Approfondimenti

Andrea Nahles è la prima donna a guidare la SPD

Andrea Nahles

Andrea Nahles è la prima donna a guidare l’SPD in un secolo e mezzo di storia del partito. Ma solo il 66% circa dei delegati al congresso di Wiesbaden ha votato per lei – uno dei peggiori risultati di sempre. La sua rivale, la molto meno conosciuta sindaca di Flensburg, Simone Lange, ha ottenuto il 27,6%.

Le divisioni dei mesi scorsi, scatenate dal dibattito se entrare o meno in un nuovo governo di Grande Coalizione con Angela Merkel, non sembrano insomma ancora superate. E la (grande) questione di come riuscire a concretizzare quel rinnovamento del partito di cui si è tanto parlato, resta, secondo diversi commentatori, ancora tutta da chiarire.

Il giornale di sinistra Taz scrive che l’evento di una donna a capo dell’SPD sembra quasi marginale, stante la situazione attuale del partito: “L’SPD governa, sì, ma non si può parlare di stabilità e normalità. Il partito si trova in caduta libera. E a causa di queste vertigini solo due terzi hanno votato per Nahles” sostiene il giornale, secondo il quale il promesso rinnovamento può riuscire solo se l’SPD se la sentirà di rischiare ed entrare in conflitto con l’Unione.

Secondo lo Spiegel Online, può essere che l’ex ministra del Lavoro scacci via presto il risultato poco soddisfacente con il quale è entrata in carica: “La leader è la leader. Ma Wiesbaden illustra non solo la sfiducia, che Nahles incontra, bensì la crisi dell’intero partito. Ciò che manca è un piano”. Come l’Spd riuscirà a rimettersi in piedi (i socialdemocratici nei sondaggi restano ancora al di sotto del 20%), continua lo Spiegel Online, dopo questo congresso è ancora tanto oscuro quanto lo era prima del congresso.

Piuttosto duro il commento del Frankfurter Allgemeine Zeitung, di orientamento conservatore-liberale: “L’SPD in un vicolo cieco”, scrive il giornale. “Andrea Nahles guida un partito non riappacificato, con i primi segni di autodistruzione acuta. Sull’SPD pende la minaccia, in maniera simile alla Linke, di un futuro da setta politica”.

Per Andrea Nahles, afferma il giornale economico Handelsblatt, “il lavoro inizia adesso”. La nuova presidentessa “deve riformare il partito e allo stesso tempo affinarne il profilo. Come vuole farlo, resta vago”. La percentuale con la quale è stata eletta, continua l’articolo, “è in forte contraddizione con il grande compito che è chiamata a svolgere per il suo partito”. E la strada per Nahles non sarà facile.

Andrea Nahles
Foto da Facebook
  • Autore articolo
    Flavia Mosca Goretta
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 05/08

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 08/05/2020

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 05/08

    Ora di punta di mer 05/08

    Ora di punta – I fatti del giorno - 08/05/2020

  • PlayStop

    Tamarindo di mer 05/08

    Tamarindo di mer 05/08

    Tamarindo - 08/05/2020

  • PlayStop

    50Special 3: Il folk conquista il mondo

    Mentre Joni Mitchell e i Fotheringay pubblicano dischi fondamentali, in Italia ci si consola con Little Tony

    50 Special - 08/05/2020

  • PlayStop

    50Special 4: La linguaccia dei Rolling Stones

    uno studente inventa il logo più famoso della storia della musica, mentre i Creedence Clearwater Revival pubblicano due capolavori

    50 Special - 08/05/2020

  • PlayStop

    Riff Raff di mer 05/08

    Riff Raff di mer 05/08

    Riff Raff - 08/05/2020

  • PlayStop

    Mille Bolle Blu di mer 05/08

    Mille Bolle Blu di mer 05/08

    Mille Bolle Blu - 08/05/2020

  • PlayStop

    Magic Box di mer 05/08

    ira rubini, cecilia di lieto, magic box, estate nei parchi letterari 2020, stanislao de marchesich, tiziana ricci, performing pac 2020,…

    Magic Box - 08/05/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore - 05/08/20

    CAMILLA RONZULLO - DOMANI E' UN ALTRO MONDO - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 08/05/2020

  • PlayStop

    LOGOS: Rock Fuorilegge 3 - Frank Zappa

    A cura di F.T. Sandman e Episch Porzioni. Il programma (che nel 2021 diventerà un libro con lo stesso titolo)…

    Logos - 08/05/2020

  • PlayStop

    La Febbra di mer 05/08

    La Febbra di mer 05/08

    La febbra - 08/05/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 05/08

    Prisma di mer 05/08

    Prisma - 08/05/2020

  • PlayStop

    Stile Libero: Culture in Movimento 05-08-20

    Diabolik [il film], Mario Gomboli, Andrea Pasini, Astorina, Charles Tolliver, John Zorn, The Dreamers, Prins Thomas, Hockey Dad, Nova Express

    Stile Libero - 08/05/2020

  • PlayStop

    Cambiavento di mar 04/08

    Cambiavento di mar 04/08

    Cambia vento! - 08/05/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di mar 04/08

    con Alessandro Diegoli. - collegamento con il viaggio degli ascoltatori in Sardegna..- doppio collegamento con i campionati nazionali di volo…

    A casa con voi - 08/04/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 04/08

    Ora di punta di mar 04/08

    Ora di punta – I fatti del giorno - 08/04/2020

Adesso in diretta