Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di sab 14/12 delle ore 22:30

    GR di sab 14/12 delle ore 22:30

    Giornale Radio - 15/12/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di sab 14/12

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 15/12/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 13/12 delle 19:50

    Metroregione di ven 13/12 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 15/12/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Snippet di sab 14/12

    Snippet di sab 14/12

    Snippet - 15/12/2019

  • PlayStop

    The Box di sab 14/12

    The Box di sab 14/12

    The Box - 15/12/2019

  • PlayStop

    Il Sabato del Villaggio di sab 14/12 (seconda parte)

    Il Sabato del Villaggio di sab 14/12 (seconda parte)

    Il sabato del villaggio - 15/12/2019

  • PlayStop

    Il Sabato del Villaggio di sab 14/12 (prima parte)

    Il Sabato del Villaggio di sab 14/12 (prima parte)

    Il sabato del villaggio - 15/12/2019

  • PlayStop

    Il Sabato del Villaggio di sab 14/12

    Il Sabato del Villaggio di sab 14/12

    Il sabato del villaggio - 15/12/2019

  • PlayStop

    Pop Up di sab 14/12 (quarta parte)

    Pop Up di sab 14/12 (quarta parte)

    Pop Up Live - 15/12/2019

  • PlayStop

    Pop Up di sab 14/12 (terza parte)

    Pop Up di sab 14/12 (terza parte)

    Pop Up Live - 15/12/2019

  • PlayStop

    Pop Up di sab 14/12 (prima parte)

    Pop Up di sab 14/12 (prima parte)

    Pop Up Live - 15/12/2019

  • PlayStop

    Pop Up di sab 14/12 (seconda parte)

    Pop Up di sab 14/12 (seconda parte)

    Pop Up Live - 15/12/2019

  • PlayStop

    Pop Up di sab 14/12

    Pop Up di sab 14/12

    Pop Up Live - 15/12/2019

  • PlayStop

    Sidecar di sab 14/12

    Sidecar di sab 14/12

    Sidecar - 15/12/2019

  • PlayStop

    Apertura musicale del 14/12/19

    l'apertura musicale del primo giorno di "Abbonaggio" 2019: con Francesco Tragni e Francesca Abruzzese.

    Bollicine - 15/12/2019

  • PlayStop

    Mash-Up di ven 13/12

    Mash-Up di ven 13/12

    Mash-Up - 15/12/2019

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 13/12

    Doppia Acca di ven 13/12

    Doppia Acca - 15/12/2019

  • PlayStop

    Musiche dal mondo di ven 13/12

    Musiche dal mondo di ven 13/12

    Musiche dal mondo - 15/12/2019

  • PlayStop

    Esteri di ven 13/12

    1- Brexit ora a un passo dopo la grande vittoria di Boris Johnson. Ma la Gran Bretagna rischia di ..Ulster…

    Esteri - 15/12/2019

  • PlayStop

    Note dell'autore di ven 13/12

    Note dell'autore di ven 13/12

    Note dell’autore - 15/12/2019

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 13/12

    Il demone del tardi - copertina di ven 13/12

    Il demone del tardi - 15/12/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 13/12 (terza parte)

    Fino alle otto di ven 13/12 (terza parte)

    Fino alle otto - 15/12/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 13/12 (seconda parte)

    Fino alle otto di ven 13/12 (seconda parte)

    Fino alle otto - 15/12/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Blu cancella i suoi murales a Bologna

La cronaca di Radio Città del Capo di Bologna

 

Un atto di libertà e di riappropriazione che sta facendo discutere tra amarezza per la perdita di graffiti amatissimi e riflessioni sui motivi che l’hanno determinato.

Blu, street artist di fama internazionale, ha cancellato con la complicità di tanti e tante le sue opere dai muri di Bologna. Tutti i suoi graffiti: tra cui anche quelli che erano entrati nell’immaginario collettivo come il murales al centro sociale XM24 e quello nell’edificio dove si trovava il centro sociale Crash poi sgomberato.

La spiegazione è contenuta in un testo che si può leggere sul sito della comunità dei lettori del collettivo WuMing ed è un attacco frontale alla mostra che tra pochi giorni inaugurerà a Bologna dal titolo Street art Bansky and co. L’arte allo stato urbano.

Blu e tutti quelli che hanno condiviso questa scelta si ribellano all’idea di opere pensate per la strada chiuse in una sala per un’esposizione a pagamento. Il biglietto costerà infatti 13 euro. Ma viene attaccata anche la figura di Fabio Roversi Monaco, ex rettore ed ex presidente della fondazione Carisbo e anche ex gran maestro della loggia massonica universitaria Zamboni – De Rolandis.

Il gesto c’è da giurarci farà discutere la città e non solo per giorni.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni