Approfondimenti

Bergoglio, un leader anche per l’Islam

Tra i tanti, è stato il gesto più intenso, più carico di significato e con la valenza più profonda. La mattina del 30 novembre, Papa Francesco è andato a visitare la moschea principale di Bangui, nel quartiere musulmano di Koundoukou, in Repubblica Centrafricana. Un Paese dove milizie che si professano musulmane (seleka) sono in guerra con altre, cosniderate vicine ai cristiani (anti balaka).

Bergoglio non ha esitato ad entrare in uno dei grandi temi di attualità: le relazioni con I’Islam e il pericolo chen il terrorismo nasca da questa religione e da quanti 1a professano.

In sostanza, il Papa con il suo gesto ha detto che la guerra dell’Islam all’Occidente è tutt’altro che religiosa e che un modo per sconfiggerla è proprio quello di rifiutare, da una parte e dall’altra, quest’interpretazione.

Con la visita alla Moschea a Bangui ha detto anche che anche la guerra in Centrafrica non c’entra nulla con la religione. Guerra dove, peraltro, a subire attacchi, pressioni, vessazioni, sono più gli islamici che i cristiani.

Con fa sua visita in Moschea, Bergoglio ha anche detto che il pericolo, in grandi città come Milano e Roma, non sono le moschee ma le periferie, la cattiva politica, la corruzione, la mancanza di lavoro per i giovani.

Il Papa in Centrafrica ha mostrato una religione inclusiva e ha chiesto ai politici, con i suoi gesti, di includere piuttosto che escludere e accusare. È paradossale, ma BergogÌio, la più alta autorità della chiesa cattolica, è diventato con questa visita e con le sue parole un leader religioso a tutto campo, anche per chi professa l’Islam.

  • Autore articolo
    Raffaele Masto
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 21/10/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 21/10/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 21/10/21 delle 07:15

    Metroregione di gio 21/10/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 21/10/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 21/10/21

    Il demone del tardi - copertina di gio 21/10/21

    Il demone del tardi - 21/10/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di gio 21/10/21 delle 07:49

    Seconda pagina di gio 21/10/21 delle 07:49

    Seconda pagina - 21/10/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 21/10/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 21/10/21

    Rassegna stampa internazionale - 21/10/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 21/10/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 21/10/21

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 21/10/2021

  • PlayStop

    Caffe nero bollente di gio 21/10/21

    Il Caffè Nero Bollente del giovedì con musica, sfoglio dei giornali e i libri della settimana consigliati da Arianna Montanari…

    Caffè Nero Bollente - 21/10/2021

  • PlayStop

    The weekly report di gio 21/10/21

    The weekly report di gio 21/10/21

    The Weekly Report - 21/10/2021

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 20/10/21

    Jazz Ahead di mer 20/10/21

    Jazz Ahead - 21/10/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mer 20/10/21

    News Della Notte di mer 20/10/21

    News della notte - 21/10/2021

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mer 20/10/21

    Gimme Shelter di mer 20/10/21

    Gimme Shelter - 21/10/2021

  • PlayStop

    Il giusto clima di mer 20/10/21

    Il giusto clima di mer 20/10/21

    Il giusto clima - 21/10/2021

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di mer 20/10/21

    Quel che resta del giorno di mer 20/10/21

    Quel che resta del giorno - 21/10/2021

  • PlayStop

    Esteri di mer 20/10/21

    1- Il 2021 al nemico di Putin ..L’europarlamento ha premiato Alexei Navalny, personaggio controverso famoso anche per le sue posizioni…

    Esteri - 21/10/2021

  • PlayStop

    The Game di mer 20/10/21

    //Lavoro, sofferenza, dimissioni. Dai casi americani a quelli italiani sono soprattutto le scelte individuali - piuttosto che le azioni collettive…

    The Game - 21/10/2021

  • PlayStop

    Tivì ed od tivù

    quando ci facciamo travolgere dallo switch off televisivo, dal bonus per l'efficientamento energetico, dal fascino di Montevideo e dalla profondità…

    Poveri ma belli - 21/10/2021

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di mer 20/10/21

    Muoviti muoviti di mer 20/10/21

    Muoviti muoviti - 21/10/2021

  • PlayStop

    Jack di mer 20/10/21

    Graphic Novel Cassadritta, Covers

    Jack - 21/10/2021

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mer 20/10/21

    Di tutto un boh di mer 20/10/21

    Di tutto un boh - 21/10/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 20/10/21

    Si parla con Sara Epis, docente del Dipartimento di Bioscienze dell'Università degli Studi di Milano e coordinatrice della ricerca sulla…

    Considera l’armadillo - 21/10/2021

  • PlayStop

    Martina Corgnati, L'ermellino di Leonardo

    MARTINA CORGNATI - L'ERMELLINO DI LEONARDO – presentato da CECILIA DI LIETO

    Note dell’autore - 20/10/2021

Adesso in diretta