Suggeritore Night Live - 28/06/2022

  • PlayStop

    Esteri di lunedì 27/06/2022

    1--Attentati di Parigi. Dopo 9 mesi di udienze si è chiuso oggi il processo del secolo. Nella sua ultima dichiarazione,…

    Esteri - 28/06/2022

  • PlayStop

    The Game di lunedì 27/06/2022

    1) G7, colpire le entrate di Putin. E’ l’obiettivo di nuove sanzioni e dell’ipotesi del price cap. Il commento dell’economista…

    The Game - 28/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di lunedì 27/06/2022

    Dove ci si interroga sulla suoneria del neo eletto sindaco di Verona Damiano Tommasi. E' Britney Spears o no? Poi…

    Muoviti muoviti - 28/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un Boh. Mal di mare e vermi del polistirolo

    Con Andrea Bellati e Gaia Grassi

    Di tutto un boh - 28/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un Boh. Mal di mare e vermi del polistirolo

    Con Andrea Bellati e Gaia Grassi

    Di tutto un boh - 27/06/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di lunedì 27/06/2022

    Si parla con Emanuele Biggi del suo ultimo libro Micromondi. Storie di animali, piante e forme di vita nascosti in…

    Considera l’armadillo - 28/06/2022

  • PlayStop

    Jack di lunedì 27/06/2022

    Lo spinotto musicale di Radio Popolare si prende cura del vostro primo pomeriggio e della vostra passione per la musica,…

    Jack - 28/06/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 27/06/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 28/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 27/06/2022 delle 12:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 28/06/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 27/06/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30: la nuova edizione di Suoni Mobili a…

    Cult - 28/06/2022

  • PlayStop

    Carla De Bernardi, Storia di Milano. Guida per curiosi e ficcanaso

    CARLA DE BERNARDI - STORIA DI MILANO. GUIDA PER CURIOSI E FICCANASO – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 28/06/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di lunedì 27/06/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 28/06/2022

Adesso in diretta