Approfondimenti

Antidepressivi senza ricetta

Tutti gli occhi puntati in questi giorni sul boschetto della droga a Rogoredo, ma il grosso delle dipendenze a Milano riguarda sostanze legali. Alcol in primis, seguito dai farmaci: antidepressivi e antidolorifici. Quasi sempre acquistati senza ricetta o con ricette false. L’indagine è stata condotta nel 2015 dalla Ats (ex Asl) attraverso tremila questionari anonimi sottoposti a milanesi di età compresa tra i 15 e i 65 anni.

Dal campione si ricava che almeno 30mila persone assumono farmaci antidolorifici, anche a base di oppiacei (per la terapia del dolore), e benzodiazepine senza prescrizione. I dati raccolti dall’azienda ospedaliera ci dicono che l’1,5 per cento dei milanesi prende antidolorifici senza ricetta e che il 4,1 per cento fa lo stesso con gli antidepressivi.

“Ci siamo accorti che le dipendenze da sostanze legali superano quelle da sostanze illegali e soprattutto che l’abuso delle sostanze legali è un fenomeno davvero importante”, spiega Riccardo Gatti, direttore del dipartimento dipendenze dell’Ats (ex Asl) di Milano. “Siamo preoccupati perché si tratta di persone che assumono queste sostanze al di fuori del controllo medico: spesso procurandosele con ricette false, oppure perché le trovano in casa, oppure perché continuano a farne uso anche quando il medico smette di prescriverle. Queste persone si stanno avviando verso una dipendenza, cioè si mettono in una situazione di rischio senza motivo”.

Per quanto riguarda l’abuso di alcol, il 27 per cento dei milanesi sotto i 34 anni si ubriaca almeno una volta al mese. “Se consideriamo gli interventi di Pronto Soccorso negli ospedali cittadini, circa settemila/ottomila casi all’anno sono emergenze legate all’alcol“, spiega ancora Riccardo Gatti.

“Tutte queste situazioni meritano un’attenzione maggiore di quella che abbiamo dedicato fino a oggi”, conclude Gatti. “Anche perché queste situazioni a rischio sono quelle su cui più puntano i mercati sia del legale che dell’illegale, perché è lì che si guadagna di più. Sul tossicodipendente e sull’alcolista, sulla persona rovinata, ormai non si guadagna più niente”.

Ascolta qui l’intervista di Silvia Giacomini a Riccardo Gatti

gatti-sitoi

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 22/10/20

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 22/10/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 22/10/20 delle 07:15

    Metroregione di gio 22/10/20 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 22/10/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 22/10/20

    Fino alle otto di gio 22/10/20

    Fino alle otto - 22/10/2020

  • PlayStop

    Funk shui di gio 22/10/20

    Funk shui di gio 22/10/20

    Funk shui - 22/10/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 21/10/20

    A casa con voi di mer 21/10/20

    A casa con voi - 22/10/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 21/10/20

    Ora di punta di mer 21/10/20

    Ora di punta – I fatti del giorno - 22/10/2020

  • PlayStop

    Esteri di mer 21/10/20

    1-Coronavirus. Dalla mezzanotte scatta il lockdown in repubblica d’Irlanda. Sistema sanitario al collasso. Toccherà ai nuovi positivi informare le persone…

    Esteri - 22/10/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 21/10/20

    Malos di mer 21/10/20

    MALOS - 22/10/2020

  • PlayStop

    Uno di Due di mer 21/10/20

    Uno di Due di mer 21/10/20

    1D2 - 22/10/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 21/10/20

    Ospite della puntata l'Orchestra di Piazza Vittorio

    Jack - 22/10/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 21/10/20

    Considera l'armadillo mer 21/10/20

    Considera l’armadillo - 22/10/2020

  • PlayStop

    Stay Human di mer 21/10/20

    Celia Cruz, Toto, Pooh, Queen of the Stone Age, Madonna, Paul McCarntey, Adele, Elisa, Blondie, Miley Cyrus

    Stay human - 22/10/2020

  • PlayStop

    Memos di mer 21/10/20

     Covid-19, tra paura dell’infezione e logoramento psicofisico (“pandemic fatigue”). Come la pandemia alimenta la stanchezza e la sfiducia verso obblighi…

    Memos - 22/10/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di mer 21/10/20

    BELLA CIAO E IL CANTO DELLA RESISTENZA - LORENA CANOTTIERE - presentato da ANNA BREDICE

    Note dell’autore - 22/10/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 21/10/20

    ira rubini, cult, maurizio principato risonanze, tiziana ricci, lea vergine, teatro franco parenti, andree ruth shammah, stagione 20 21, filippo…

    Cult - 22/10/2020

  • PlayStop

    Doppio Click di mer 21/10/20

    Aggiornamento TikTok; rischio spezzatino per Facebook; corruzione in Amazon; problemi anche per Twitter; che cos’è la net neutrality e perché…

    Doppio Click - 22/10/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 21/10/20

    Prisma di mer 21/10/20

    Prisma - 22/10/2020

Adesso in diretta