Approfondimenti

Cannabis: basta ipocrisie

Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, si è schierato a favore della legalizzazione della cannabis. Una presa di posizione che ha sorpreso (era contrario) e ha fatto discutere. Tra i tanti interventi c’è stato anche quello del ministro per la Famiglia Enrico Costa, esponente dell’Ncd, assolutamente contrario alla legalizzazione. “Non possiamo alzare bandiera bianca”.

Benedetto della Vedova, sottosegretario agli Esteri, è il primo firmatario del Progetto di legge sulla legalizzazione della cannabis il cui iter è iniziato qualche settimana fa. Risponde con garbo, ma fermezza alle parole del collega di governo.

“Il ministro Costa non ha ragione quando dice: così alziamo bandiera bianca. Io penso che la bandiera bianca la alziamo adesso, con questa normativa. Diamo ai giovani un messaggio devastante: c’è la legge che proibisce l’uso della droga e poi c’è la realtà. Con l’antiproibizionismo mettiamo le cose a posto”.

Lei pensa che Enrico Costa sia un ipocrita?

“Ma no. Costa fa parte dell’Ncd, un partito che notoriamente è proibizionista. Ripeto: con la legalizzazione mettiamo le cose a posto. Usciamo da un’ipocrisia generale”.

Un altro importante magistrato, Nicola Gratteri, dice che non deve passare la legalizzazione della cannabis…

“Gratteri è un uomo coerente. Ha spesso ripetuto che se fosse per lui, proibirebbe anche alcol e tabacco. Io la penso diversamente”.

Cosa cambierà con la nuova legge sulla legalizzazione della cannabis?

“In Italia sarà possibile coltivare per uso personale la cannabis (con un limite di coltivazione di cinque piante) e sarà anche possibile riunirsi in associazioni costituite (massimo 50 membri) per coltivare e consumare la cannabis.

Il secondo punto della legge prevede la libera vendita. Sarà possibile coltivare, trasformare e vendere la cannabis in appositi negozi che avranno avuto la licenza. La vendita sarà possibile solo a maggiorenni. Si potrà tenere fino a 5 grammi addosso (quando sei in giro) e fino a 15 grammi a casa. Il terzo punto riguarda invece la cannabis terapeutica. Toglieremo alcuni dei limiti che ora esistono riguardanti il suo consumo”.

Lo spaccio sarà punito, ma la vendita sarà legale…

“Certo. Come succede in molti Stati degli Usa. Significa avere prodotti certificati. E poi tassati. Invece che dare i soldi alle mafie, questi soldi verranno utilizzati dal pubblico per campagne di interesse sociale”.

Ci sarà una parte della legge che riguarderà la cannabis terapeutica…

“Assolutamente sì. In via di principio, oggi, è possibile utilizzarla. Nei fatti, invece, è impossibile per alcuni pazienti e per alcune patologie. E, poi laddove è possibile diventa estremamente costoso”.

Come verranno utilizzati i proventi per lo stato derivanti dalla tassazione sulla vendita della cannabis?

“Noi abbiamo previsto che un parte di quei fondi vengano utilizzati per campagne pubblicitarie sociali per spiegare, soprattutto ai più giovani, gli effetti dell’abuso delle sostanze nocive, anche quelle legali, come l’alcol e il fumo”.

Perché serve questa legge?

“Perché bisogna passare da una situazione insostenibile: il consumo di cannabis di milioni di italiani per bene in un mercato in mano alle mafie. Perché piaccia o no, questo è un mercato che riguarda milioni di persone. Qualcuno dice anche tre mlioni di persone”.

I tempi per l’approvazione della legge?

“A settembre riparte l’iter. Abbiamo fatto la discussione generale in aula. La discussione sarà nelle commissioni. Spero che la legge, nonostante l’ostruzionismo dell’Ncd. Invito tutti a fare pressione affinché la legge venga approvata presto”.

 

  • Autore articolo
    Piero Bosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 12/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/12/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Radiosveglia di venerdì 12/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/12/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di venerdì 12/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/12/2022

  • PlayStop

    News della notte di giovedì 11/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/11/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di giovedì 11/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/11/2022

  • PlayStop

    Popsera di giovedì 11/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/11/2022

  • PlayStop

    La Portiera di giovedì 11/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/11/2022

  • PlayStop

    Presentazione del libro “Fai rumore”, 9 storie per osare

    A cura del collettivo Moleste ed. Il Castoro. Grandi nomi del fumetto italiano in una antologia unica e potente per…

    All you need is pop 2022 - 08/11/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di giovedì 11/08/2022 delle 15:37

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/11/2022

  • PlayStop

    Episodio 9 - 1855 giorni dopo

    Una lunga pausa dai riflettori precede la pubblicazione del nuovo album di Kendrick Lamar, Mr. Morale & The Big Steppers,…

    The Good Kid from Compton - 08/11/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di giovedì 11/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 08/11/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 9

    Chapter 9 - The Haçienda (Manchester) Basta la parola. Il più grande club del mondo, ma anche il peggior investimento…

    This must be the place - 08/11/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di giovedì 11/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/11/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di giovedì 11/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/11/2022

Adesso in diretta