Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di mer 22/01 delle ore 22:30

    GR di mer 22/01 delle ore 22:30

    Giornale Radio - 22/01/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 22/01

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 22/01/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 22/01 delle 19:48

    Metroregione di mer 22/01 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 22/01/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    psicoradio di mer 22/01

    psicoradio di mer 22/01

    Psicoradio - 22/01/2020

  • PlayStop

    Cosa ne Bici del mer 22/01

    Cosa ne Bici del mer 22/01

    Cosa ne BICI? - 22/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 22/01 (prima parte)

    Ora di punta di mer 22/01 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 22/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 22/01 (seconda parte)

    Ora di punta di mer 22/01 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 22/01/2020

  • PlayStop

    Esteri di mer 22/01

    1-Ucrainagate: Il dibattito procedurale ha favorito Donald Trump. I senatori repubblicani dicono no a nuovi testimoni. (Roberto Festa)..2-Libano: il movimento…

    Esteri - 22/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 22/01

    Ora di punta di mer 22/01

    Ora di punta – I fatti del giorno - 22/01/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 22/01 (prima parte)

    Malos di mer 22/01 (prima parte)

    MALOS - 22/01/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 22/01 (seconda parte)

    Malos di mer 22/01 (seconda parte)

    MALOS - 22/01/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 22/01

    Malos di mer 22/01

    MALOS - 22/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 22/01

    Due di due di mer 22/01

    Due di Due - 22/01/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 22/01 (prima parte)

    Jack di mer 22/01 (prima parte)

    Jack - 22/01/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 22/01 (seconda parte)

    Jack di mer 22/01 (seconda parte)

    Jack - 22/01/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 16/01

    Il caso dell'ospedale di Abbiategrasso; caso disabilità e ATM; le domande degli ascoltatori.

    37 e 2 - 22/01/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 09/01

    Le liste di attesa; accessibilità alle piattaforme on line della sanità; il caso Zarotin.

    37 e 2 - 22/01/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 22/01 (prima parte)

    Cult di mer 22/01 (prima parte)

    Cult - 22/01/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 22/01 (seconda parte)

    Cult di mer 22/01 (seconda parte)

    Cult - 22/01/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 22/01

    Si parla con Barbara, pastora e allevatrice di Lessinia Futura, della riduzione del Parco Naturale Regionale della Lessinia, della Regione…

    Considera l’armadillo - 22/01/2020

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di lun 20/01/2020 - Eminem

    EMINEM

    Jailhouse Rock - 22/01/2020

  • PlayStop

    Radio Session di mer 22/01

    Radio Session di mer 22/01

    Radio Session - 22/01/2020

  • PlayStop

    AVENIDA BRASIL - 19/01/20

    Playlist: 1.Transmutaçao, Guilherme Kastrup, Punto di Mutaçao, 2018 2. Giuramento (versione di G. Barbieri per Rosa di Pixinguinha e Otavio…

    Avenida Brasil - 22/01/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

Nulla di fatto per il campo base Expo

Ci vorranno ancora alcuni giorni prima di avere il via libera dalla prefettura per utilizzare il campo base di Expo per l’ospitalità dei profughi. Il Comune di Milano mercoledì ha incontrato la prefettura e ha in pratica rilanciato il piano esistente, allargandolo e provando a superare la sola gestione dell’emergenza. Gli obiettivi sono armonizzare la presenza dei cittadini stranieri nella città, distribuendoli in tutti i quartieri, dal centro alla periferia ed individuare più strutture piccole, per evitare che si ricrei un concentramento come quello dell’attuale hub di via Sammartini. L’importante, per l’assessore al Welfare del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino, è una maggior partecipazione a livello di città metropolitana

L’intervista integrale a Pierfrancesco Majorino

Pierfrancesco Majorino

Per i minori non accompagnati presenti in città lunedì 18 luglio aprirà il primo centro Sprar in via Zendrini, zona Bande Nere: luogo dove potranno rimanere anche per un lungo periodo. Ospiterà trenta ragazzi, inviati soprattutto dalla Prefettura. Da qualche giorno i profughi sono ospitati anche nel memoriale della Shoah, al Binario 21 della stazione Centrale. Qui in tutto i posti sono quaranta. Entro sabato apriranno il Cam di via San Marco-Ponte delle Gabelle, che mette a disposizione 50 posti e altre due strutture destinate ad accogliere mamme con bambini: la prima a Cascina Cuccagna (20 posti), la seconda a Baggio (75 posti) nel Residence Carcano. Infine, anche Casa della Carità, insieme al Ceas, ospita al parco Lambro una quindicina di profughi. “L’emergenza deve essere affrontata in maniera seria, per ricostruire anche sicurezza e coesione sociale a tutta la città”, dice don Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità.

L’intervista completa a don Virginio Colmegna

don colmegna accoglienza profughi

  • Autore articolo
    Alessandro Braga
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni