Approfondimenti

Buon compleanno WWF

E’ soddisfatto Fulco Pratesi. L’associazione per la difesa della natura che ha fondato e di cui è ora presidente onorario compie 50 anni.

“Siamo sopravvissuti mezzo secolo in tempi non proprio tranquilli”, ricorda.

Il World Wildlife Fund, nel nostro paese WWF Italia, nasce dalla “conversione” di un cacciatore. Racconta Pratesi: “Un giorno, mentre mi trovavo a caccia di orsi nei boschi della Turchia, ho assistito ad una scena che mi ha cambiato la vita: un’orsa con i suoi tre cuccioli, a pochi metri da me. In una manciata di secondi ho capito che stavo facendo una follia. Sono tornato in Italia, ho venduto i fucili e, con un gruppo di amici appassionati di natura, ho fondato il WWF. In me era nato un sogno: proteggere gli animali, gli ambienti, fare qualcosa per costruire un mondo di armonia tra uomo e natura”.

Oggi il WWF festeggia aprendo ai cittadini gratuitamente le sue 100 oasi. Visite guidate la prima domenica del mese, fino ad ottobre, nei 35mila ettari sparsi in tutta Italia.

L’impegno dell’associazione è stato rivolto alla salvaguardia degli animali, ma non solo.

“Le battaglie vinte sono tante: abbiamo salvato animali come il lupo, che era ridotto nel 1963 a soli 100 esemplari, abbiamo salvato il cervo sardo” – ricorda Pratesi “Abbiamo fatto per primi una battaglia contro il nucleare, nel 1973.

Ci sono anche battaglie perse: “il referendum contro la caccia e quello che doveva impedire ai cacciatori di entrare nei terreni altrui”.

E per il futuro?

“Il futuro è difficile: stiamo cercando di batterci per quanto possibile contro l’aumento della temperatura da un lato, e della popolazione dall’altro: il pianeta ha delle risorse limitate e già superate dall’impronta selvaggia della razza umana. Sarà una battaglia molto dura”.

Ascolta l’intervista a Fulco Pratesi

PRATESI 50anni

  • Autore articolo
    Chiara Ronzani
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 24/06/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 25/06/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 24/06/2022 delle 19:50

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 25/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Mash-Up di sabato 25/06/2022

    A Lunenburg, in primavera, Ilona Staller e Immanuel Kant studiano insieme come muovere le dita nelle variazioni Goldberg, ascoltando Fela…

    Mash-Up - 25/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di venerdì 24/06/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 25/06/2022

  • PlayStop

    Esteri di venerdì 24/06/2022

    1-Stati Uniti. Dopo una lunga crociata reazionaria abolito il diritto all’aborto federale. La sentenza della Corte suprema sarà applicata nella…

    Esteri - 25/06/2022

  • PlayStop

    The Game di venerdì 24/06/2022

    Puntata speciale dedicata alla memoria di Stefano Rodotà (1933-2017), il grande giurista e intellettuale morto il 23 giugno di cinque…

    The Game - 25/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di venerdì 24/06/2022

    Dove si parla, e in alcuni casi si scopre, di come si possa parlare "corsivo". Ebbene sì. Poi ospitiamo lo…

    Muoviti muoviti - 25/06/2022

  • PlayStop

    Intervista a Pierfrancesco Favino di Barbara Sorrentini

    Al Bardolino Film Festival che si è tenuto la scorsa settimana, Barbara Sorrentini ha intervistato Pierfrancesco Favino, in occasione della…

    Clip - 25/06/2022

  • PlayStop

    Intervista a Pierfrancesco Favino di Barbara Sorrentini

    Al Bardolino Film Festival che si è tenuto la scorsa settimana, Barbara Sorrentini ha intervistato Pierfrancesco Favino, in occasione della…

    Clip - 24/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di venerdì 24/06/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 25/06/2022

  • PlayStop

    L'Europa in casa nostra di venerdì 24/06/2022

    Una delle principali sfide che l’Unione europea sta affrontando oggi è legata a questa domanda: come portare lo spirito e…

    L’Europa in casa nostra - 25/06/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di venerdì 24/06/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 25/06/2022

  • PlayStop

    Luca Crovi e Peppo Bianchessi, Il libro segreto di Long John Silver

    LUCA CROVI, PEPPO BIANCHESSI – IL LIBRO SEGRETO DI LONG JOHN SILVER – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 24/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di venerdì 24/06/2022 delle 12:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 25/06/2022

  • PlayStop

    Cult di venerdì 24/06/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30: il Pesaro Film Festival 22, le nuove…

    Cult - 25/06/2022

  • PlayStop

    37e2 di venerdì 24/06/2022

    Fame nel mondo, quale è la reale situazione; i medici di medicina generale; cosa sta succedendo a livello di pandemia;…

    37 e 2 - 24/06/2022

  • PlayStop

    Varoufakis: l’austerità dell’Europa è una guerra ai lavoratori

    Intervista negli studi di Radio Popolare all'ex ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis, oggi portavoce del movimento Diem25 su guerra,…

    Clip - 24/06/2022

  • PlayStop

    Prisma di venerdì 24/06/2022

    Notizie, voci e storie nel mattino di Radio Popolare, da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 10.30. Il venerdì dalle…

    Prisma - 25/06/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di venerdì 24/06/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 25/06/2022

Adesso in diretta