Approfondimenti

Bayer-Monsanto, i termini dell’accordo

La tedesca Bayer si compra la statunitense Monsanto per 66 miliardi di dollari. Si forma così uno dei più grandi gruppi dell’agro-chimica che imporrà nel mondo, nel mercato alimentare e agli agricoltori, tutto il suo potere, il suo marchio, nel settore dei pesticidi, dei semi, e degli Ogm.

Monsanto ha accettato la proposta della Bayer, pari a 128 dollari per azione, dopo aver rifiutato le precedenti offerte (la prima, a maggio, era di 122 dollari per azione) considerandole insufficienti.

Il costo complessivo per la Bayer è 57 miliardi di dollari, 66 miliardi includendo il debito, per quella che è diventata la maggiore acquisizione aziendale da parte di una società tedesca all’estero.

La fusione – ha fatto sapere la Bayer – porterà a risparmi di costi per un miliardo e mezzo all’anno, a partire dal terzo anno.

La finalizzazione dell’operazione è prevista entro la fine del 2017.

I vantaggi dell’accordo per i due gruppi, oltre i risparmi sui costi: Bayer compra un’azienda, la Monsanto, che le consente di estendere la propria attività nel settore dell’agribusiness, puntando su sementi geneticamente modificate e pesticidi. La Monsanto entra, attraverso il gruppo tedesco, anche nel mercato europeo, dopo aver incontrato pesanti ostilità per la sua produzione di Ogm.

Le due aziende possiedono quote di mercato importanti negli stessi settori: la produzione di pesticidi utilizzati nella protezione delle coltivazioni, dove è più forte la Bayer, e quella delle sementi geneticamente modificate per resistere all’azione dei pesticidi stessi, controllata dalla Monsanto.

Il settore agro-chimico-alimentare è in costante trasformazione, con una competizione che si sta restringendo sempre di più tra grandi gruppi. La posta in gioco, il grosso affare, ruota intorno alla produzione di cibo, che dovrà sfamare circa nove miliardi di persone nel 2050. Per questo da anni tutto il comparto ha avviato ristrutturazioni e accordi per essere più competitivi.

Cresce quindi la concentrazione nell’agro-chimica: la fusione tra Bayer e Monsanto, che ora passerà al vaglio dell’Antitrust, arriva dopo gli accordi tra Dow Chemical e DuPont e quelli tra Syngenta e ChemChina.

In questo contesto cresce la preoccupazione dei consumatori, degli agricoltori e delle associazioni ambientaliste. Daniela Sciarra, responsabile agro-alimentare di Legambiente.

Ascolta qui l’intervista

sciarra-daniela-rspons-agroalimentare-lega-ambiente

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 12/08

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 08/12/2020

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 12/08

    A casa con voi di mer 12/08

    A casa con voi - 08/12/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 12/08

    Ora di punta di mer 12/08

    Ora di punta – I fatti del giorno - 08/12/2020

  • PlayStop

    Tamarindo di mer 12/08

    Tamarindo di mer 12/08

    Tamarindo - 08/12/2020

  • PlayStop

    Riff Raff di mer 12/08

    Riff Raff di mer 12/08

    Riff Raff - 08/12/2020

  • PlayStop

    Mille Bolle Blu di mer 12/08

    Mille Bolle Blu di mer 12/08

    Mille Bolle Blu - 08/12/2020

  • PlayStop

    Magic Box di mer 12/08

    Magic Box di mer 12/08

    Magic Box - 08/12/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore - 12/08/20

    RAFFAELE MANTEGAZZA - L'ULTIMO SCODINZOLIO - presentato da CECILIA DI LIETO

    Note dell’autore - 08/12/2020

  • PlayStop

    LOGOS: La Bella Estate: You Know Nothing 3 - FRANK LLOYD WRIGHT IN CALIFORNIA

    a cura di Riccardo Salvi e Roberto Centimeri. La risacca della musica e dell’architettura in California: Frank Lloyd Wright, surf…

    Logos - 08/12/2020

  • PlayStop

    La Febbra di mer 12/08

    La Febbra di mer 12/08

    La febbra - 08/12/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 12/08

    Prisma di mer 12/08

    Prisma - 08/12/2020

  • PlayStop

    Stile Libero: Culture in Movimento 12-08-20

    Frank Zappa, Zappa 80, The Best Band You Never Heard in Your Life, Tour 1988, Peter Occhiogrosso, Barry Miles

    Stile Libero - 08/12/2020

  • PlayStop

    Cambiavento di mar 11/08

    Cambiavento di mar 11/08

    Cambia vento! - 08/12/2020

Adesso in diretta