Mia cara Olympe

Aborto: le donne di San Marino non sono sole

La notizia probabilmente l’avete già letta: il prossimo 26 settembre la piccola repubblica di San Marino andrà a votare  in un referendum popolare per rendere legale l’interruzione di gravidanza. Ora è punita, sia per le donne che per il medico, fino a sei anni di reclusione. San Marino ha appena celebrato con il dovuto orgoglio la fondazione della repubblica datata 1291 e viene allora spontaneo chiedersi com’è possibile che qui, nel cuore della Romagna, abbia resistito finora un pezzo di Medioevo. Come altro si potrebbe definire una disposizione del genere che, in realtà, risale a 150 anni fa, ma che, va detto, è stata reiterata pari pari a metà degli anni ’70? La piccola repubblica aveva allora messo mano alla riforma del suo codice penale e, evidentemente immune al vento di rinnovamento che avrebbe portato in Italia all’approvazione della legge 194, si era limitata a ricopiare la norma ottocentesca che non prevede nessuna eccezione, neanche nei casi più dolorosi di una gravidanza che fa seguito ad uno stupro o di una grave malattia della donna o del feto.

E allora? Hanno taciuto  in questi anni le donne di San Marino, hanno giudicato poco importante e comunque risolvibile in altra maniera, vista la contiguità con l’Italia, la questione? Assolutamente no. Ai microfoni di Radio Popolare, sui giornali che se ne sono occupati si è sentita e letta un’altra storia: di  tanti tentativi negli ultimi 20 anni – Istanze d’Arengo si chiamano e sono uno strumento di democrazia diretta – finiti in niente, bocciati, oppure lasciati a prendere polvere nei cassetti.  Fino a che, e passata pure la fase peggiore della pandemia, le donne di San Marino hanno deciso che era ora di dire basta e  di raccogliere le firme, più di tremila e sono tante visto che a San Marino vivono 33mila persone, per ottenere un referendum che finalmente depenalizzi l’interruzione di gravidanza.

La verità è che sbagliamo noi.  Anzi lo sappiamo benissimo, solo che facciamo fatica a farci i conti ogni volta: non solo quel Medioevo è vicinissimo – San Marino appunto – ma puntualmente qui e lì si risveglia – vedi il Texas di questi giorni, la Polonia di qualche mese fa e l’elenco, come si dice, è in costante aggiornamento. La crociata contro la libertà femminile, sul corpo delle donne e sulla loro autodeterminazione, talvolta in battaglia aperta, talaltra come a San Marino opponendo un muro di gomma, non finisce mai e tocca stare costantemente all’erta. Forti delle tante firme raccolte, vinceranno stavolta la  battaglia le libere donne di San Marino. Titolò così, ‘Le libere donne di Milano’, il settimanale Diario, all’indomani di una grande manifestazione che ci portò in piazza in 150 mila nel 2006, ancora una volta mobilitate in difesa della legge sull’interruzione di gravidanza,  quella volta minacciata da un governo di centrodestra. La manifestazione che ricacciò indietro quel tentativo oscurantista fu promossa da tante donne unite nell’esperienza di Usciamo dal silenzio, per chi scrive la più ricca esperienza di femminismo della propria vita. Uds l’abbreviazione, la stessa dell’Unione donne sanmarinesi che oggi promuove il referendum di San Marino. Solo una piccola, curiosa coincidenza, ma vale a dire che in questa battaglia restiamo in campo e che le donne di San Marino di certo non sono sole.

  • Assunta Sarlo

    Calabromilanese, femminista, da decenni giornalista, scrivo e faccio giornali (finché ci sono). In curriculum Ansa, il manifesto, Diario, il mensile E, oggi Prima Comunicazione, Io Donna e il magazine culturale cultweek.com. Un paio di libri: ‘Dove batte il cuore delle donne? Voto e partecipazione politica in Italia’ con Francesca Zajczyk, e ‘Ciao amore ciao. Storie di ragazzi con la valigia e di genitori a distanza’. Di questioni di genere mi occupo per lavoro e per attivismo. Sono grata e affezionata a molte donne, Olympe de Gouges cui è dedicato questo blog è una di loro.

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 20/09/21 delle 07:15

    Metroregione di lun 20/09/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 20/09/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Otzi e le tv private

    Andrea Bellati ci toglie una raffica di BOH! sull'omo di ghiaccio, Margherita Fruzza cerca di capire chi stia peggio fra…

    Di tutto un boh - 20/09/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 20/09/21

    Si parla con Rosario Balestrieri e Arnaldo Iudici, ornitologi di Associazione Ardea, del Progetto Migrandata Cervati, di Gracchio Corallo, di…

    Considera l’armadillo - 20/09/2021

  • PlayStop

    Jack di lun 20/09/21

    Piergiorgio Pardo inviato al Medimex, Mannarino ospite in radio

    Jack - 20/09/2021

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lun 20/09/21

    Poveri ma belli di lun 20/09/21

    Poveri ma belli - 20/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di lun 20/09/21 delle 12:48

    Seconda pagina di lun 20/09/21 delle 12:48

    Seconda pagina - 20/09/2021

  • PlayStop

    Cult di lun 20/09/21

    ira rubini, cult, marcello lorrai, biennale musica 21, serate musicali 21, lorenzo passerini, conservatorio, tiziana ricci, photofestival 21, roberto mutti,…

    Cult - 20/09/2021

  • PlayStop

    Elezioni Comunali Milano 2021, viaggio nei quartieri: Loreto - NoLo - via Padova

    Clip di lun 20/09/21

    Clip - 20/09/2021

  • PlayStop

    Tutto scorre di lun 20/09/21

    Tutto scorre di lun 20/09/21

    Tutto scorre - 20/09/2021

  • PlayStop

    Prisma di lun 20/09/21

    Green Pass obbligatorio sui luoghi di lavoro, come si organizzano nelle piccole attività del commercio, artigianato, etc e nelle grandi…

    Prisma - 20/09/2021

  • PlayStop

    Guarda che lune di lun 20/09/21

    Guarda che lune di lun 20/09/21

    Guarda che Lune - 20/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di lun 20/09/21 delle 07:50

    Seconda pagina di lun 20/09/21 delle 07:50

    Seconda pagina - 20/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 20/09/21

    Rassegna stampa internazionale di lun 20/09/21

    Rassegna stampa internazionale - 20/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 20/09/21

    Rassegna stampa internazionale di lun 20/09/21

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 20/09/2021

  • PlayStop

    Caffe nero bollente di lun 20/09/21

    Caffe nero bollente di lun 20/09/21

    Caffè Nero Bollente - 20/09/2021

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 19/09/21

    Reggae Radio Station di dom 19/09/21

    Reggae Radio Station - 20/09/2021

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 19/09/21

    Prospettive Musicali di dom 19/09/21

    Prospettive Musicali - 20/09/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di dom 19/09/21

    News Della Notte di dom 19/09/21

    News della notte - 20/09/2021

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 19/09/21

    Sacca del Diavolo di dom 19/09/21

    La sacca del diavolo - 20/09/2021

Adesso in diretta